Vai al contenuto
sgnao

Orari per lavori di ristrutturazione e rumori...

Buongiorno a tutti,

chiedo a tutti se magari la domanda sembra scontata....

Nell'appartamento sopra il mio stanno facendo dei lavori di ristrutturazione, l'amministratore mi ha comunicato gli orari dei lavori che sono dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, che bene o male se non ho capito male sono regalamentati e cambiano in base al comune di appartenenza, comunque la mia domanda era questa: ovviamente al di fuori di questi orari non si "dovrebbe" (e dico dovrebbe visto che lo hanno fatto) fare dei lavori rumorosi, ma possono comunque lavorare se non fanno rumore molesti?

Mi spiego meglio mi è capitato che arrivassero alle 7 del mattino, o durante la pausa pranzo quando una persona vorrebbe riposare, per carità non usano il demolitore o battono, ma comunque danno fastidio e si sentono, e volevo capire se possono esserci fuori degli orari a loro consentiti.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
sgnao dice:

Buongiorno a tutti,

chiedo a tutti se magari la domanda sembra scontata....

Nell'appartamento sopra il mio stanno facendo dei lavori di ristrutturazione, l'amministratore mi ha comunicato gli orari dei lavori che sono dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, che bene o male se non ho capito male sono regalamentati e cambiano in base al comune di appartenenza, comunque la mia domanda era questa: ovviamente al di fuori di questi orari non si "dovrebbe" (e dico dovrebbe visto che lo hanno fatto) fare dei lavori rumorosi, ma possono comunque lavorare se non fanno rumore molesti?

Mi spiego meglio mi è capitato che arrivassero alle 7 del mattino, o durante la pausa pranzo quando una persona vorrebbe riposare, per carità non usano il demolitore o battono, ma comunque danno fastidio e si sentono, e volevo capire se possono esserci fuori degli orari a loro consentiti.

Grazie

La questione del rumore in condominio e per eventuali rumori per lavori effettuati nelle u.i. è una delle questioni che è tra le maggiori cause di liti in seno al condominio, comunque a grandi linee si dovrebbe seguire il regolamento del luogo, comune dove è sito lo stabile e comunque i lavori devono essere effettuati, naturalmente nelle ore concordate e/o stabilite da norme, comunali, condominiali ecc ecc, certo che nelle altre ore si dovrebbe non eccedere nel rumore, ma se non supera la normale tollerabilità (art 844 cc) dovrebbe essere tollerato.

Qui trovi un interessante commento sul tema;

--> https://www.laleggepertutti.it/149273_orario-silenzio-condomini

Modificato da Tullio Ts

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

se gli orari dei lavori sono quelli, per i lavori a quelli si devono attenere.

al di fuori, visto che sembra non facciano vera e propria attività edile, dovrebbero comportarsi come qualsiasi vicino educato.

... e qui casca l'asino.

se dovesse ricapitarti puoi tranquillamente intervenire direttamente con gli operai o con il proprietario chiedendo più tranquillità in quelle fasce.

altrimenti spera che finiscano in fretta 😊

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
sgnao dice:

Mi spiego meglio mi è capitato che arrivassero alle 7 del mattino, o durante la pausa pranzo quando una persona vorrebbe riposare, per carità non usano il demolitore o battono, ma comunque danno fastidio e si sentono, e volevo capire se possono esserci fuori degli orari a loro consentiti.

Io utilizzerei il buon senso e la tolleranza.

I lavori prima o poi finiranno ma il vicino continuerai ad incontrarlo tutti i giorni davanti al portone.

In certe fasce sono vietate le attività "rumorose" ma tu stesso riferisci che neanche battono e che piuttosto sono attività "fastidiose". 

Attività "fastidiosa" potrebbe essere anche quella di una lunga chiacchierata ad alta voce, a tavola, alle ore 14.00. (esistono costruzioni con muri divisori che sembrano quasi inesistenti)

Personalmente, sapendo che presto il "fastidio" finirà, non avanzerei alcuna richiesta, neanche gentilmente, perchè potrebbe essere male interpretata ed incrinare i rapporti futuri.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

l'amministratore mi ha comunicato gli orari dei lavori che sono dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18,...

--------------------------------

Per capire se quei orari che ha indicato l'amministratore sono campate in aria o sono scritti nel regolamento condominiale o comunale. Bisogna chiederlo a lui.

Modificato da giglio2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se è vero che disturbano lavorando in orari non consentiti, almeno finiranno qualche giorno prima...

Sta a te scegliere cosa è meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie a tutti, gentilissimi come sempre.....

Tutto sommato dovrò ragionare su cos'è il "male minore".....

Certo che l'altro giorno quando li ho visti per la terza volta che si presentavano alle 7 del mattino non ci ho visto più....Difatti sono andati via.

Per il resto sopporteremo, così finiranno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Devi verificare che cosa è previsto al riguardo nel regolamento condominiale e pretendere innanzitutto che venga rispettato quanto ivi disposto. Per eventuali lavori di minor rumorosità che possano essere effettuati in orari diversi non c'e' legge che tenga, bisogna andare a buon senso come dice Leonardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Credo che un buon passo avanti possa anche essere quello di chiedere le tempistiche previste e se in determinati giorni hanno esigenze particolari di demolizioni.

 

Se si trattasse di poca roba, intendo una predisposizione di climatizzatore, un rifacimento di un bagno ecc.. e quindi non cose superiori ai 4/7 giorni lavorativi (non continui), magari un avviso con sms il giorno prima.. ed una persona può organizzarsi per fare un giro per qualche ora, cosi da far terminare i lavori prima a chi li esegue.. ed al contempo evitare di perderci la testa!!

 

Io sono nella posizione opposta alla sua ad esempio, ma con una vicina che si sta lamentando addirittura dei lavori di stuccatura (semplicemente perchè rimane l' impronta sul vano scale), credo che il miglior modo sia cercare di venirsi incontro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Buongiorno proprio in questi giorni nel mio condominio sotto il mio appartamento hanno cominciato i lavori di ristrutturazione (ovvero radono l'appartamento e lo ricostruiscono)  molto gentilmente in qualità di amministratrice dello stabile sono scesa e ho parlato con gli operai poi ho fatto una mail al proprietario chiedendogli di rispettare gli orari dettati dal comune di Roma e lui cortesemente ha aderito alla mia richiesta, come sempre il buon senso e l'educazione ti fa lavorare meglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×