Vai al contenuto
newdean

Messa a terra impianto elettrico - secondo voi posso obbligarlo a collegarmi alla messa a terra, nonostante siano trascorsi 6 anni dall'installazione?

Salve a tutti. In seguito al malfunzionamento di un condizionatore e all'intervento dell'assistenza, è emerso che il mio impianto non è collegato alla messa a terra condominiale, nonostante un numero incredibile di matasse di fili di terra nella cassetta di derivazione. Il suddetto impianto è stato rifatto completamente nel 2011 e l'elettricista mi ha rilasciato il certificato di conformità. Secondo voi posso obbligarlo a collegarmi alla messa a terra, nonostante siano trascorsi 6 anni dall'installazione?

Direi proprio di si !!

impianto rifatto completamente nel 2011 quindi in piena validità del DM 37/2008

 

Avrebbe, quindi, rilasciato il certificato di conformità con predisposizioni dei cablaggi di messa a terra ma senza un regolare collegamento alla stessa messa a terra.

Ma le predisposizioni di terra sono in essere ?

Quindi il condominio e' dotato di messa a terra con pozzetto e picchetto già in sito, a questo punto occorre solo collegare il tuo filo . Ma è strano che non sia stato fatto considerato che bastava solo collegare il filo

cè da dire che la messa a terra condominiale, scarica le parti comuni di solito.

Ho appena fatto fare un controllo ad una ditta preposta, e ha controllato con lo strumento sia i differenziali che la messa a terra, ma ad esempio delle plafoniere delle scale ecc.. non degli apparecchi privati dentro gli appartamenti, nei i differenziali (salva vita) degli appartamenti, quelli son privati e ogniuno se lo gestisce / ne è responsabile

Salve a tutti. In seguito al malfunzionamento di un condizionatore e all'intervento dell'assistenza, è emerso che il mio impianto non è collegato alla messa a terra condominiale, nonostante un numero incredibile di matasse di fili di terra nella cassetta di derivazione. Il suddetto impianto è stato rifatto completamente nel 2011 e l'elettricista mi ha rilasciato il certificato di conformità. Secondo voi posso obbligarlo a collegarmi alla messa a terra, nonostante siano trascorsi 6 anni dall'installazione?

Non occorrerà obbligarlo basterà informarlo della cosa. Il lavoro termina con le prove e le responsabilità sono di chi firma la dichiarazione. Sarà suo interesse sistemare le cose. Se si fa male qualcuno sono guai seri

×