Vai al contenuto
Vash89

Millesimi tra piano rialzato e ultimo piano

Buonasera a tutti. Ultimamente mi è venuto un dubbio abito in un condominio di 3 piani senza ascensore con cantine interrate e quindi 6 appartamenti però un lato del condominio che sono 3 appartamenti leggermente più grandi degli altri 3. Le mie domande sono queste. Tra grandezza uguali di appartamento tra il piano rialzato e il 3 e ultimo piano chi ha più millesimi? E quindi in caso di lavori chi dovrebbe pagare di più? Perché leggendo su internet ho trovato che in caso non ci sia l'ascensore la quota tra piano terra e ultimo era di meno a chi vive all'ultimo piano perché ha un disagio. Posso capire in caso di pulizie o di luce scale ma per i lavori è manutenzioni? Grazie mille a tutti

Vash89 dice:

Posso capire in caso di pulizie o di luce scale ma per i lavori è manutenzioni? Grazie mille a tutti

Per i lavori di manutenzione generale (ad esempio lavori di facciata) si applicano i millesimi di proprietà che sono diversi dai millesimi scale.

I millesimi di proprietà tengono conto prevalentemente della grandezza dell'appartamento ed a parità di grandezza, gli altri coefficienti (altezza, luminosità, esposizione...) incidono di poco ma non c'è una differenza sostanziale.

Ogni lato, cioè i 3 appartamenti, hanno la stessa esposizione cambierà l'altezza perché giustamente uno sta al piano rialzato e l'altro al 3 è un po' di luminosità, ma alla fine secondo me dato che è un condominio senza ascensore e quel fattore è praticamente l'opposto rispetto a un condominio con ascensore il piano rialzato rispetto ad un 3 piano dovrebbe avere più millesimi perché poi i mq sono uguali riferendomi sempre a lavori non a pulizie e luce. Parlo comunque da condominio è una mia idea perciò chiedo a voi. Grazie mille

Modificato da Vash89
Vash89 dice:

Parlo comunque da condominio è una mia idea perciò chiedo a voi

Poichè si parte dalla superficie e poi i coefficienti correttivi incidono di pochissimo, secondo me, il coefficiente di maggior sacrificio dei piani più alti va più o meno a pareggio con i coefficienti di luminosità e rumorosità di cui si avvantaggiano più i piani alti per cui, per quanto riguarda i millesimi di proprietà, parliamo proprio di eventuali pochi millesimi di scarto a favore o contro i piani più alti.

Se volete un calcolo preciso non vi resta che far fare le tabelle ad un tecnico ma, anche in questo caso, i tecnici seguono dei parametri generali ma ogni tecncio fa una sua valutazione soggettive a non avrete mai due risultati identici se interpellate due tecnici.

×