Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
attilioparise

Pagamento quote condominiali - e' possibile che il nostro amministratore ci faccia pagare le spese condominiali ogni 2 anni?

salve,avrei un quesito da porvi,e' possibile che il nostro amministratore ci faccia pagare le spese condominiali ogni 2 anni?mi spiego meglio noi ancora dobbiamo pagare le spese condominiali relative agli anni 2014 e 2015,cosi facendo non si pagano interessi?grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ciao

 

chi anticipa i fondi ? Da due anni quindi non fate l'assemblea. Chiedete all'amministratore la convocazione di una assemblea urgente ( è la via più economica) e se entro qualche giorno non provvedere, allora, chiedete la sua revoca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

no l'assemblea viene fatta a gennaio per approvare il bilancio e stabiliamo le date per pagare i due anni arretrati,i fondi penso gli anticipi lui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

quella del vostro amministratore è sicuramente una procedura anomala e poco trasparente, peraltro è tenuto alla presentazione del rendiconto entro sei mesi dalla chiusura dell'esercizio. Secondo il mio parere è meglio che cambiate amministratore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se un condomino vende la proprietà come recuperate il primo anno visto che il nuovo scquirente ne risponde per solo l`anno precedente l`acquisto. Quando vengono anticipati soldi gratuitamente a me prude il naso....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Se un condomino vende la proprietà come recuperate il primo anno visto che il nuovo scquirente ne risponde per solo l`anno precedente l`acquisto. Quando vengono anticipati soldi gratuitamente a me prude il naso....

ciao

 

non è proprio così, visto che si parla di anno in corso ed anno precedente, ma non di anno solare, ....

 

inoltre, in caso di vendita magari non comunicata ci sono altre scappatoie per non addossare nessuna spesa ai condomini, anche se in ultima analisi si può addossare il mancato recupero all'amministratore, che potrà sempre rivelarsi nei confronti del venditore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
no l'assemblea viene fatta a gennaio per approvare il bilancio e stabiliamo le date per pagare i due anni arretrati,i fondi penso gli anticipi lui.

Sicuro che non sia il contrario?

 

E' più verosimile questa ipotesi:

Ogni due anni viene approvato il consuntivo dei 2 anni precedenti e stabilite le date per pagare le spese (preventive) per i prossimi due anni.

In questo modo l'amministratore, se ha tanti condòminii da non poter fare un'assemblea annuale per ciascuno, risparmia un'assemblea annuale (almeno per i condominii più tranquilli) ma non anticipa un centesimo dalla sua tasca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×