Vai al contenuto
Nicolas Fiasconaro

Mini-Guida al referendum Costituzionale Dicembre 2016

Salve,

 

ho scritto una mini guida su alcuni punti della Riforma Costituzionale.

Lo scopo è solo quello di dare uno spunto di base per una discussione proficua che da qui ad 1 mese ci porterà al voto.

 

Potete leggere qui:

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

Guida al Referendum Costituzionale 2016

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

Cordiali saluti.

Malgrado l'apprezzabile lavoro fatto e le nobili intenzioni dichiarate da colui che ha aperto questa discussione, sembra che nessuno voglia interloquire, eppure sarebbe un peccato che questa iniziativa abortisse per mancanza di interesse. A me non sembra inutile un confronto sui motivi del SI e su quelli del NO, fatto qui, tra amici, senza l'uso di parole dal significato poco chiaro. Certamente è più facile dichiarare di essere favorevoli o contrari, per presa di posizione o per appartenenza ad uno schieramento piuttosto che all'altro, senza fornire nessuna giustificazione, senza dirne le ragioni o dando motivi generici, ma quello che servirebbe qui, secondo me, è proprio una puntuale descrizione dei motivi che sono alla base di decisioni già prese o che verranno maturando, è un confronto dialettico non preconcetto.

Utopia? Si vedrà.

Malgrado l'apprezzabile lavoro fatto e le nobili intenzioni dichiarate da colui che ha aperto questa discussione, sembra che nessuno voglia interloquire, eppure sarebbe un peccato che questa iniziativa abortisse per mancanza di interesse. A me non sembra inutile un confronto sui motivi del SI e su quelli del NO, fatto qui, tra amici, senza l'uso di parole dal significato poco chiaro. Certamente è più facile dichiarare di essere favorevoli o contrari, per presa di posizione o per appartenenza ad uno schieramento piuttosto che all'altro, senza fornire nessuna giustificazione, senza dirne le ragioni o dando motivi generici, ma quello che servirebbe qui, secondo me, è proprio una puntuale descrizione dei motivi che sono alla base di decisioni già prese o che verranno maturando, è un confronto dialettico non preconcetto.

Utopia? Si vedrà.

Chissà forse nessuno desidera esprimere le proprie opinioni sul tema perchè non è il Forum giusto, infatti qui si tratta di problemi condominiali e non di referendum.
Malgrado l'apprezzabile lavoro fatto e le nobili intenzioni dichiarate da colui che ha aperto questa discussione, sembra che nessuno voglia interloquire, eppure sarebbe un peccato che questa iniziativa abortisse per mancanza di interesse. A me non sembra inutile un confronto sui motivi del SI e su quelli del NO, fatto qui, tra amici, senza l'uso di parole dal significato poco chiaro. Certamente è più facile dichiarare di essere favorevoli o contrari, per presa di posizione o per appartenenza ad uno schieramento piuttosto che all'altro, senza fornire nessuna giustificazione, senza dirne le ragioni o dando motivi generici, ma quello che servirebbe qui, secondo me, è proprio una puntuale descrizione dei motivi che sono alla base di decisioni già prese o che verranno maturando, è un confronto dialettico non preconcetto.

Utopia? Si vedrà.

Diciamoci la verità.... in queste cose non c'è dialogo.

 

Ognuno resta nelle sue posizioni a prescindere dalla ragione o dal torto, che comunque sono soggettivi.

 

Ho visto gente che ha votato "NO" al referendum sulla procreazione artificiale o non è andata a votare a quello sull'acqua pubblica SOLO per seguire il "proprio" partito o la Chiesa.

 

Il 99% della gente non leggerà neanche il quesito, ma voterà ciò che gli dicono.

Salve,

 

ho scritto una mini guida su alcuni punti della Riforma Costituzionale.

Lo scopo è solo quello di dare uno spunto di base per una discussione proficua che da qui ad 1 mese ci porterà al voto.

 

Potete leggere qui:

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

Guida al Referendum Costituzionale 2016

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

Cordiali saluti.

La lunga maratona elettorale americana è finita, per passare il tempo i commentatori si sono dilungati a spiegare che li vota il martedì perchè la domenica la popolazione agricola andava a messa ed il mercoledì era impegnata in altri tradizionali impegni,

il nuovo presidente assumerà la carica in gennaio ... perchè in passato si impiegava tanto tempo per trasferirsi, ....

 

Insomma alcune consuetudini alcune metodi elettorali restano invariati nel tempo.

 

Altri aspetti del voto no, seguono l'evoluzione tecnologica, abbiamo visto seggi elettorali dove si vota con tablet, altri con pc, si votò in passato con le schede perforate le Hollerith.

 

Da noi è diverso .... resta immutato il sistema della carta e matita copiativa ma appena un presidente o ministro assume l'incarico "giurando fedeltà alla costituzione" pensa a come modificarla.

 

A mio avviso le modifiche alla costituzione non dovrebbero mai essere portate avanti dall'esecutivo (qualunque sia)

dovrebbe limitarsi ad adottare metodi di voto adeguati alle possibilità offerte oggi dalla tecnologia ed in grado di abbassare i costi d'esercizio del voto,

senza mai influenzare la votazione con sistemi premianti scarsamente democratici.

.

Si .... preferivo il proporzionale con le preferenze

dove mi sforzavo di scegliere il migliore fra i cinquanta nomi presenti nella lista proposta dal partito che avevo scelto.

Ora mi trovo a dover scegliere il meno peggio fra pochi nomi di personaggi che ritengo spesso impresentabili.

 

La democrazia ha un costo è vero si può risparmiare è vero, ma non allontanando con qualche mezzuccio i detentori del diritto al voto alla votazione.

Votare costa ... si ma sarebbe sufficiente scaricarne il costo su chi si presenta (che spende tantissimo per farlo, spesso cifre ben superiori a quanto incasserà se eletto) invece delle firme che spesso sono poste in discussione paghi il costo,della sua presenza in lista.

Chissà forse nessuno desidera esprimere le proprie opinioni sul tema perchè non è il Forum giusto, infatti qui si tratta di problemi condominiali e non di referendum.

la descrizione di questa parte del forum dice:

 

"Forum: Off-Topic

Discussioni varie non necessariamente legate al condominio".

 

Lo si interpreta come un posto dove discutere con amici su un argomento attuale che ci coinvolge emotivamente.

la descrizione di questa parte del forum dice:

 

"Forum: Off-Topic

Discussioni varie non necessariamente legate al condominio".

 

Lo si interpreta come un posto dove discutere con amici su un argomento attuale che ci coinvolge emotivamente.

Visto che altre volte si era detto lo stesso ed anche non da me, l'ho ripetuto, per cui non farmene una colpa, anche io sono Off-Topic, ma la politica anche straniera la lascerei fuori da questo Forum.

P.es. io tengo giornalmente una rubrica di musica in altre community sul Web, mia grande passione, ma mai mi sarei sognato di scrivere di musica in Off-Topic in questo Forum e non lo farò mai anche se non necessariamente legate al condominio.

Visto che altre volte si era detto lo stesso ed anche non da me, l'ho ripetuto, per cui non farmene una colpa, anche io sono Off-Topic, ma la politica anche straniera la lascerei fuori da questo Forum.

E quale sarebbe il motivo??? Meglio parlare di calcio?

🤔

E quale sarebbe il motivo??? Meglio parlare di calcio?

🤔Il motivo l'ho già detto.

Il motivo l'ho già detto.

Ho capito, ma se questo è uno spazio per discussioni varie, non necessariamente legate al condominio, che senso ha dire "politica NO" e "calcio SI"???

🤔

Ho capito, ma se questo è uno spazio per discussioni varie, non necessariamente legate al condominio, che senso ha dire "politica NO" e "calcio SI"???

🙂

Da noi è diverso .... resta immutato il sistema della carta e matita copiativa ma appena un presidente o ministro assume l'incarico "giurando fedeltà alla costituzione" pensa a come modificarla.

 

Cosa dire di questa acuta e verissima affermazione ?

Visto che altre volte si era detto lo stesso ed anche non da me, l'ho ripetuto, per cui non farmene una colpa, anche io sono Off-Topic, ma la politica anche straniera la lascerei fuori da questo Forum.

P.es. io tengo giornalmente una rubrica di musica in altre community sul Web, mia grande passione, ma mai mi sarei sognato di scrivere di musica in Off-Topic in questo Forum e non lo farò mai anche se non necessariamente legate al condominio.

un posto dove discutere con amici su un argomento attuale che ci coinvolge emotivamente.

 

L'argomento del giorno lo si discute in più luoghi spesso i forum permettono di perfezionare un ragionamento.

Cosa dire di questa acuta e verissima affermazione ?

E se pensassimo ad un giuramento falso?

 

Magari si scoprirebbe che avendo giurato il falso la nomina, che formalmente segue il giuramento, forse non risulterebbe valida ..... e così tutto l'operato ...

beh fantasie.

 

Mi viene in mente Putin ... due mandati poi a casa e formalmente governa un altro, poi nel rispetto della costituzione (che forse poteva anche modificare) torna al comando.

io tengo giornalmente una rubrica di musica in altre community sul Web, mia grande passione, ma mai mi sarei sognato di scrivere di musica in Off-Topic in questo Forum e non lo farò mai anche se non necessariamente legate al condominio.

Talvolta prima di scrivere qualcosa nel forum "specializzato" può tornare utile provare in altro forum.

Talvolta prima di scrivere qualcosa nel forum "specializzato" può tornare utile provare in altro forum.
Perfettamente d'accordo se questo vale per tutti i tipi di argomenti :thumbup:

P.es. io tengo giornalmente una rubrica di musica in altre community sul Web, mia grande passione, ma mai mi sarei sognato di scrivere di musica in Off-Topic in questo Forum e non lo farò mai anche se non necessariamente legate al condominio.

Nulla da eccepire... ma lo stesso vale per il contrario.

 

Personalmente, non mi sognerei mai di scrivere in un forum dove non "conosco" nessuno, quando in questo forum - che frequento volentieri già da tempo - c'è una sezione per parlare di argomenti diversi da quelli condominiali.

Scusate ma tralasciando se o meno è adatto scrivere un argomento del genere nel forum, visto che comunque è OFF TOPIC e quindi dalla stessa traduzione inglese significa proprio "Oltre l'argomento" principale del Forum, forse sarebbe meglio concentrarsi sul Referendum.

 

Anche perchè l'area è giusta per pubblicare, non viola le norme del forum e nemmeno quelle generali di libertà di parola xD Quindi se qualcuno non lo trova adatto o lo segnala o non partecipa alla discussione, semplice 🙂

Nulla da eccepire... ma lo stesso vale per il contrario.

 

Personalmente, non mi sognerei mai di scrivere in un forum dove non "conosco" nessuno, quando in questo forum - che frequento volentieri già da tempo - c'è una sezione per parlare di argomenti diversi da quelli condominiali.

Tralasciando il termine "Off-topic" già abbondantemente sviscerato in questa discussione, il fatto di trovare argomenti "vari" e "diversi" in un forum dedicato al condominio, secondo me il fatto stona un po.

 

Quando sono entrato per la prima volta in questo Forum (c.a. 10 anni fa) e prima della sottoscrizione (come del resto è ancora oggi) si era presentato il Regolamento del Forum da accettare, e ricordo bene (ma non l'ho conservato) era scritto che nella sezione "Off-Topic" si potevano inserire argomenti che non erano previsti nelle altre sezioni, però sempre ed in qualche maniera riconducibili al condominio, non ricordo i termini esatti.

 

Chiedo venia, ma a me sembrava meglio prima.

Con questo spero e mi auguro di aver esposto il mio parere, che rimane personale, le cose cambiano e la colpa è mia che non mi sono adeguato.

"però sempre ed in qualche maniera riconducibili al condominio" anch'io mio ricordo una frase del genere .

"però sempre ed in qualche maniera riconducibili al condominio" anch'io mio ricordo una frase del genere .

MOLTO STRANO, dato che sul forum c'è scritto esplicitamente:

Discussioni varie NON necessariamente legate al condominio.

 

Come fanno ad essere, in qualche maniera, riconducibili al condominio se possono non essere, necessariamente, legate al condominio???

🤔

×