Vai al contenuto
Angeldivine

Nuovo amministratore dove trovarlo

Buongiorno,

purtroppo abbiamo un amministratore che è meglio perderlo che trovarlo, peccato che quelli precedenti avessero fregato i soldi al condominio (condominio stupido se mi permettete perchè non 1 li ha fregati ma ben 2 amministratori, oltretutto uno a seguito dell'altro) Questo nuovo amministratore è stato presentato anni fa da un condomino in assemblea con la seguente frase "questo è il nuovo amministratore" e tutti i pecoroni "sìììììììì" gioia e gaudio.. senza presentare preventivi,curriculum, senza dire altro, ma dall'altra parte chi l'ha presentato aveva la maggioranza di deleghe come ha sempre avuto (grazie poi alla nuova legge passata da 2 anni questa cosa non la si può fare più, ma ormai il danno è fatto). Il nuovo amministratore ha preso in mano il tutto gestendo malissimo il condominio e favorendo palesemente molti condomini tra cui il vecchio che l'ha portato.

L'amministratore in ogni assemblea non porta curriculum, preventivi o certificazioni dei corsi di aggiornamento dicendo che se vogliamo li troviamo nel suo ufficio, dove non si fa quasi mai trovare. Evita ogni lavoro fino a quando o lasci perdere o stressi talmente che allora lo fa.

Bene, io ed altri siamo stanchi di questa "mafia"condominiale, gli altri che resistono è perchè hanno paura di un'altra fregatura o perchè hanno interessi con l'amministratore, ci auguriamo di essere in maggioranza ma come faccio a trovarne uno nuovo da presentare? Da chi posso andare per fidarmi c'è qualche associazione?

 

Grazie in anticipo

Mi scusi sta scrivendo in un forum pieno zeppo di amministratori. Dica la località dove abita e verrà contattato in privato da chi vorrà aiutarLa .

 

Distinti saluti

Buongiorno,

purtroppo abbiamo un amministratore che è meglio perderlo che trovarlo, peccato che quelli precedenti avessero fregato i soldi al condominio (condominio stupido se mi permettete perchè non 1 li ha fregati ma ben 2 amministratori, oltretutto uno a seguito dell'altro) Questo nuovo amministratore è stato presentato anni fa da un condomino in assemblea con la seguente frase "questo è il nuovo amministratore" e tutti i pecoroni "sìììììììì" gioia e gaudio.. senza presentare preventivi,curriculum, senza dire altro, ma dall'altra parte chi l'ha presentato aveva la maggioranza di deleghe come ha sempre avuto (grazie poi alla nuova legge passata da 2 anni questa cosa non la si può fare più, ma ormai il danno è fatto). Il nuovo amministratore ha preso in mano il tutto gestendo malissimo il condominio e favorendo palesemente molti condomini tra cui il vecchio che l'ha portato.

L'amministratore in ogni assemblea non porta curriculum, preventivi o certificazioni dei corsi di aggiornamento dicendo che se vogliamo li troviamo nel suo ufficio, dove non si fa quasi mai trovare. Evita ogni lavoro fino a quando o lasci perdere o stressi talmente che allora lo fa.

Bene, io ed altri siamo stanchi di questa "mafia"condominiale, gli altri che resistono è perchè hanno paura di un'altra fregatura o perchè hanno interessi con l'amministratore, ci auguriamo di essere in maggioranza ma come faccio a trovarne uno nuovo da presentare? Da chi posso andare per fidarmi c'è qualche associazione?

 

Grazie in anticipo

Attenzione a scrivere o dire frasi del genere. Bisogna avere le prove di quello che si dice, altrimenti si correil rischio di prendere una denuncia penale per calunnia e/o diffamazione. Se avevate le prove lo avreste già denunciato, il problema che non siete sicuri ma azzardate ipotesi, corretto ??

Sì turtrle, infatti qui lo sto scrivendo poichè è un mio sfogo personale, assolutamente nessuno si è permesso daccusare l'amministratore, diciamo che dopo anni e anni che sono accadute queste cose comunque approvate in assemblea, non ci possiamo fare nulla, ma la storia è stata questa per quando è stato eletto. Ma non abbiamo prove su tutto il resto ovvero che ci siano giri strani, possiamo solo dedurre ed io mi auguro di sbagliarmi alla grande. Solo per farti ridere chi aveva tutte le deleghe, dopo la legge di 2 anni fa, tutte le deleghe se le sono divise in 3 persone ahahah, ma non mi interessa perchè non possiamo farci nulla come non possiamo provare nulla. Non abbiamo prove per testimoniare questa cosa, ma i condomini anche vecchi degli anni passati e ormai anche morti la sapevano bene. Per fronteggiare questa cosa devo proporre un nuovo amministratore e così stanno facendo altri condomini sempre troppo pochi rispetto a quanti realmente siamo.

Mi scusi sta scrivendo in un forum pieno zeppo di amministratori. Dica la località dove abita e verrà contattato in privato da chi vorrà aiutarLa .

 

Distinti saluti

Attenzione non si incentivano queste iniziative prettamente commerciali.

Il suggerimento fornito da Tullio sia di esempio.

Grazie

Attenzione a scrivere o dire frasi del genere. Bisogna avere le prove di quello che si dice, altrimenti si correil rischio di prendere una denuncia penale per calunnia e/o diffamazione. Se avevate le prove lo avreste già denunciato, il problema che non siete sicuri ma azzardate ipotesi, corretto ??

La persona che scrive il post non ha dato suo nome, non ha detto di che condominio si tratta e non ha fatto il nome dell'amministratore... la vedo dura sostenere una diffamazione.

Ma convengo sul fatto che prima di dare del ladro a qualcuno..meglio andarci piano e non farlo!

 

Invece consiglio una denuncia penale verso l'amministratore, se è vero come viene descritto.. prove servono ma fino a un certo punto..le troverà il pm se ci sono.

La denuncia penale non deve dare prove al pm, ma portarlo a conoscenza di una notizia di reato. Sta al pm con l'aiuto dei CC o della GdF cercare le prove e valutare se possono condurre ad un rinvio a giudizio o ad una archiviazione.

Naturalmente non voglio invitare a fare denunce a caso solo per il gusto di farle...valutare sempre prima se c'è un fondamento mi pare doveroso anche per non ingolfare la giustizia

Buongiorno,

purtroppo abbiamo un amministratore che è meglio perderlo che trovarlo, peccato che quelli precedenti avessero fregato i soldi al condominio (condominio stupido se mi permettete perchè non 1 li ha fregati ma ben 2 amministratori, oltretutto uno a seguito dell'altro) Questo nuovo amministratore è stato presentato anni fa da un condomino in assemblea con la seguente frase "questo è il nuovo amministratore" e tutti i pecoroni "sìììììììì" gioia e gaudio.. senza presentare preventivi,curriculum, senza dire altro, ma dall'altra parte chi l'ha presentato aveva la maggioranza di deleghe come ha sempre avuto (grazie poi alla nuova legge passata da 2 anni questa cosa non la si può fare più, ma ormai il danno è fatto). Il nuovo amministratore ha preso in mano il tutto gestendo malissimo il condominio e favorendo palesemente molti condomini tra cui il vecchio che l'ha portato.

L'amministratore in ogni assemblea non porta curriculum, preventivi o certificazioni dei corsi di aggiornamento dicendo che se vogliamo li troviamo nel suo ufficio, dove non si fa quasi mai trovare. Evita ogni lavoro fino a quando o lasci perdere o stressi talmente che allora lo fa.

Bene, io ed altri siamo stanchi di questa "mafia"condominiale, gli altri che resistono è perchè hanno paura di un'altra fregatura o perchè hanno interessi con l'amministratore, ci auguriamo di essere in maggioranza ma come faccio a trovarne uno nuovo da presentare? Da chi posso andare per fidarmi c'è qualche associazione?

 

Grazie in anticipo

Guarda se sei di Milano c'è anche la Proprietà Edilizia di Via Meravigli, che si occupa di varie tematiche inerenti il Condominio sono presenti notai, legali, amministratori......(anche noi come studio siamo associati)...........comunque scusami essendo che bene o male qualche amico/parente/conoscente che abita in Condominio c'e l'abbiamo tutti fidati che la soluzione migliore è chiedere a loro..................la gran parte delle richieste di preventivi ci arrivano così, ossia parenti/amici di condomini che sono contenti e hanno fiducia nel nostro studio e fanno diciamo da "garante"

Non voglio assolutamente denunciare nessuno, questo amministratore è stato presentato non so quanti anni fa, ma io non c'ero ancora e comunque tutto ciò che è stato approvato in assemblea ormai credo sia fatto, per trovar prove sui giri strani dubito che le persone siano così sprovvedute da non prendere precauzioni in tempo, soprattutto da quando da qualche anno ci stiamo spingendo a controllare sempre più minuziosamente ogni movimento inerente al condominio. Ma poi abbiamo anche noi il nostro lavoro e non è così semplice.

Per quanto riguarda il fare passaparola.. beh l'amministratore attuale è arrivato perchè 1 condomino lo conosceva e siccome poi molti hanno paura che se lo cambiassimo ci troveremmo magari un altro che scappa coi soldi, per evitare certe questioni sul nascere volevamo qualcuno fidato, che faccia parte di qualche associazione io non so come funzioni so anche che c'è un albo a cui sono iscritti gli amministratori.. insomma è qualcosa di complesso che oltretutto non sappiamo come andrà a finire perchè magari poi ci troveremo a dover combattere contro un gruppo di persone che temono il nuovo anzichè il vecchio.

Non ho fatto nomi nè di condominio, nè amministratore nessuno perchè appunto queste sono nostre supposizioni e nulla di provato. Quindi denunce nessuno le vuole fare vorremmo solo togliere questo signore che secondo noi, lavora molto male, non fa bene i conti e li sbaglia spesso, non porta mai alle assemblee il suo preventivo, ci ha fatto pagare delle cose attribuite ingiustamente. Solo che ora mi sembra di aver sopportato abbastanza. Questo è il quadro generale. Vogliamo cambiarlo e non sappiamo se siamo in abbastanza per riuscirci,

la massa condominiale sceglie o l'amministratore che costa meno o quello che è particolarmente caldeggiato da alcuni, magari perchè lo conoscono per altre esperienze

 

come scegliere ?

- chiedendo in giro, per selezionare dei nomi fra cui scegliere

- se iscritto ad una associazione (dovete verificare presso la stessa se veramente iscritto, spesso lo è stato ...) in teoria ora le associazioni dovrebbero verificare che i loro iscritti facciano il corso annuale obbligatorio e le più serie, non accettano iscritti che non abbiano fatto un corso iniziale

- andate nei loro studi, chiedetegli di vedere come è fatto un consuntivo meglio un amministratore che dettaglia le spese ad uno che fa una riga unica Luce tot ma non si capisce qual'è l'ultima bolletta che a inserito

- sito internet se vi può interessare io nel mio pubblico, contratti principali, consuntivi, verbali, situazione rate, attività in corso, registro contabile ... dal prossimo anno per chi vuole anche ogni pezza giustificativa di spesa

- reperibilità orari ufficio cellullare o numero verde 24 ore

- è da solo e se si ammala o altro, vi arrangiate, o c'è una struttura ?

- vi ha fatto una proposta dettagliando tutte le voci del suo compenso o no ? forse è meglio quello che tenta d'essere trasparente come fra l'altro richiede la norma, rispetto agli altri ....

- vi indica i costi delle pratiche fiscali, o siccome le fà fatturare al commercialista, non le scrive, quindi voi pensate che non ci sono, ma ci sono e costano spesso di più ...

...

Nel mio condominio ci troviamo quasi nelle medesime condizioni,è amico degli amici,tutti si

lamentano poi viene puntualmente riconfermato.Per le accessive deleghe,consultare cosa dice

il vostro regolamento di condominio,oppure connsultare le sentenze del Forum.Perchè chi ha tante deleghe fa pendere le delibere dove vuole lui o i suoi interessi.Intanto fare opposizione

in assemblea,eleggere un presidente a conoscenza delle leggi.Il nuovo amministratore va controllato dai consiglieri in tutto quello che fà,cioè non farle fare quello che vuole.

Nel mio condominio ci troviamo quasi nelle medesime condizioni,è amico degli amici,tutti si

lamentano poi viene puntualmente riconfermato.Per le accessive deleghe,consultare cosa dice

il vostro regolamento di condominio,oppure connsultare le sentenze del Forum.Perchè chi ha tante deleghe fa pendere le delibere dove vuole lui o i suoi interessi.Intanto fare opposizione

in assemblea,eleggere un presidente a conoscenza delle leggi.Il nuovo amministratore va controllato dai consiglieri in tutto quello che fà,cioè non farle fare quello che vuole.

Bisognerebbe che ci fosse supervisione da parte di tutti, non solo dei consiglieri. Poi una sana e costruttiva contestazione (e non ostruzionismo) portata avanti con cognizione di causa e non cn la mera convinzione che tutti gli amministratori sono ladri o incompetenti. Ci sono moltissimi amministratori che sanno fare il loro lavoro con professionalità e senza imbrogli.... bisognerebbe essere solo un po' più fiduciosi... (so che anche questo ahimè è difficile) ed essere collaborativi!

Vi consiglio un supporto da parte di amici, forum, opuscoli, ecc.... tutto quanto possa darvi gli strumenti per fare un'attenta e valida valutazione dell'operato del vostro amministratore.

 

Vogliamo cambiarlo e non sappiamo se siamo in abbastanza per riuscirci...

Angeldivine L'art.1136 co.4 cod.civ. stabilisce che "Le deliberazioni che concernono la nomina e la revoca dell'amministratore ... devono essere sempre prese con la maggioranza stabilita dal secondo comma", ossia una maggioranza degli intervenuti che rappresenti almeno metà del valore dell'edificio (500 mm).

La persona che scrive il post non ha dato suo nome, non ha detto di che condominio si tratta e non ha fatto il nome dell'amministratore... la vedo dura sostenere una diffamazione.

Ma convengo sul fatto che prima di dare del ladro a qualcuno..meglio andarci piano e non farlo!

 

Invece consiglio una denuncia penale verso l'amministratore, se è vero come viene descritto.. prove servono ma fino a un certo punto..le troverà il pm se ci sono.

La denuncia penale non deve dare prove al pm, ma portarlo a conoscenza di una notizia di reato. Sta al pm con l'aiuto dei CC o della GdF cercare le prove e valutare se possono condurre ad un rinvio a giudizio o ad una archiviazione.

Naturalmente non voglio invitare a fare denunce a caso solo per il gusto di farle...valutare sempre prima se c'è un fondamento mi pare doveroso anche per non ingolfare la giustizia

Dovresti innanzitutto spiegarmi quale è il reato contestato all'amministratore. Di sicuro non si comporta bene ma non ha nemmeno commesso alcun reato, a maggior ragione che è stato regolarmente nominato con la maggioranza corretta se ho ben capito.

Ci devono sempre essere fondati motivi per presentare una querela alle forze dell'ordine altrimenti si rischia una controdenuncia per diffamazione e quella si con prove certe

Giulio, non si capisce come è stato approvato l'hanno portato dicendo che lui era il nuovo amministratore e siccome altri non ne hanno portati, suppongo per pigrizia, hanno accettato questo nuovo non avendo altra scelta, ma da noi tutti dicono ma nessuno contesta. Io non ero presente gli anni passati e ti parlo di molti anni, ma nessuno era contento e anche qui non comprendo perchè da noi nessuno fa niente. in più noi non abbiamo consuntivi dettagliati, nulla è dettagliato, lui definisce spese con diciture "strane" tipo "kg e kg di sale + oggetti di natale" quella voce è stata spiegata in assemblea come "bonus per la portinaia".. ma io non lo sapevo e nessuno ha chiesto se io volessi dare questi soldi, io o altri.. però nessuno si lamenta... io non capisco davvero. E NON HO DETTO CHE COMMETTE REATO, dico che ci sono cose strane NON PROVATE E NON E' STATO ACCUSATO NESSUNO.

×