Vai al contenuto
maccori

Muro divisorio scala comune e rampa privata

Salve a tutte/i, mi trovo in una situazione incresciosa a causa di condomini poco civili che la sporcizia della scala comune, anzichè raccoglierla e gettare nel secco, danno un colpo di scopa e la gettano nella mia rampa privata che porta a locale di mia proprietà, così mi ritrovo ciuffi di peli di cane, sabbia ed altra immondizia.

Visto che le buone maniere non sono servite a nulla, avrei pensato di far erigere un muro tra la mia rampa e quella immediatamente dopo, in modo che non possano più gettarci immondizia.

Logicamente dovrei sostituire l'attuale cancelletto in metallo inox, con porta in legno in modo da preservare la mia rampa di proprietà. Preciso che l'ingresso della mia rampa scala, se il portone d'ingresso alla palazzina è aperto (spesso lo lasciano aperto), si trova a circa 90 cm. e dalla strada volendo ci si può gettare qualsiasi cosa.

Secondo voi, devo comunicare cosa e a chi, visto che siamo 4 proprietari di quattro appartamenti e non abbiamo mai costituito il condominio? Basta che lo comunico verbalmente o posso farne anche a meno? Tra un mesetto dovrei partire e vorrei prima far fare il muro, cosa mi consigliate di fare? Sono graditi anche i consigli legali. Grazie

Bisognerebbe capire meglio con un immagine del contesto. In ogni caso se l'intervento è su parte comune l'art. 1102 cc potrebbe permetterti di farlo, ma quello che mi preoccupa è il decoro e l'estetica dell'edificio. Avete un regolamento condominiale? In assenza l'unico problema è il decoro.

Potrebbero farti causa e a decidere sarebbe un giudice.

 

Se scegli questa strada non serve autorizzazione da parte di nessuno.

 

Il condominio esiste senza alcun atto costitutivo solo per il fatto che in un edificio esistono almeno due unità immobiliari di proprietà diverse.

grazie @bilbetto per la tua risposta. Preciso meglio, apro il portone della palazzina e mi ritrovo su un pianerottolo di cm. 300 x 100 circa; sulla destra c'è una rampa di scale che porta al mio locale seminterrato, mentre sulla sinistra c'è la rampa di scale comune che porta ai quattro appartamenti, tra queste due rampe di scale, c'è solo una ringhiera sostenuta da paletti di ferro, quindi è aperta. Io vorrei far fare un tramezzo tra queste due rampe in modo che non possano più gettare immondizie sulla mia rampa e con l'occasione farei chiudere in muratura con porta, l'accesso alla mia rampa. Spero di essere stato un pochino più chiaro, altrimenti cercherò di inviare delle foto. Il decoro non verrebbe compromesso perchè trattasi di scala interna, non toglie luce ed inoltre diventerebbe più sicura in caso di scivolamenti sulle scale. Non abbiamo nessun regolamento perchè sino ad oggi non siamo riusciti a formalizzare e regolarizzare il condominio. Spero sia riuscito a dare maggiori dettagli, grazie

Il rispetto del decoro non si riferisce solo all'esterno ma riguarda tutto il fabbricato. Credo tuttavia che tu possa agire in virtù dell'art. 1102, come avevo già detto, ma a una condizione. Mi rimane un unico dubbio, infatti, in merito alla tua rampa: è di proprietà? E' indicata nel rogito come proprietà esclusiva? Perchè se non è così, chiudere la rampa con un muro e una porta andrebbe contro un principio fondamentale dell'art. 1102 che riguarda la sottrazione di un bene comune con l'intento di attirarlo nella propria esclusiva disponibilità. Si tratta di un aspetto fondamentale.

×