Vai al contenuto
Monicagioia

Modalità di pagamento rate condominiali - qualcuno può aiutarmi almeno a capire?

Buongiorno,

avrei bisogno, urgentemente, di una consulenza riguardo la modalità di pagamento delle varie rate condominiali. La nostra amministrazione condominiale da un anno non ci invia più i bollettini di pagamento, e ieri ci è arrivato un telegramma dove ci esortano a pagare 1.900 euro di spese. C'è da dire che non ci è MAI arrivato nessuno sollecito e neanche (come ho scritto sopra) nessuna richiesta di pagamento. Io so che dovrebbero inviarci degli avvisi per lo meno (come hanno sempre fatto prima di questo ultimo anno), in qualità di amministratore condominiale. Loro ci hanno risposto che non sono obbligati e che avremmo dovuto vedere il cartaceo delle varie assemblee condominiali per pagare le varie rate. Personalmente una cosa del genere NON L'HO MAI SENTITA. Qualcuno può aiutarmi almeno a capire? Grazie mille Monica

Buongiorno,

avrei bisogno, urgentemente, di una consulenza riguardo la modalità di pagamento delle varie rate condominiali. La nostra amministrazione condominiale da un anno non ci invia più i bollettini di pagamento, e ieri ci è arrivato un telegramma dove ci esortano a pagare 1.900 euro di spese. C'è da dire che non ci è MAI arrivato nessuno sollecito e neanche (come ho scritto sopra) nessuna richiesta di pagamento. Io so che dovrebbero inviarci degli avvisi per lo meno (come hanno sempre fatto prima di questo ultimo anno), in qualità di amministratore condominiale. Loro ci hanno risposto che non sono obbligati e che avremmo dovuto vedere il cartaceo delle varie assemblee condominiali per pagare le varie rate. Personalmente una cosa del genere NON L'HO MAI SENTITA. Qualcuno può aiutarmi almeno a capire? Grazie mille Monica

In effetti l'invio degli avvisi di pagamento è una cortesia che l'amministratore usa all'assemblea ma le quote e le relative scadenze sono rese note in sede di approvazione di bilancio preventivo.

Solo gli assenti che non abbiano ricevuto il verbale (per i presenti non c'è bisogno) possono asserire di non sapere.

Voi condòmini, però, dal momento che da un anno non ricevete nessun avviso di pagamento, vi siete mai chiesti come andasse avanti il condominio e chi pagasse utenze e servizi?

Si...ha ragione a rispondere in questo modo, ma ci siamo trasferiti da solo un anno in questo condominio...e... ahimè non ci siamo preoccupati più di tanto, visto che l'ex abitante dell'appartamento aveva SEMPRE RICEVUTO I BOLLETTINI. Sinceramente non MI E' MAI CAPITATO DI AVERE A CHE FARE CON UN AMMINISTRATORE CHE NEANCHE TI SOLLECITA.

A me è successa la stessa cosa quando mi sono trasferito...il vecchio proprietario non mi ha lasciato nulla e solo dopo 6 mesi l'amm mi ha mandato un sollecito di pagamento e ho subito provveduto...purtroppo succede...la mia colpa era quella di non essermi interessato e ho pagato in una volta sola 3 rate di condominio di 100 euro...senza troppo dire e fare...

l'amm non è obbligato a inviarti i pagamenti che sono nel preventivo e il sollecito te l'ha inviato con telegramma....

Domanda brevissima...ma l'amministrazione si accorge solo dopo un anno che quel condòmino non ha pagato? Io dopo qualche giorno di ritardo dalla scadenza cominicio a rompere le scatole (bonariamente...)

Buongiorno,

avrei bisogno, urgentemente, di una consulenza riguardo la modalità di pagamento delle varie rate condominiali. La nostra amministrazione condominiale da un anno non ci invia più i bollettini di pagamento, e ieri ci è arrivato un telegramma dove ci esortano a pagare 1.900 euro di spese. C'è da dire che non ci è MAI arrivato nessuno sollecito e neanche (come ho scritto sopra) nessuna richiesta di pagamento. Io so che dovrebbero inviarci degli avvisi per lo meno (come hanno sempre fatto prima di questo ultimo anno), in qualità di amministratore condominiale. Loro ci hanno risposto che non sono obbligati e che avremmo dovuto vedere il cartaceo delle varie assemblee condominiali per pagare le varie rate. Personalmente una cosa del genere NON L'HO MAI SENTITA. Qualcuno può aiutarmi almeno a capire? Grazie mille Monica

Come giustamente sottolineato dall'utente Leonardo53, non vi è l'obbligo di mandare il riscontro cartaceo per le rate condominiali,

nulla toglie al fatto che sia buona norma mandare le stesse.

Detto questo al di là del discorso delle rate, che può essere derivato da accordi con il Condominio (nei Condomini di 7/8 unità capita spesso che gli stessi condomini dicano di non voler ricevere i bollettini in quanto bonificano direttamente sul c/c) mi informerei sul perché vi sia stato un sollecito dopo così tanto tempo in quanto può essere sintomo di problematiche di gestione

×