Vai al contenuto
Sibutramina

Mi sento "rapinata" dalla proprietaria!!!

Ciao a Tutti,

 

Dopo la giornataccia di oggi, non potevo fare a meno di sfogarmi con voi!

 

Ho affittato un appartamento (contratto 4+4) e dopo 3 anni devo essere trasferita all'estero x motivi di lavoro.

Abbiamo buoni rapporti,sono stata molto paziente con la sua madre che è una signora pensionata, x cui ha troppo tempo per farsi i fatti miei e rompermi le scatole frequentemente.

Con la mia SANTA PAZIENZA, ho sopportato tante situazioni scomode ed sgradevoli. Non ho MAI litigato con nessuno!

 

Ho sempre pagato entro il 5 di ogni mese;

Ho mantenuto la casa in un buono stato;

Insomma, non ho MAI dato motivi x avere problemi!

 

All'inizio, ho eseguito TUTTE le esigenze della proprietaria, ho pagato 3 mesi di anticipo come cauzione in caso di inadempimento.

Ho avvisato a marzo che dovevo lasciare la casa, ed allora, lei mi ha detto che siccome eravamo in buoni rapporti, non ci sarebbero stati dei probleimi.

 

Adesso, a 2 settimane per lasciare la casa, la furbetta non mi vuole restituire i miei 2.100 Euro che le ho dato 3 anni fa, dicendomi che ha già speso quei soldi, e che adesso è disoccupata e dovrebbe spendere circa 1.500 Euro x la tinteggiatura della casa prima di affittare ad un'altra persona.

 

Ho parlato della legge 430 , che spetta a lei la tintegiattura e che sarei disposta a fare a metà con lei. Ovvero, potrei lasciarla 1.100 e lei mi restituiva 1000 Euro.

Neanche così ha voluto! Pretende rimanere con i miei 2.100 Euro (+ gli interessi che ragionando in un modo grossolano sarebbero 3% l'anno per cui lei avrebbe guadagnato 180 Euro in piu).

 

Il fatto che sono venuto incontro alle migliaia di esigenze da parte della proprietaria, che ho lasciato la cauzione di 2.100 Euro con la speranza di rivedere i miei soldi indietro (perchè ho SEMPRE pagato nel tempo giusto l'affitto) mi fa venire l'amaro in bocca e mi dà una sensazione sgradevole di essere stata RAPINATA DALLA PROPRIETARIA!

Lei sta sfruttando il fatto che andrò via da Roma all'estero e non avrò modo di ricorrere alle vie legali!

 

CARI INQUILINI,

 

STATE ATTENTI CON QUESTA RAZZA DI GENTECHE PRETENDE ESSERE ASSECONDATI CON 1000000 ESIGENZE PRIMA DI AFFITTARE LA LORO PROPRIETA E POI VI RUBERANNO LA FAMOSA "CAUZIONE" X L'INADEMPIMENTO DA PARTE VOSTRA!!!!

LA LEGGE PROTEGGE SOLTANTO I PROPRIETARI CHE NON RESTITUISCONO MAI I SOLDI CHE NON APPARTIENE A LORO!!!

 

SONO STATA RAPINATA DALLA PROPRIETARIA!!!

 

Prendete questo topic come uno sfogo!

Grazie x l'attenzione e guardatevi le spalle e sapiate che quando si tratta di soldi, alla fine, non esiste MAI "BUONI RAPPORTI" TRA INQUILLINO E PROPRIETARIO!

Allora. Se hai ragione, prima di partire vai ad una associazione inquilini,dai l'incarico ad un legale che curerà i tuoi interessi anche se sei lontana. E vedrai che dopo la prima raccomandata, la tua "RAPINATRICE" verrà a più miti consigli.

 

PSPRIMA DI PARTIRE AVVISA QUELLI DELL'ALTRA PALAZZINA CHE GLI STANNO FREGANDO L'ACQUA

 

Modificato Da - Giovanni1943 il 11 Lug 2012 22:10:22

Ciao,anch'io ho avuto un'esperienza simile alla tua....10 anni di affitti SEMPRE pagati,spese condominiali ed extra senza batter ciglio,mai dato problemi,la caldaia che non funzionava e mi lasciava al freddo 3 volte a settimana,perdite d'acqua nei muri,balconcino che ad ogni pioggia si allagava e tante altre cose,quando ho dato la disdetta 6 mesi prima come da contratto,la furba si e' trattenuta le spese condominiali di tutto l'anno ,quando io ho lasciato l'appartamento a maggio,+ 50,00€ per la chiusura del libretto postale che informandomi non costa nulla,si e' avvalsa di un agente immobiliare che si diletta a fare l'avvocato e ora si e' inventata che non le ho ridato tutte le chiavi(preciso che nel mazzo che le ho restituito io ho tenuto anche quelle che l'amministratore aveva cambiato,tipo serratura della porta comune o cancelletto).Ho chiamato piu' volte l'agete immobiliare che non mi ha mai ricontattato ,quindi ora dovro' andare per vie legali....

un consiglio spassionato,non pagate gli ultimi 3 mesi!!!!

è molto triste e frustrante sapere che la mia situazione è molto frequente.

Proprio ieri, la proprietaria ha ribadito che siccome ha speso i soldi della cauzione e ora è disoccupata, non ha condizioni di rimettere a posto l'appartamento x affitare ad'altro. X cui, non ha modi di restiturmi i soldi.

Inoltre, mi ha fatto ragionare che se vado x vie legali, i costi con avvocati e vari costeranno + dei 3 mesi di cauzione!

 

Mi preoccupo con la consegna delle chiavi per non succedere come è successo a te. Vorrei consegnare davanti a un testimone oppure, tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno x evitare cattive intenzioni...

A questo punto, è meglio spendere 5-10 euro di posta ed avere qualcosa x scritto, di essere incastrata da lei.

 

Bruttissima esperienza!

Inserito il da naikes - 13 Lug 2012 : 11:52:36

un consiglio spassionato,non pagate gli ultimi 3 mesi!!!!

 

evita di dare consigli contrari all'etica del forum ,

ovvero non sono ammessi consigli contrari alla legge .

Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro.

(Papa Giovanni Paolo II )

×