Vai al contenuto
giuseppone

Odg

buonasera, chi fissa gli argomenti da mettere all'odg? c'è un limite? tutti possono aggiungere argomenti? può l'amministratore rifiutarsi di porre alcuni argomenti? insomma, qual' è la procedura ed i limiti nel costruire odg?

 

grazie

buonasera, chi fissa gli argomenti da mettere all'odg? c'è un limite? tutti possono aggiungere argomenti? può l'amministratore rifiutarsi di porre alcuni argomenti? insomma, qual' è la procedura ed i limiti nel costruire odg?

 

grazie

La scelta degli argomenti da inserire nell'ordine del giorno è a discrezione dell'amministratore che può sceglierli a seconda delle impellenti necessità del condominio e su proposta dei condomini e/o consiglieri, certo che se tutti i condomini propongono degli argomenti "inutili" (o ritenuti tali) l'amministratore potrebbe scegliere di non inserire gli stessi. Ci si dovrebbe basare sul buon senso, evitando argomenti che non siano a carattere condominiale e basarsi anche sul numero di persone che richiedono un determinato argomento da trattare (se un argomento è richiesto da più persone è chiaro che, anche se giudicato inutile o non inerente dall'amministratore, egli, volente o nolente (attacca l'asino dove vuole il padrone) sarà obbligato ad inserirlo sull'odg. Comunque non ci sono limiti agli argomenti da trattare, anche perché, alla fin della fiera, è l'assemblea che dispone e decide, l'amministratore dopo aver convocato l'assemblea ha espletato il suo compito e se non deve rispondere a particolari quesiti (bilancio e similari) che lo riguardano può non partecipare all'assemblea che potrà durare anche tutta la notte (o il giorno) o fino a quando ci sarà qualcuno che abbia voglia di partecipare alla stessa

grazie frequentatore, tra gli argomenti che vorremmo mettere all'odg c'è la spending review che mostra consistevoli risparmi che alcuni consiglieri hanno analizzato, e vorremmo che tutti i condomini conoscano. La prossima assemblea dovrebbe essere straordinaria e dovremmo nominare un amministratore in quanto quello corrente non ha ottenuto il quorum durante l'ultima assemblea ordinaria. E' chiaro che mostrando a tutti la spending review ( risparmio del 25% circa)parecchi degli indecisi si sposteranno verso la nomina di un nuovo amministratore che noi speriamo avvenga. Ecco perché vorremmo che all'odg vengano poste tutte le questioni inerenti la spending review.

grazie

grazie frequentatore, tra gli argomenti che vorremmo mettere all'odg c'è la spending review che mostra consistevoli risparmi che alcuni consiglieri hanno analizzato, e vorremmo che tutti i condomini conoscano. La prossima assemblea dovrebbe essere straordinaria e dovremmo nominare un amministratore in quanto quello corrente non ha ottenuto il quorum durante l'ultima assemblea ordinaria. E' chiaro che mostrando a tutti la spending review ( risparmio del 25% circa)parecchi degli indecisi si sposteranno verso la nomina di un nuovo amministratore che noi speriamo avvenga. Ecco perché vorremmo che all'odg vengano poste tutte le questioni inerenti la spending review.

grazie

Vi potrebbe convenire concentrarvi sulla nomina di un nuovo amministratore al quale affidare la revisione dei contratti e delle spese in essere, cercando di convincere quei condomini che vi possano portare a raggiungere il quorum per la nuova nomina.

Se già siete in una fase conflittuale con l'attuale amministratore, difficilmente otterrete da lui collaborazione sulla vostra spending review.

Con il nuovo amministratore potrete concordare gli obbiettivi di spesa da conseguire.

...E' chiaro che mostrando a tutti la spending review ( risparmio del 25% circa)parecchi degli indecisi si sposteranno verso la nomina di un nuovo amministratore che noi speriamo avvenga. Ecco perché vorremmo che all'odg vengano poste tutte le questioni inerenti la spending review.

grazie

All'ordine del giorno è necessario mettere gli argomenti sui quali si deve deliberare.

Generalmente ad ogni ordine del giorno c'è un punto "varie ed eventuali" su cui si può discutere senza deliberare.

Anche se tale punto non ci fosse, se non dovete deliberare subito l'adozione della "spending review", potete tranquillamente presentare il vostro progetto all'assemblea affinchè gli indecisi vengano informati e si facciano un'idea sulla vostra proposta.

×