Vai al contenuto
rosanx

Omesse fatture in bilancio come giustificare?

Buongiorno,

ho un problema: come posso giustificare l'omissione (involontaria) di 3 fatture nel bilancio consuntivo 2012?? praticamente il condominio lo seguo da metà o poco più del 2012 e inizialmente ho pensato di avere tutte le fatture tra le mani e di averle quindi inserite correttamente in bilancio, ma purtroppo me ne erano sfuggite 3 di cui manco conoscevo l'esistenza.

 

avete delle formule o modi consueti su come giustificare questa mancanza che per alcuni potrebbe risultare grave??

 

ora ho già rifatto il bilancio (l'assemblea s'è svolta la scorsa settimana ed ha approvato il preventivo, al contrario del consuntivo) e sto per reinviarlo con raccomandata di nuova convocazione quanto prima....è giusto??

ditemi qualcosa!! ho bisogno di un supporto

 

grazie

Modificato Da - rosanx il 09 Mag 2013 alle ore 08:51:51

Semplicemente lo farai presente in assemblea e le inserirai nel bilancio del prossimo anno

 

 

Scritto da Giulio_S il 09 Mag 2013 - 09:31:03: Semplicemente lo farai presente in assemblea e le inserirai nel bilancio del prossimo anno

 

 

nel post precedente ho già detto, anche se sorvolando abbastanza, che l'assemblea si è tenuta ed ho già rifatto il bilancio consuntivo poichè non è stato approvato..e devo presto riconvocare altra assemblea.

che fare? che scrivere? che dire?

 

 

Stai calma..... sono cose che possono succedere, specialmente se a seguito di passaggio di gestione, nulla di grave. Se il bilancio consuntivo è già stato distribuito, quindi è già nelle mani dei condomini, devi lasciare tutto così. Accertato che queste fatture non sono state inserite nella contabilità precedente, basta pagare e inserirle nella contabilità dell'esercizio successivo. Non è necessario che devi fare presente il problema all'assemblea, se, naturalmente, non si tratta di importi importanti.

 

gl

la situazione è questa:

 

1)l'assemblea si è tenuta regolarmente ma NON MI HA APPROVATO il bilancio consuntivo 2012(quindi dovrei rifare l'altra.....)

 

2)i condomini già sanno di queste fatture che mancano (ed io ho già rifatto il nuovo bilancio comprensivo di queste)

 

ORA: riconvocherei immediatamente nuova assemblea inviando agli assenti della prima il verbale assieme alla convocazione della seconda. una domanda: sarà assemblea straordinaria o no?

 

 

 

Modificato Da - rosanx il 10 Mag 2013 17:45:34

Io la considererei sempre assemblea ordinaria. Sulla denominazione nulla cambia. Se hai indicato nel tuo preventivo il nr. di assemblee che la tua parcella include, superato questo numero, per qualsiasi motivo, addebitarai il tuo compenso. Per quanto riguarda il tuo nuovo bilancio preventivo da fare approvare, va bene anche così.

 

gl

×