Vai al contenuto
Alessandra Rossoni

Loggia? Bonus facciate e divisione spese

Buonasera a tutti, 

 

Nel mio condominio é necessario rifare l'impermeabilizzazione e la pavimentazione dei balconi e riverniciare la facciata. Ho letto che il rifacimento e impearmilizzazione del piano di calpestio dei balconi rientra nel bonus facciate ma l'amministratrice ha detto che I nostri balconi solo nel bonus ristrutturazioni al 50%. É perché sono a loggia?

Il mio é quello che si vede in foto. Specifico che, forse in foto non é ben visibile, ma tra il mio balcone e l'altro c'è una parte di muro rientrante dove al piano terra c'è il portoncino di ingresso al condominio. Non capisco se il mio balcone é una loggia  se é aggettante o incassato o incassato da una parte e aggettante dall'altra e cmq in  ogni caso il rifacimento del piano di calpestio rientra nel bonus facciate?

L'impermeabilizzazione è ripavimentazione sono tutte a carico mio o dovrebbero essere a metà tra me e il proprietario sotto?

Grazie mille in anticipo a chi vorrà rispondermi!! 

 

716210224_Screenshot_20211122-215449_StreetView.thumb.jpg.3a7aaf56d488abf279655661e56edd09.jpg

Aggiungo che l'impermeabilizzazione dobbiamo farla per forza perché ci sono un sacco di infiltrazioni infatti dalla foto non si vede ma i frontalino sono tutti scrostati. Grazie 🙂

Alessandra Rossoni dice:

Buonasera a tutti, 

 

Nel mio condominio é necessario rifare l'impermeabilizzazione e la pavimentazione dei balconi e riverniciare la facciata. Ho letto che il rifacimento e impearmilizzazione del piano di calpestio dei balconi rientra nel bonus facciate ma l'amministratrice ha detto che I nostri balconi solo nel bonus ristrutturazioni al 50%. É perché sono a loggia?

Il mio é quello che si vede in foto. Specifico che, forse in foto non é ben visibile, ma tra il mio balcone e l'altro c'è una parte di muro rientrante dove al piano terra c'è il portoncino di ingresso al condominio. Non capisco se il mio balcone é una loggia  se é aggettante o incassato o incassato da una parte e aggettante dall'altra e cmq in  ogni caso il rifacimento del piano di calpestio rientra nel bonus facciate?

L'impermeabilizzazione è ripavimentazione sono tutte a carico mio o dovrebbero essere a metà tra me e il proprietario sotto?

Grazie mille in anticipo a chi vorrà rispondermi!! 

 

716210224_Screenshot_20211122-215449_StreetView.thumb.jpg.3a7aaf56d488abf279655661e56edd09.jpg

Aggiungo che l'impermeabilizzazione dobbiamo farla per forza perché ci sono un sacco di infiltrazioni infatti dalla foto non si vede ma i frontalino sono tutti scrostati. Grazie 🙂

Dal bonus facciate sono escluse le terrazze a livello, mentre è inclusa la spesa per ristrutturazione  dei balconi, indipendentemente dalla tipologia.

A mio avviso i balconi in foto non sono aggettanti, pertanto, per ciascun balcone  la spesa è ripartita secondo le disposizioni dell’art. 1125 del c.c.

  • Mi piace 1

Grazie mille Ago per la tua risposta....ma non me ne intendo proprio: quindi intendi che la mia è una terrazza a livello e quindi è esclusa o che è un balcone e quindi è incluso? :)

e ancora...a chi dovrei chiedere per sapere esattamente questa cosa?

G.Ago dice:

Dal bonus facciate sono escluse le terrazze a livello, mentre è inclusa la spesa per ristrutturazione  dei balconi, indipendentemente dalla tipologia.

A mio avviso i balconi in foto non sono aggettanti, pertanto, per ciascun balcone  la spesa è ripartita secondo le disposizioni dell’art. 1125 del c.c.

Ciao Ago scusa se ti stresso....quando puoi mi rispondi? Continuo a cercare in internet ma non trovo nulla...mi sembrava di aver letto che logge e terrazzi sono esclusi....ma trovo più quell'articolo e adesso trovo che solo i terrazzi sono esclusi. Inoltre non so se il mio balcone è una loggia. ;( non so più dove cercare ;(

Il tuo è un balcone incassato invece che aggettante.

E' incluso nel bonus facciate.

Sarebbe una terrazza se coprisse un locale chiuso.

Alessandra Rossoni dice:

L'impermeabilizzazione è ripavimentazione sono tutte a carico mio o dovrebbero essere a metà tra me e il proprietario sotto?

ripavimentazione a carico tuo, impermeabilizzazione a carico di entrambi, metà ciascuno

il riferimento come riportato da Ago è l'art. 1125 c.c.:

 

Articolo 1125 Codice Civile - Manutenzione e ricostruzione dei soffitti, delle volte e dei solai

Le spese per la manutenzione e ricostruzione dei soffitti, delle volte e dei solai sono sostenute in parti eguali(1) dai proprietari dei due piani(2) l'uno all'altro sovrastanti, restando a carico del proprietario del piano superiore la copertura del pavimento e a carico del proprietario del piano inferiore l'intonaco, la tinta e la decorazione del soffitto.

https://www.brocardi.it/codice-civile/libro-terzo/titolo-vii/capo-ii/art1125.html

  • Grazie 1

Scusate ma allora non capisco perché la mia Amministratrice condominiale continua a insistere che é ristrutturazione al 50% e non bonus facciate. Le ho spiegato che non facciamo nessun efficientamento energetico, che il balcone é escluso dal calcolo della percentuale di intonaco del 10% della superficie totale disperdente dell'edificio perché il balcone non é una superficie disperdente e lei ancora insiste col suo 50. Le ho girato 2 risposte di interpello dell'agenzia delle entrate che sanciscono che il piano di calpestio del balcone é bonus facciate e lei ancora insiste. Non so più cosa dirle 😞 ma lei può obbligarmi a scegliere una detrazione piuttosto che un'altra? Le ho detto che per quanto riguarda la modulistica in aggiunta rispetto al bonus ristrutturazioni (che lei farà per gli altri condomini e cioèeventuale cila se necessaria e comunicazione di iniziolavori all'asl) mi arrangeró io in autonomia a chiederla al mio comune(mi rimarrà da chiedere solo l'attestazione che il condominio é in area B ma non mi serve lei per farlo, lo faccio io). Io le ho girato anche un'altra risposta ad interpello dell'agenzia delle entrate che dice che ogni condomino può scegliere liberamente la sua detrazione ma lei dice che la detrazione la decide lei. 

Ha ragione?

Cosa devo fare?

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi. 😞

Qualcuno di voi magari si offre volontario per spiegarglielo? 

😭

I balconi sono parte esclusiva, che c'entra l'amministratrice?

Prendi in mano tu la cosa, affidati ad un bravo tecnico (geometra / ingegnere / architetto), prendi accordi con la ditta che ti fa i lavori, prepara tutta la documentazione e poi l'anno prossimo detrai con il bonus facciate come è tuo diritto.

 

PS:

perché disapprovi?

image.png.e09562e7c77c834b11615917981cb1d0.png

di solito si lascia questa reazione quando qualcuno scrive cavolate...

Modificato da condo77
  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Non lo so lei ce lo ha messo nel verbale dell'assemblea perché siamo in 5 a dover rifare i balconi. Ha detto che il condominio era il committente e quindi ci stava obbligando a fare una scelta unanime tra detrazione in 10 anni e sconto in fattura. Quindi stavamo già per litigare tra di noi perché alcuni volevano fare la detrazione e altri lo sconto. Poi l'opzione dello sconto l'abbiamo abbandonata. Dici che mi posso togliere anche se mi ha già scritto nel verbale che lo faccio col condominio? So che nn serve la cila perché ho già chiesto al mio comune l'unica cosa che mi lascia perplessa é la comunicazione di inizio lavori all'asl e relativa necessità di un responsabile della sicurezza sul cantiere. Se non ci fosse questa incombenza mi farei tutto da sola.

Le parti condominiali sono i frontalini e la porzione esterna di balcone che è in continuità con la facciata.

Su queste l'assemblea può validamente deliberare.

Ognuno è naturalmente libero di scagliere se vuole detrarre, usufruire dello sconto in fattura o magari cedere il credito. Il credito fiscale è personale, quindi l'assemblea non può decidere al posto tuo nemmeno se si tratta di lavori su parti comuni.

 

Il discorso diventa ancora più assurdo per quanto riguarda pavimentazione e impermeabilizzazione: sono lavori di competenza esclusiva del singolo, dove l'assemblea e l'amministratrice non devono "mettere becco".

Potete naturalmente accordarvi tra condomini, visto che fate il medesimo lavoro potete incaricare la stessa ditta e lo stesso tecnico, con risparmio di soldi ma soprattutto di tempo.

Ma è una vostra libera scelta, se un condomino per le piastrelle preferisce la ditta X, l'altro la ditta Y: liberi.

  • Grazie 1

Grazie mille Condo...io vorrei solo che mi lasciasse scegliere la mia detrazione bonus facciate anziché il 50 😞...mi sono iscritta a un sindacato per piccoli condomini e cercherò di farla chiamare da loro. Grazie mille intanto.

Alessandra Rossoni dice:

Ciao Ago scusa se ti stresso....quando puoi mi rispondi? Continuo a cercare in internet ma non trovo nulla...mi sembrava di aver letto che logge e terrazzi sono esclusi....ma trovo più quell'articolo e adesso trovo che solo i terrazzi sono esclusi. Inoltre non so se il mio balcone è una loggia. ;( non so più dove cercare ;(

Premetto che non ho risposto alla tua richiesta di chiarimenti posta in #4, poiché ho ritenuto esauriente la  risposta di condo77 espressa in più messaggi.

 

Non comprendo i “confuso” che hai assegnato a condo77 : infatti, pur avendo gradito le risposte ottenute da condo77, come si evince da ciò che hai scritto, invece  hai  reagito considerandole frutto di un ragionamento confuso. Boh!

 

Ritornando al quesito iniziale, i balconi in foto, a prescindere dalla corretta definizione (a loggia, a castello?) ad essi attribuita, appartengono alla categoria dei balconi incassati.

Pertanto, il dubbio sulla possibilità di beneficiare nel 2021 della detrazione del 90%, o del 60% nel 2022, sorge per aver letto sulla rete che in balconi incassati sono definiti terrazze e quindi esclusi dal suddetto beneficio.

 

Nelle risposte 185 del  12/06/2020, 289 del 31/08/2020, 411 del 25/09/2020 si legge che i balconi, senza alcuna distinzione,  beneficiano della detrazione:

 

Relativamente agli interventi su balconi o su ornamenti e fregi, espressamente richiamati dalla norma, nella citata circolare n, 2/E del 2020 viene chiarito che la detrazione spetta per interventi di consolidamento, ripristino, inclusa la mera pulitura e tinteggiatura della superficie, o rinnovo degli elementi costitutivi dei balconi, degli ornamenti e dei fregi. Sono, inoltre, ammessi al "bonus facciate" lavori riconducibili al decoro urbano quali quelli riferiti alle grondaie, ai pluviali, ai parapetti, ai cornicioni e alla sistemazione di tutte le parti impiantistiche che insistono sulla parte opaca della facciata.

 

Devono, invece, considerarsi escluse dal "bonus facciate" le spese sostenute per interventi sulle "strutture opache orizzontali o inclinate" dell'involucro edilizio quali, ad esempio, coperture (lastrici solari, tetti) e pavimenti verso locali non riscaldati o verso l'esterno nonché per la sostituzione di vetrate, infissi, grate, portoni e cancelli (non rientranti nella nozione di strutture "opache").

 

Per fugare ogni dubbi, effettua un interpello indicando la tipologia di balcone incassato, a loggia, a castello.

 

Per quanto riguarda gli interventi sulla facciata, compresi i parapetti e frontalini che nel tuo edificio presentano un unico ed identico rivestimento, questi beneficiano della detrazione del 90% e le decisioni nel merito dei lavori spetta alla maggioranza dei condomini.

Invece la decisione sugli interventi nella proprietà esclusiva (balconi), sebbene siano contemporanei a quello sulle facciate, è prerogativa di ciascun condomino proprietario di balcone e il voto favorevole espresso in assemblea non è conteggiato per l’approvazione di una delibera a maggioranza, che comunque risulterebbe nulla, ma è espressione della volontà di eseguire i lavori nella proprietà esclusiva.

Infine, potresti autonomamente far eseguire i lavori sul tuo balcone e beneficiare della detrazione  spettante per legge.

Modificato da G.Ago
  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Grazie ad entrambi per le vostre risposte.

 

Per quanto riguarda la mia reazione "confuso" mi scuso,  non volevo assolutamente risultare confusa o dimostrare disapprovazione per quello che mi avete detto...ho scelto l'emoticon che piangeva perchè leggendo le vostre risposte mi sono intristita e mi è venuto quasi da piangere nel vedere che la mia amministratrice aveva gestito la cosa totalmente diversa e contro il mio interesse. E nel vedere che pure segnalandole queste cose mi vuole obbligare a scegliere la detrazione al 50 per il mio balcone.

 

Adesso che mi avete spiegato il significato specifico che queste faccine hanno qui, le ho cambiate tutte in GRAZIE ❤️

condo77 dice:

I balconi sono parte esclusiva, che c'entra l'amministratrice?

Prendi in mano tu la cosa, affidati ad un bravo tecnico (geometra / ingegnere / architetto), prendi accordi con la ditta che ti fa i lavori, prepara tutta la documentazione e poi l'anno prossimo detrai con il bonus facciate come è tuo diritto.

 

PS:

perché disapprovi?

image.png.e09562e7c77c834b11615917981cb1d0.png

di solito si lascia questa reazione quando qualcuno scrive cavolate...

Scusa! Ho sbagliato proprio, non disapprovo e non è assolutamente una cavolata, mi veniva solo da piangere 😭

  • Grazie 1
Alessandra Rossoni dice:

Scusa! Ho sbagliato proprio, non disapprovo e non è assolutamente una cavolata, mi veniva solo da piangere 😭

Certo, avevo intuito. 🙂

Spero tu possa risolvere, se servisse qlc approfondimento siamo qui.

  • Grazie 1

Ciao scusate adesso l'amministratrice sostiene che i balconi possono rientrare nel bonus facciate solo se si rifà contestualmente tutta la facciata. E' vero? A me da quello che leggo sembra di no. Cosa le devo dire? Che documento le posso mandare? Noi abbiamo intenzione di fare i balconi quest'anno e successivamente la facciata l'anno prossimo.

Sono disperata 😭 grazie.

Scusate ma se io faccio i balconi col resto del condominio tramite lei può veramente obbligarmi a chiedere il bonus 50 se io voglio fare e ho diritto al 90? Decide lei?

L'unico modo che ho per chiedere il 90 è farmi i lavori da privata?

Grazie

Alessandra Rossoni dice:

Decide lei?

No. Il contribuente sei tu e tu hai l'onere di seguire il dettato normativo.

Il problema è relativo alla cessione del credito o lo sconto in fattura, perchè i dati da comunicare devono essere corretti.

Se intervieni sul balcone privatamente, hai risolto.

 

×