Vai al contenuto
fulvi63

Modello 770 amministratore

ho richiesto all'amministratore gli ultimi 770 effettuati riscontrando che per due anni la sua quota non è stata inserita su tale modello cosa posso fare nonostante sia stato avvisato tramite email più volte a tutt'oggi nessun riscontro. Posso procedere denunziando l'amministratore alle autorità competenti per evasione fiscale poichè nel bilancio condominiale risulta incassata con tutti gli oneri fiscali. Resto in attesa di notizie ringraziandovi.

Puoi procedere pure, se non ha dichiarato nulla nel 770, non avrà dichiarato nulla neanche nella sua dichiarazione dei redditi, per evitare controlli incrociati.

Magari ha fatto x quegli anni proposta di parcella senza poi prendere denaro e quindi non ha emesso parcella con conseguente assenza in 770

dal bilancio condominiale risulta chiaramente che la sua parcella è stata segnata nelle uscite condominiali

... Posso procedere denunziando l'amministratore alle autorità competenti per evasione fiscale poichè nel bilancio condominiale risulta incassata con tutti gli oneri fiscali. Resto in attesa di notizie ringraziandovi.

Conta fino a 3 prima di procedere con una denuncia perchè potresti beccarti anche una querela.

Hai nelle tue mani una copia della fattura dell'amministratore?

L'amministratore potrebbe anche essere iscritto al registro delle imprese, potrebbe essere una S.a.S., una S.r.l.....

 

L'amministrazione del condominio che produce reddito d'impresa non è soggetto a ritenuta d'acconto e quindi il compenso non va indicato nel 770.

Fai i dovuti accertamenti.

Forse l'amministratore non ti risponde proprio perchè è nel giusto ed aspetta una tua mossa sbagliata per sbugiardarti.

ho richiesto all'amministratore gli ultimi 770 effettuati riscontrando che per due anni la sua quota non è stata inserita su tale modello cosa posso fare nonostante sia stato avvisato tramite email più volte a tutt'oggi nessun riscontro. Posso procedere denunziando l'amministratore alle autorità competenti per evasione fiscale poichè nel bilancio condominiale risulta incassata con tutti gli oneri fiscali. Resto in attesa di notizie ringraziandovi.

Io ti consiglierei di provare a scrivergli una raccomandata indicando magari un termine di risposta, poi dovresti appurare se l'amministratore non opera tramite una società perchè se così fosse non deve operare nessuna ritenuta alla fonte e quindi nessun 770, Le vie legali io le lascerei perdere, prima proverei con una mediazione,poi in extremis la giustizia ordinaria, ma questa è una via lunga e dispendiosa.Se è un amministratore professionista non credo non abbia denunciato il suo reddito però mai dire mai....

controllando gli altri anni dei 770 che mi sono fatto spedire via email risulta il suo onorario mentre gli anni 2011-2012 non risultano ho inviato diverse email cercando vi farmi inviare al 2013 (scadenza 31 luglio 2014) ma niente risposta anche in via amichevole vul dire che alla prossima assemblea nelle varie ed eventuali farò riscrivere al verbale di assemblea che l'amministratore (avvocato) non ha dichiarato il proprio onorario sul modello 770 del condominio pertanto sarà esclusivamente responsabile di eventuali incroci telematici da parte delle autorità competenti

×