Vai al contenuto
peceito1975

Modalita' nomina consiglieri

in un condominio da me amministrato composto da n. 2 palazzine sono presenti da un lato 3 consiglieri e dall' altro 4. nella palazzina con 4 consiglieri ultimamente stanno sorgendo delle problematiche sollevate dai sig.ri consiglieri che stanno indisponendo il resto dei condomini. avendo tra un mese una riunione straordinaria posso mettere all' ordine del giorno su richiesta dei condomini "nomina consiglieri palazzina ...". Posso addirittura mettere "revoca vecchi consiglieri. votazioni e nomina nuovi?.

inoltre le votazioni come devono essere fatte ? che tipo di maggioranze servono e inoltre se un delegato ha con se tre deleghe il suo voto vale singolo e conta anche quello dei delegati ?

ultima cosa ... essendo che i consiglieri sono di due palazzine separate ma in caso di lavori che interessino entrambe sulle parti comuni sarebbero tenuti ad esprimersi è giusto che siano votati solo dalla loro palazzina o da entrambe ?

 

grazie.

Ma lo prevede il regolamento condominiale la nomina di consiglieri?? Perchè in caso contrario tali consiglieri non sono una figura riconosciuta dalla legge, e tra l'altro non hanno nessun potere.

no. il regolamento condominiale non parla di consiglieri ma della facolta' dell amministratore di farsi aiutare nello svolgimento delle sue mansioni da persone di sua fiducia di cui rispondera' lui personalmente.

 

il problema è che però sono stati nominati dall assemblea e quindi in tutto e per tutto ora esistono e intralciano non di poco il lavoro dell amministratore e dei condomini.

 

come rimuoverli o sostituirli ?

 

Scritto da peceito1975 il 20 Ott 2012 - 15:49:53: no. il regolamento condominiale non parla di consiglieri ma della facolta' dell amministratore di farsi aiutare nello svolgimento delle sue mansioni da persone di sua fiducia di cui rispondera' lui personalmente.

 

il problema è che però sono stati nominati dall assemblea e quindi in tutto e per tutto ora esistono e intralciano non di poco il lavoro dell amministratore e dei condomini.

 

come rimuoverli o sostituirli ?

Quello che volevo dire che non hanno nessun potere, non possono decidere nulla, neanche tra loro e l'amministratore. Sono "semplici" condomini come lo siete tutti quanti. Non capisco come fanno ad intralciare il lavoro dell'amministratore.

E comunque , come l'amministratore sta in carica 1 anno ( 2 se passerà la nuova legge ??!!) , anche i consiglieri devono essere rieletti, quindi puoi benissimo mettere " dimissioni e votazione consiglieri". Chi inoltre ha le deleghe, una , due tre etc, se non vi è una limitazione nel regolamento, può avere tutte le deleghe che vuole e vota in base alle deleghe che ha, quindi tre deleghe tre voti , sei deleghe sei voti etc etc .

 

Modificato Da - pessina il 21 Ott 2012 09:00:30

Scritto da pessina il 21 Ott 2012 - 08:59:24: E comunque , come l'amministratore sta in carica 1 anno ( 2 se passerà la nuova legge ??!!) , anche i consiglieri devono essere rieletti

No, i consiglieri non devono per forza essere rieletti

 

_______________

"Il mondo è di colui che sogna e corre il rischio di vivere i propri sogni"

×