Vai al contenuto
Symo79

Nuovo proprietario e contratto di locazione

Salve a tutti. Spero possiate rispondermi. Nel caso di acquisto di casa locata, cosa succede del contratto di affitto? Il nuovo proprietario subentra automaticamente oppure è necessario un nuovo contratto?

Il caso specifico è questo: mia suocera sta comprando la casa di sua madre, e sta comprando anche la quota del fratello. La casa è affittata con contratto 3+2 che scade a novembre 2015. In questi quasi 4 anni con questi inquilini abbiamo avuto problemi su problemi e lamentele continue da parte degli altri condomini (giusto per dirne una sono continuamente in arretrato con le spese condominiali che puntualmente deve pagare la nonna di mm...) . Mia suocera vorrebbe approfittarne per dare preavviso di sei mesi al momento dell'acquisto. E' corretto da parte sua?

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Come nuovo proprietario gli manderai una raccomandata dicendo che alla scadenza non intendete rinnovare il contratto. Però se nom escono dovrete iniziare una causa di sfratto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il contratto resta quello in essere e fino alla scadenza di novembre 2015 gli inquilini hanno diritto di restare, magari informali della nuovà proprietà e se devono pagare qualcun'altro. Ricorda di inviare 6 mesi prima della scadenza la raccomandata per mancato rinnovo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie mille. Quindi non è necessario rettificare il contratto al momento? Basta inviare comunicazione scritta che non si intende rinnovare il contratto alla scadenza, non appena faranno l'atto di compravendita dal notaio, giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Giusto, e le imposte sulla locazione saranno in capo al nuovo acquirente dalla data del rogito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×