Vai al contenuto
Rosariodelve

Modello 770, modello AC, modello f24, compilati da amministratore di condominio

Salve volevo un'informazione . La compilazione dei modelli 770, AC e il pagamento tramite modello F24 deve essere effettuato necessariamente tramite un commercialista (che deve ricevere una parcella) o lo può fare direttamente anche l'amministratore di condominio?grazie mille a chi risponde

Salve volevo un'informazione . La compilazione dei modelli 770, AC e il pagamento tramite modello F24 deve essere effettuato necessariamente tramite un commercialista (che deve ricevere una parcella) o lo può fare direttamente anche l'amministratore di condominio?grazie mille a chi risponde

Il pagamento delle ritenute d'acconto con F24 può farlo chiunque, sia con c/c on line, sia andando con il cartaceo in Posta o in Banca.

 

La presentazione del mod. 770 (entro il 30 luglio salvo proroghe) e del mod. CU (entro il 28 febbraio salvo proroghe) può essere fatta solo on line.

Se l'amministratore è in grado di farlo, può farlo utilizzando il software messo a disposizione dell'Agenzia delle Entrate ed accedendo con il pin del condominio.

Se l'amministratore non ha il PIN dovrà richiederlo preventivamente all'Agenzia delle Entrate.

sempre su questo tema, vorrei chiedere cosa succede se l'amministratore di condominio commette errori di compilazione o imputi nelle dichiarazioni dati diversi da quelli presentati ai condomini nel bilancio consuntivo.

sempre su questo tema, vorrei chiedere cosa succede se l'amministratore di condominio commette errori di compilazione o imputi nelle dichiarazioni dati diversi da quelli presentati ai condomini nel bilancio consuntivo.

Per il Codice civile gli adempimenti fiscali del condominio spettano all'amministratore ma per l'Agenzia delle Entrate il "soggetto fiscale" è il condominio per cui, se l'amministratore sbaglia la dichiarazione, eventuali sanzioni saranno a carico del condominio che potrà, se vuole, fare azione di rivalsa nei confronti dell'amministratore.

×