Vai al contenuto
tosatto

Nuda proprieta' problema con nominativi

buonsera...mi interessava sapere..quando un condomino vende la nuda proprieta' dell'aalloggio...con la clausola di restarci dentro vita natural durante...l'amministratore..nell'elenco nominativi del preventivo o del bilancio..quale nome deve far comparire? quello del nuovo proprietario..o di chi ci risiede dentro? grazie

Devono comparire ambedue i nominativi, uno sarà il nudo proprietario e l'altro sarà l'usufruttuario, con spese diverse per ciascuno dei due come previsto dall'art. 67 Dacc;

 

- L'usufruttuario di un piano o porzione di piano dell'edificio esercita il diritto di voto negli

affari che attengono all'ordinaria amministrazione e al semplice godimento delle cose e dei servizi comuni.

- Nelle altre deliberazioni, il diritto di voto spetta ai proprietari, salvi i casi in cui l'usufruttuario intenda avvalersi del diritto di cui all'articolo 1006 del codice ovvero si tratti di lavori od opere ai sensi degli articoli 985 e 986 del codice.

ancora una precisazione..chiedo scusa..se ho ben capito..quando si tratta di un'assemblea ordinaria...e della ripartizione delle spese ordinarie...allora la..e' possibile far camparire solo il nome dell'usufruttuario....giusto? o devono cmq comparire entrambi...ed in questo caso la casella del nome con il proprietario..sara' a zero spese..? l' inesatta comparizione dei nomi...sarebbe motivo di impugnazione' grazie ancora....

Non credo ci siano pronunce ne norme precise su questo argomento, ma visto che si tratta di bilancio preventivo e consuntivo, credo opportuno compaiano ambedue i nominativi accanto all'u.i., come si fa quando c'è una comproprietà. Tra l'altro il nudo proprietario e l'usufruttuario sono solidali del pagamento di quanto dovuto, ossia se non paga uno deve pagare l'altro e poi mettersi d'accordo tra loro due.

×