Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Coccolo

Morosità - come vanno ripartite le spese dei morosi tra i condomini?

Come vanno ripartite le spese dei morosi tra i condomini? A millesimi o in parti comuni? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In verità non andrebbero affatto ripartite...

In ogni caso il criterio legale è quello dei millesimi salvo diversa convenzione adottabile con i 1000/1000 - quelli del moroso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Come vanno ripartite le spese dei morosi tra i condomini? A millesimi o in parti comuni? Grazie
Le spese dei morosi non vanno pagate tra i condomini, ma anticipate con delibera per la creazione di un fondo morosi, e conseguente procedimento di recupero (D.I. e eventuale pignoramento)

Le spese si dividono per mlm tra i condomini virtuosi, fatto salvo altra convenzione, perchè i morosi quasi di sicuro non pagheranno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nessuna delibera dell'Assembea, senza il suo consenso, le potrà imporre un solo € del moroso.

Impugni le delibere di riparto cui non ha dato il proprio consenso, il Giudice le darà ragione e imputerà le spese legali al Condominio.

Ciò prevede la legge.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Nessuna delibera dell'Assembea, senza il suo consenso, le potrà imporre un solo € del moroso.

Impugni le delibere di riparto cui non ha dato il proprio consenso, il Giudice le darà ragione e imputerà le spese legali al Condominio.

Ciò prevede la legge.

Perchè non sarebbe lecita una delibera per tamponare provvisoriamente i debiti del condominio verso i fornitori?

 

Condomini morosi e rischio di decreto ingiuntivo contro il condominio, legittima la delibera che crea un fondo cassa ad hoc

Perché i condomini dovrebbero decidere di farsi carico dei debiti altrui?

Fonte https://www.condominioweb.com/condomini-morosi-e-decreto-ingiuntivo-contro-il-condominio.2279#ixzz4THnEouwp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Senza unanimità, è illegittima la delibera che riparte il debito dei morosi.

Dopo la riforma del 2012, il D.I. contro i virtuosi e quindi il "pericolo di grave danno al Condominio" non è più scontato; anzi, andranno prima aggrediti esecutivamente i morosi ed i creditori dovranno dar prova di ciò. Dal canto suo l'Assemblea, prima di chieder soldi a chi è in regola farà bene a controllare l'operato del proprio amministratore = resp. Professionale eventuale.

 

Perchè non sarebbe lecita una delibera per tamponare provvisoriamente i debiti del condominio verso i fornitori?

Come al solito lei introduce nuovi elementi, salvo poi stancarsi e non rispondere più quando viene messo alle strette e dimostrando in tal modo una disonestà di non poco conto verso chi ha perso del tempo a risponderle.

Se lei ha voglia di dissertare sulla legittimità del deliberato assembleare a maggioranza e a fronte del pericolo REALE di un D.I., ebbene apra un topic di discussione conforme: agli altri il diritto di valutare se darle risposta o meno.

Troppa "inutile" polemica! Staff

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Come al solito lei introduce nuovi elementi, salvo poi stancarsi e non rispondere più quando viene messo alle strette e dimostrando in tal modo una disonestà di non poco conto verso chi ha perso del tempo a risponderle.
Nessun nuovo elemento da parte mia, anzi ho ribadito il mio pensiero espresso al post #4, dove avevo detto;

- ... ma anticipate con delibera per la creazione di un fondo morosi ...

Allegando nel post #6 (che stai contestando) un articolo proprio a tema "fondo cassa" presente nell'archivio del Forum

 

La illegittimità per il pagamento del debito dei morosi è tutt'altro della creazione di un fondo ad "Hoc", ed in questo altro articolo che allego, sempre a firma dell'Avvocato Alessandro Gallucci come il precedente, noterai (spero) la diversità;

 

Condomini morosi: nulla la delibera adottata a maggioranza che gli accolla gli interessi di mora

L'assemblea non ha il potere di decidere la misura degli interessi o le eventuali penali dovute dal condomino moroso

Fonte https://www.condominioweb.com/lassemblea-non-ha-il-potere-di-decidere-la-misura-degli-interessi-o.695#ixzz4TI3osUtv

Ma tornando al quesito iniziale;

 

- Come vanno ripartite le spese dei morosi tra i condomini? A millesimi o in parti comuni?

Ribadisco il mio (e non solo mio) pensiero, salvo diversa convenzione le spese dei morosi vanno ripartite a mlm tra i condomini virtuosi, se adottata una delibera ad hoc a maggioranza (2° c. art. 1136 cc) per la creazione di un fondo morosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ospite
Questa discussione è chiusa.
×