Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
giorgio 65

Parabola condominiale - devo pagare io, o il condominio?

Buongiorno, abito in un condominio di 54 famiglie, circa un mese fa si sono rotti due moduli della parabola (a detta di un tecnico sky, e vanno sostituiti). L'amministratore mi comunica che le spese (circa 1000 euro) per la sostituzione degli stessi è a carico mio. Molto probabilmente sono il solo in tutto il condominio ad avere l'abbonamento a sky. La rottura dei due moduli mi impedisce di vede quasi tutti i canali sky. Vi chiedo: devo pagare io, o il condominio? grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se l'impianto è condominiale ed anche i moduli lo sono, tutti devono pagare per la loro sistemazione, al di là del fatto che ne usufruiscano, perché si tratterebbe di una parte di un impianto comune.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie, non capisco perché l'amministratore asserisce il contrario!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie, non capisco perché l'amministratore asserisce il contrario!

Perchè.... c'è una frase che dice "c'è chi è avvocato e.. chi fà l'avvocato".

Parafrasando... forse il tuo amministratore... ha solo la qualifica di amministratore..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie, non capisco perché l'amministratore asserisce il contrario!

Forse perché i moduli rotti riguardano gli abbonati e non i canali in chiaro... verifica questa possibilità!

-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E' proprio cosi, i moduli rotti riguardano solo gli abbonati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E' proprio cosi, i moduli rotti riguardano solo gli abbonati.
A mio parere se quei moduli sono stati installati proprio per la ricezione di Sky, allora la spesa spetta agli abbonati Sky, ovvero non sono moduli condominiali ma privati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
e' proprio cosi, i moduli rotti riguardano solo gli abbonati.

ma allora dilla tutta.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

io sono passato a Sky via internet e, oltre a vedere tutti i canali, anche quelli in HD, ho un collegamento in fibra ottica velocissimo per il computer. Pensaci...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Buongiorno, abito in un condominio di 54 famiglie, circa un mese fa si sono rotti due moduli della parabola (a detta di un tecnico sky, e vanno sostituiti). L'amministratore mi comunica che le spese (circa 1000 euro) per la sostituzione degli stessi è a carico mio. Molto probabilmente sono il solo in tutto il condominio ad avere l'abbonamento a sky. La rottura dei due moduli mi impedisce di vede quasi tutti i canali sky. Vi chiedo: devo pagare io, o il condominio? grazie.

Quando sono stati installati chi ha pagato? Ci sarà anche una delibera di spesa. La riparazione spetta o loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Quando sono stati installati chi ha pagato? Ci sarà anche una delibera di spesa. La riparazione spetta o loro.

Se i moduli sono stati installati per gli abbonati, avranno pagato gli abbonati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non c'entra chi è o meno abbonato a Sky, bensì rileva come è fatto l'impianto di ricezione.

 

Se dalla parabola risultano già predisposte le calate alle singole u.i. con i moduli a monte delle calate stesse, significa che in ogni u.i. il segnale della parabola è potenzialmente usufruibile dalla presa del muro all'interno di ogni singola u.i., quindi la riparazione è da intendersi condominiale.

Viceversa, se dalla parabola parte una sola calata al servizio della u.i. del solo giorgio65, allora la riparazione sarà a suo intero carico.

Ed ancora, spesa a carico del solo Giorgio65 se i moduli deteriorati risultano inseriti ed a servizio esclusivo della sua singola calata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Gli articoli del Codice, dopo la riforma, introducono richiami precisi anche su questo specifico argomento.

 

Infatti al 3° comma dell'art. 1120 troviamo:

 

L'installazione di impianti centralizzati per la ricezione radiotelevisiva e per l'accesso a qualunque altro genere di flusso informativo, anche da satellite o via cavo, e i relativi collegamenti fino alla diramazione per le singole utenze, ad esclusione degli impianti che non comportano modifiche in grado di alterare la destinazione della cosa comune e di impedire agli altri condomini di farne uso secondo il loro diritto.

 

Quindi sono "parti comuni" e quindi a carico della collettività anche le parti dell'impianto inerenti la ricezione dei segnali via parabola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×