Vai al contenuto
Luca2

Parapetto balcone e fioriere

Spero di essere nella sezione corretta... Venerdì, il proprietario dell' appartamento sopra mia sorella, ha deciso di alzare il parapetto del balcone privato ed installare dei tubi, per mettere delle fioriere, all' esterno. Lei, nel fine settimana, è stata fuori e si è accorta della situazione solamente ieri sera. Non ha informato nessuno dei lavori che intendeva fare, nemmeno l' amministratore. Può fare questo genere di lavori, senza informare gli altri condomini? In passato, un' altra condomina ha già alzato il parapetto (chiedendolo all' assemblea). Ringrazio anticipatamente per le risposte.

Grazie per la risposta. Ma può alzare il parapetto del balcone e mettere delle fioriere, di ferro, verso l' esterno, senza chiedere autorizzazioni ai condomini e/o al Comune? Grazie

Se intendi che abbia effettuato un innalzamento del muretto del balcone, avrebbe dovuto avvisare l'amministratore in quanto si va a modificare la facciata. 

Per le fioriere che sporgono, si deve consultare il regolamento edilizio del comune e il vostro per verificare eventuali divieti. 

 

 

zurigo76 dice:

Cosa intende per "alzare il parapetto"?

E' stato aggiunto un tubolare, distanziato circa 10 cm, da quello presente nel balcone, per alzare, appunto, il parapetto.

Giovanni Inga dice:

Se intendi che abbia effettuato un innalzamento del muretto del balcone, avrebbe dovuto avvisare l'amministratore in quanto si va a modificare la facciata. 

Per le fioriere che sporgono, si deve consultare il regolamento edilizio del comune e il vostro per verificare eventuali divieti. 

 

Grazie. Nel condominio ci sono fioriere "mobili", ma no fisse, come quella che è stata installata.

Luca2 dice:

E' stato aggiunto un tubolare, distanziato circa 10 cm, da quello presente nel balcone, per alzare, appunto, il parapetto.

attenzione se il parapetto è di antica concezione ( ad esempio 90 cm) è corretto portarlo ad altezza di sicurezza di 110cm come le attuali norme prescrivono, quindi vanno viste le norme comunali, prima di avere dissidi inutili.

 

Antonio

×