Vai al contenuto
e_vincenzo

Omessa convocazione assemblea

Buongiorno,

un amministratore che omette di convocare l'assemblea per 3 periodi consecutivi costituisce grave irregolarità ai sensi dell'art.1129 n. 1 c.c.? il fatto che ha consegnato mensilmente il rendiconto della gestione lo esime dal convocare l'assemblea?

eppure l'art. parla chiaro "costituisce grave irregolarità la omessa convocazione dell'assemblea ......annuale.

 

2)se lo stesso non ha chiesto il CPI quindi non è in possesso, è sanzionabile o anche questa mancanza è irrilevante?

mi conviene denunciare la mancanza del CPI ai VVFF.

grazie per le risposte come sempre.

Chiedo scusa ma non è così come dice l'articolo indicato e come dice il codice.

AA parere di qualcuno se l'amm. non ha convocato l'assemblea per 2 anni consecutivi, e non ha fatto approvare il rendiconto, ma ha fornito mensilmente il rendiconto di gestione! per pagare il condominio e quando dopo 2 anni ha convocato l'assemblea ha fatto approvare il rendiconto dall'assemblea come se nulla fosse successo oltre ad aver confermato la fiducia sul suo operato, non sussiste l'omissione di cui alla lettera b) dell'art. 1129 c.c.

eppure nella richiesta di revoca la mia domanda era chiara è stata la prima: la omessa convocazione annuale dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto annuale di cui all'art. 1130 bis e , curare l'osservanza del regolamento condominiale.

a questo punto cosa devo pensare???

Chiedo scusa ma non è così come dice l'articolo indicato e come dice il codice.

AA parere di qualcuno se l'amm. non ha convocato l'assemblea per 2 anni consecutivi, e non ha fatto approvare il rendiconto, ma ha fornito mensilmente il rendiconto di gestione! per pagare il condominio e quando dopo 2 anni ha convocato l'assemblea ha fatto approvare il rendiconto dall'assemblea come se nulla fosse successo oltre ad aver confermato la fiducia sul suo operato, non sussiste l'omissione di cui alla lettera b) dell'art. 1129 c.c.

eppure nella richiesta di revoca la mia domanda era chiara è stata la prima: la omessa convocazione annuale dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto annuale di cui all'art. 1130 bis e , curare l'osservanza del regolamento condominiale.

a questo punto cosa devo pensare???

Se i condomini hanno approvato dopo due anni tutti i consuntivi precedenti ed hanno riconfermato in carica l'amministratore, in pratica hanno "graziato" l'amministratore da una revoca giudiziale su ricorso di qualche condomino.

Ora le cose sono un po diverse, l'amministratore ha 180 giorni di tempo dalla scadenza della gestione per presentare il rendiconto e farlo approvare trascorso questo tempo qualsiasi condomino può richiedere la revoca giudiziale alla Volontaria Giurisdizione e non è necessario neppure l'avvocato, consiglio l'assistenza di un legale se non si è pratici delle norme.

I 180 giorni sono trascorsi abbondantemente.

Anche se l'assemblea ha approvato tutto dell'amm., ciò non vuol dire e non può escludere l'illiceità del comportamento e la violazione che ne è derivata. inoltre il non rendere partecipi del conto della gestione rileva ai sensi dell'art. 1129 c.c. che la considera come grave irregolarità al pari della omessa convocazione dell'assemblea per l'approvazione. L'art. 1130 c.c. prla chiaro.. DEVE convocarla annualmente altrimenti avrebbe detto la può convocare ogni 2 anni o quando gli pare.

I 180 giorni sono trascorsi abbondantemente.

Anche se l'assemblea ha approvato tutto dell'amm., ciò non vuol dire e non può escludere l'illiceità del comportamento e la violazione che ne è derivata. inoltre il non rendere partecipi del conto della gestione rileva ai sensi dell'art. 1129 c.c. che la considera come grave irregolarità al pari della omessa convocazione dell'assemblea per l'approvazione. L'art. 1130 c.c. prla chiaro.. DEVE convocarla annualmente altrimenti avrebbe detto la può convocare ogni 2 anni o quando gli pare.

Secondo me, l'assemblea approvando tutto ha sanato l'illecito, se per te non è così richiedi la revoca giudiziale, se è questo che intendi fare.

Poi per favore faccelo sapere come è andata a finire.

Chiedo scusa ma non è così come dice l'articolo indicato e come dice il codice.

AA parere di qualcuno se l'amm. non ha convocato l'assemblea per 2 anni consecutivi...

-------------------------------------------------------------------------------------------

Invece adesso "2016" è come dice l'articolo.

Anche se l'amministratore ogni mese presenta un fantomatico bilancio informativo.Questo non vuol dire niente a livello legale.

Il bilancio consuntivo è annuale,e ogni anno si convoca l'assemblea per l'approvazione o meno.Il tempo massimo dalla scadenza è di 6 mesi.

"V'è poi l'obbligo di convocare l'assemblea ordinaria annuale entro 180 giorni dalla chiusura dell'esercizio per la presentazione del rendiconto.

Che cosa accade se l'amministratore non adempie agli obblighi di convocazione dell'assemblea?

 

A mente dell'art. 1129 c.c. costituisce grave irregolarità comportante la revoca giudiziale "l'omessa convocazione dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto condominiale, il ripetuto rifiuto di convocare l'assemblea per la revoca e per la nomina del nuovo amministratore o negli altri casi previsti dalla legge" (cfr. art. 1129, dodicesimo comma n. 1, c.c.)"

 

Fonte /lamministratore-e-tenuto-a-convocare-lassemblea-entro-trenta-giorni-dalla-richiesta-anche.1746#ixzz3zlDgOddHhttps://www.condominioweb.com/lamministratore-e-tenuto-a-convocare-lassemblea-entro-trenta-giorni-dalla-richiesta-anche.1746#ixzz3zlDgOddH

https://www.condominioweb.com

Chiedo scusa ma non è così come dice l'articolo indicato e come dice il codice.

AA parere di qualcuno se l'amm. non ha convocato l'assemblea per 2 anni consecutivi...

-------------------------------------------------------------------------------------------

Invece adesso "2016" è come dice l'articolo.

Anche se l'amministratore ogni mese presenta un fantomatico bilancio informativo.Questo non vuol dire niente a livello legale.

Il bilancio consuntivo è annuale,e ogni anno si convoca l'assemblea per l'approvazione o meno.Il tempo massimo dalla scadenza è di 6 mesi.

"V'è poi l'obbligo di convocare l'assemblea ordinaria annuale entro 180 giorni dalla chiusura dell'esercizio per la presentazione del rendiconto.

Che cosa accade se l'amministratore non adempie agli obblighi di convocazione dell'assemblea?

 

A mente dell'art. 1129 c.c. costituisce grave irregolarità comportante la revoca giudiziale "l'omessa convocazione dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto condominiale, il ripetuto rifiuto di convocare l'assemblea per la revoca e per la nomina del nuovo amministratore o negli altri casi previsti dalla legge" (cfr. art. 1129, dodicesimo comma n. 1, c.c.)"

 

Fonte /lamministratore-e-tenuto-a-convocare-lassemblea-entro-trenta-giorni-dalla-richiesta-anche.1746#ixzz3zlDgOddHhttps://www.condominioweb.com/lamministratore-e-tenuto-a-convocare-lassemblea-entro-trenta-giorni-dalla-richiesta-anche.1746#ixzz3zlDgOddH

https://www.condominioweb.com

 

allora sei dello stesso mio parere?

×