Vai al contenuto
Lucianabis

Modifiche del regolamento di condominio

Buongiorno!

 

la mia domanda e' semplice ma con risvolti complicati.

Poichè abbiamo un "articolo 7" del regolamento di condominio ( sulla ripartizione spese comuni) sul quale ci sono sempre obiezioni da parte di alcuni condomini. Vorremmo cambiarlo rendendolo più esplicativo.

SERVE L'UNANIMITA' DELL'ASSEBLEA Di CONDOMINIO o e' sufficiente il 50%+1 dei presenti?

Inoltre è utile cambiare uno o più articoli del regolamento oltre che nella forma ( renderlo più chiaro e inequivocabile) anche nella sostanza (dando ragione ad alcune contestazioni che vanno avanti da anni) ?

 

Grazie della vs. collaborazione e cari saluti

Luciana

Che dice esattamente l'art 7 del vostro regolamento?

Il Regolamento è assembleare o contrattuale?

caio Tullio, il regolamento è contrattuale.

L'articolo 7 non lo ho qui a partata di mano ma riguarda il riparto delle spese per le parti comuni se vuoi posso inviartelo domani. In ogni caso temo, nel caso si modifichi, la registrazione mediante notaio...altre spese ...oltre a quelle legali per il contestato art 7!!

Ci sentiamo presto e grazieee

caio Tullio, il regolamento è contrattuale.

L'articolo 7 non lo ho qui a partata di mano ma riguarda il riparto delle spese per le parti comuni se vuoi posso inviartelo domani. In ogni caso temo, nel caso si modifichi, la registrazione mediante notaio...altre spese ...oltre a quelle legali per il contestato art 7!!

Ci sentiamo presto e grazieee

Se si tratta di partizioni ed Il RdC è contrattuale è necessaria l'unanimità per la modifica.
×