Vai al contenuto
iaen

Lettera contenente accuse e richieste vessatorie inviate all'amministratore

Buona sera a tutti .

 

Tempo fa l'amministratore del mio condominio mi ha fatto sapere che aveva ricevuto una comunicazione da parte di un'altro condomine

in cui questi mi accusava di avere eseguito nella mia proprietà delle opere abusive e che voleva accedervi con un suo consulente tecnico.

Premesso che non ho eseguito o fatto eseguire nessuna opera abusiva ho chiesto all'amministratore di farmi avere una copia di questa missiva

in modo da intraprendere un eventuale azioni legale nei confronti dell'altro condomine, ma l'amministratore mi ha risposto che non poteva,

perchè avrebbe violato la legge sulla privacy. Vi chiedo, a norma di legge, mi ha risposto correttamente o sta tentando di difendere, mio

malgrado, il mio accusatore?

grazie anticipatamente

 

iaen

...mi ha fatto sapere...

----------------------------------------------------------

In che senso ?

 

Per quanti riguarda l'ispezione...

----------------------------------------------------

Impianti. Gli impianti e le opere condominiali e privati devono essere adeguati alle norme di sicurezza. Sono possibili ispezioni negli appartamenti da parte di tecnici, dietro iniziativa dell’amministratore e anche su richiesta di un solo condomino.

 

http://www.studiolegalerezzonico.it/assets/news/art_riforma_condom_6_05.htm

La mia domanda era:

perché l'amministratore non mi vuol dare la copia della missiva dove è citato il mio nome e/o la mia proprietà?

 

iaen

Se hai una missiva o una prova puoi intentare contro l'amministratore.Poi sarà il giudice a scovare il falso "spione".

Non essere ingenuo,lo sai bene che se l'amministratore ti dice chi è stato,puoi scatenare una guerra e lui ne complice.Ha già sbagliato a farti la soffiata,quando poteva agire con diplomazia e con più accortezza.

Dipende a chi era indirizzata la missiva. Se era indirizzata all'amministratore quale persona fisica (ovvero al Sig., ecc...) non è tenuto a farti vedere niente, perché si tratta di corrispondenza privata, anche se riferita alla tua persona.

Se invece era indirizzata al condominio, allora trattasi di documentazione condominiale alla quale puoi accedere.

 

Ciao

×