Vai al contenuto
valbonblu

Nomina amministratore in condominio con 8 unità abitative

Buongiorno, nel mio condominio di 8 unità abitative e quindi senza l'obbligo dell'amministratore, vorremmo la maggior parte, nominare un amministratore, poichè non c'è più armonia tra i vari condomini.

Uno o due non sono d'accordo e quindi essendo necessaria l'unanimità degli stessi come dobbiamo fare? Vince la minoranza? o c'è un'altra strada?

Grazie per l'aiuto

In caso di votazione vince la maggioranza, ovvero se voi siete in otto, e se tutti partecipano per la nomina, saranno sufficienti 5 voti che rappresentino almeno la metà del valore dello stabile (500 mlm), e gli altri tre dovranno adeguarsi ad avere l'amministratore e pagare il compenso come tutti gli altri.

Mi sembrava che occorresse l'unanimità, se è così, non ci sono problemi
No, non è necessaria l'unanimità, quello che non si può pretendere in un condominio come il vostro di otto (o meno condomini) è la richiesta da parte di un solo condomino all'A.G. per la nomina dell'amministratore quando l'assemblea non delibera.

Ma se la maggioranza, come già detto, lo vuole, la minoranza deve adeguarsi.

×