Vai al contenuto
Alessio Alessi

Legge di bilancio 2021 e Bonus Facciate

Vorrei una conferma in merito a quanto stabilito dalla legge di bilancio 2021. Quest'ultima ha prorogato le detrazioni fiscali per l'edilizia ed ha esteso lo sconto in fattura e la cessione del credito solo per il Superbonus 110%?. In pratica se un condominio si accinge ad affrontare il restauro facciate con il relativo Bonus al 90% non può più beneficiare dello sconto in fattura o della cessione del credito?. Ciò vale anche per il Bonus ristrutturazioni al 50%?

Tutto prorogato fino al 31/12/2021 (bonus, cessione, sconto in fattura).

Superbonus prorogato fino al 30/06/2022, a certe condizioni fino al 31/12/2022.

Ma da un seminario web, e leggendo bene i dettami di legge, ho appreso che l'art. 1, comma 67 della legge di bilancio 2021 modifica l'art. 121 del Decreto Rilancio estendendo le agevolazioni sconto e cessione sino al 2022, ma limitatamente agli interventi indicati all'art. 119; ma il bonus facciate non è nell'art.119. Quindi....come stanno esattamente le "interpretazioni"?

Alessio Alessi dice:

estendendo le agevolazioni sconto e cessione sino al 2022

Infatti.....sino al 2022 è prorogato solo il superbonus, solo per i condomìni e solo a determinate condizioni,

le altre detrazioni sono tutte prorogate, compresa cessione e sconto, sino al 31.12.2021.

Sono grato per i chiarimenti. Inoltre pongo un altro quesito in merito al bonus facciate: se tre edifici di uno stesso Condominio, iniziando le opere di restauro facciate, sfruttando il bonus facciate, non terminassero i lavori in tempo utile, e cioè entro il 31/12/2021, che recupero fiscale avrebbero per le parti non ancora finite? Il 50% o il 36%?

Alessio Alessi dice:

che recupero fiscale avrebbero per le parti non ancora finite? Il 50% o il 36%?

Ci vorrebbe la sfera di cristallo....

La detrazione per ristrutturazioni è nominalmente al 36%, che le varie finanziarie hanno innalzato al 50% e così prorogato. Quindi sino al 31.12.2021 non ci sarà dato sapere se verrà di nuovo prorogato il 50% oppure si tornerà al 36%.

Ringrazio per la risposta e mi accorgo che i dubbi, in questo marasma di emendamenti spesso poco chiari e fatti anche all'ultimo momento, non sono solo miei. Ritengo che, soprattutto nella parte legislativa, dovremmo avere più chiarezza e dati sicuri che ci consentano di pianificare i nostri investimenti. Un cordiale saluto

Alessio Alessi dice:

Sono grato per i chiarimenti. Inoltre pongo un altro quesito in merito al bonus facciate: se tre edifici di uno stesso Condominio, iniziando le opere di restauro facciate, sfruttando il bonus facciate, non terminassero i lavori in tempo utile, e cioè entro il 31/12/2021, che recupero fiscale avrebbero per le parti non ancora finite? Il 50% o il 36%?

Potete terminare i lavori anche post 31/12/2021, l'importante è che paghiate tutte le fatture entro tale data, in tal caso detraete tutto al 90%.

Alessio Alessi dice:

Ritengo che, soprattutto nella parte legislativa, dovremmo avere più chiarezza e dati sicuri che ci consentano di pianificare i nostri investimenti.

mah.....

Come non essere d'accordo, ma l'andazzo della politica ormai è quanto di piu' decadente e deludente possa esserci.

 

condo77 dice:

l'importante è che paghiate tutte le fatture entro tale data

Certamente, prima pero' metti i ceppi alle caviglie dei lavoratori della ditta, giusto per essere un cicinino sicuro che si ripresentino sul cantiere. 😃

Danielabi dice:

Certamente, prima pero' metti i ceppi alle caviglie dei lavoratori della ditta, giusto per essere un cicinino sicuro che si ripresentino sul cantiere. 😃

Ceppi di sicurezza, altrimenti si rischia di perdere il bonus!

Danielabi dice:

Come non essere d'accordo, ma l'andazzo della politica ormai è quanto di piu' decadente e deludente possa esserci.

Quanto è vero purtroppo!

Un teatrino sulla tolda del Titanic...

×