Vai al contenuto
giobbe1966

Lucernario tetto condominio

Salve a tutti. Abito in un condomio ristrutturato nel 1990 e ci siamo decisi di fare un lucernario per avere accesso al tetto.Essendo il mio appartamento a tetto mi domandavo se facendolo al mio interno e dando il consenso all'accesso da parte degli altri condomini le spese possono essere suddivise fra tutti oppure resterebbero a mio totale carico.

Spero di aver spiegato bene il caso.

Grazie in anticipo a tutti.

Ammesso e non concesso che vi autorizzino a fare una apertura sul tetto (Ufficio Tecnico Comunale) per il semplice accesso è altamente sconsigliato che tu ti presta a fornire una "servitù) di tal fatta. Al primo probmea devi garantire il passaggio.

 

Se l' innovazione è decisa in assemblea paga chi ordina il lavoro.

L'innovazione e' stata decisa all'unanimita' in assemblea ma era semplicemente una mia curiosita' perche' ne approfittavo per dare luce e aria in un vano buio.Comunque grazie per la risposta

Salve a tutti. Abito in un condomio ristrutturato nel 1990 e ci siamo decisi di fare un lucernario per avere accesso al tetto.Essendo il mio appartamento a tetto mi domandavo se facendolo al mio interno e dando il consenso all'accesso da parte degli altri condomini le spese possono essere suddivise fra tutti oppure resterebbero a mio totale carico.

Spero di aver spiegato bene il caso.

Grazie in anticipo a tutti.

E perchè costituire una servitù?

×