Vai al contenuto
paprika66

Locale danneggiato

Salve a tutti,sono nuova è ho bisogno di un consiglio.

La mia ex inquilina dopo avermi dato regolare disdetta al momento di consegnarmi le chiavi ha rifiutato di farlo.Il locale presentava dei danni d'infiltrazione d'acqua,ha tolto e buttato via un termoconvettore e ha danneggiato la vetrata in legno.Avevo chiesto di redigere un verbale di consegna ma lei ha rifiutato.Dopo 4 mesi sono stata costretta a rivolgermi da un avvocato per la restituzione dell'immobile.Ho fatto fare una perizia e ho trattenuto le 500 euro di caparra.Dalla perizia è emerso un danno di quasi 3000 euro.Come faccio a farmi rimborsare questo danno e inoltre posso chiedere che mi vengano pagati i 4 mesi d'affitto?La signora sostiene che voleva ridarmi le chiavi ma io ho rifiutato.Questo non è vero perchè prima di rivolgermi dall'avvocato avevo cercato tramite dei messaggi cordiali una via amichevole e avevo chiesto di poter far visionare subito il locale da un perito,ma la signora non ha mai neanche risposto ai messaggi.Spero di essere stata chiara

Cordiali saluti

Ci vuole un'ingiunzione di pagamento, come ti suggerirà il tuo legale.

 

Accertato il debito nei tuoi confronti, procederanno a pignorati beni o proprietà se ne ha, altrimenti c'è la strada della cessione del quinto.. dipende molto da che soggetto è la signora, se è una nulla tenente che vive in modo borderline purtroppo difficilmente recupererai qualcosa..

Non ho ben capito se hai fatto un procedimento per sfratto o l'inquilino fingeva di volerti restituire l'immobile..

Ci vuole un'ingiunzione di pagamento, come ti suggerirà il tuo legale.

 

Accertato il debito nei tuoi confronti, procederanno a pignorati beni o proprietà se ne ha, altrimenti c'è la strada della cessione del quinto.. dipende molto da che soggetto è la signora, se è una nulla tenente che vive in modo borderline purtroppo difficilmente recupererai qualcosa..

Non ho ben capito se hai fatto un procedimento per sfratto o l'inquilino fingeva di volerti restituire l'immobile..

la cessione del quinto è una cosa volontaria, non si puo' imporre. Invece si puo' pignorare il quinto

 

- - - Aggiornato - - -

 

Salve a tutti,sono nuova è ho bisogno di un consiglio.

La mia ex inquilina dopo avermi dato regolare disdetta al momento di consegnarmi le chiavi ha rifiutato di farlo.Il locale presentava dei danni d'infiltrazione d'acqua,ha tolto e buttato via un termoconvettore e ha danneggiato la vetrata in legno.Avevo chiesto di redigere un verbale di consegna ma lei ha rifiutato.Dopo 4 mesi sono stata costretta a rivolgermi da un avvocato per la restituzione dell'immobile.Ho fatto fare una perizia e ho trattenuto le 500 euro di caparra.Dalla perizia è emerso un danno di quasi 3000 euro.Come faccio a farmi rimborsare questo danno e inoltre posso chiedere che mi vengano pagati i 4 mesi d'affitto?La signora sostiene che voleva ridarmi le chiavi ma io ho rifiutato.Questo non è vero perchè prima di rivolgermi dall'avvocato avevo cercato tramite dei messaggi cordiali una via amichevole e avevo chiesto di poter far visionare subito il locale da un perito,ma la signora non ha mai neanche risposto ai messaggi.Spero di essere stata chiara

Cordiali saluti

1. i mesi di affitto te li fai dare facendo alla signora un decreto ingiuntivo

2. i danni devono essere accertati giudizialmente e poi avrai una sentenza che imporrà alla signora di darti la somma X.

 

Sono due cause diverse: la prima un d.i di competenza del tribunale per materia

la seconda una causa civile ordinaria per accertare il danno e la condanna al rimborso dello stesso.

 

Dopo di che notificherai i precetti e se non paga, dovrai procedere alla fase esecutiva:

- pignoramento dello stipendio se lo ha

- pignoramento del conto se sai dove lo ha

- pignoramento di auto o beni immobili se li ha

Se è invece nullatenente o senza lavoro dipendente..pensaci, rischi di spendere un bel po' di spese legali e non poterle recuperare.

 

p.s. il fatto che lei voleva dare le chiavi non rileva. Se voleva, poteva farlo, esiste anche l'offerta reale . In ogni caso toccherà a lei provarlo

ciao,no la signora mi aveva fatto regolare disdetta ma al momento di restituirmi le chiavi ha rifiutato di firmare il verbale di consegna per contestare i danni evidenti e per 4 mesi non ha mai risposto ai miei messaggi.Sono stata costretta a far intervenire un avvocato per riavere le mie chiavi.Ora vorrei almeno che mi fossero pagati i miei mesi d'affitto

 

- - - Aggiornato - - -

 

per i danni ho in mano la caparra,anche se non pagano tutto.Io vorrei almeno che mi pagasse i 4 mesi d'affitto e con quelli risistemo il negozio e pago anche il geometra e l'avvocato che ho fatto intervenire

ma se sei già seguita da un legale, continua con lui, fai un'ingiunzione di pagamento

di certo, se chiedi solamente a voce, così..non te li darà mai

Ciao,il mio legale mi dice che bisogna fare causa e mi consiglia di chiudere tutto per non ritrovarmi altre spese da pagare.Non mi ha parlato di poter fare un ingiunzione per essere pagata almeno i soldi dell'affitto..........Io sono indecisa perchè non vorrei ritrovarmi oltre il danno anche la beffa.......

×