Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Banny

Pagamento quote condominiali - volevo sapere se è obbligato a fare il conto corrente bancario in posta o alla banca che dia la possibilita'

L'amministratore continua a mandare dei semplici bollettini postali per il pagamento delle quote. Volevo sapere se è obbligato a fare il conto corrente bancario in posta o alla banca che dia la possibilita' di effettuare il pagamento con bonifico invece che fare la fila alla posta.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Va bene anche il bollettino postale.....che si aggancerà al c/c condominiale spero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ma il conto postale dovrebbe comunque avere un IBAN su cui bonificare,o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Banco posta o altro istituto di credito è necessario che sia un conto corrente e non un semplice libretto. Il suo amministratore o al limite l'uffico postale, le comunicherà l'iban e finalmene potrà fare il bonifico magari anche da casa con il suo home banking.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
L'amministratore continua a mandare dei semplici bollettini postali per il pagamento delle quote. Volevo sapere se è obbligato a fare il conto corrente bancario in posta o alla banca che dia la possibilita' di effettuare il pagamento con bonifico invece che fare la fila alla posta.

Grazie

Controlla bene quel bollettino postale perchè potrebbe essere un MAV oppure un bollettino per versare su un conto corrente postale.

Se è un bollettino di conto corrente dovrebbe essere indicato il numero del conto corrente e l'intestatario (come per i bollettini Enel e gestore telefonico).

Puoi fare il bonifico direttamente su quel conto corrente postale (in Posta chiedi l'IBAN per quel numero di conto corrente) ma nel caso il conto sia intestato all'amministratore (conto corrente di studio) puoi pretendere che venga aperto un conto corrente specifico intestato esclusivamente al tuo condominio come previsto dal novellato art. 1129 c.c.:

Art. 1129

... L'amministratore è obbligato a far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonché quelle a qualsiasi titolo erogate per conto del condominio, su uno specifico conto corrente, postale o bancario, intestato al condominio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×