Vai al contenuto
NEREOB

Lavori su muri interni che non confinano con altri appartamenti - chi li paga?

Ciao a tutti.

 

Vivo in un condominio di 7 unità abitative dove all'ultimo piano c'è solo un attico con lastrico solare. I muri dell'attico, nella parte esterna fanno parte del perimetro condominiale, mentre, i muri della parte interna, non confinano con altri appartamenti, in quanto dopo i muri c'è il lastrico solare che è ad uso esclusivo del proprietario dell'attico.

 

Ora, si sono verificate delle infiltrazioni sui muri della parte interna che non confinano con altri appartamenti prima del lastrico solare ed il proprietario dell'attico chiede che le spese vengano ripartite tra tutti i condomini come se questi muri facessero parte del perimetro condominiale.

 

Le spese devono essere ripartite tra i condomini oppure deve sostenerle il proprietario dell'attico?

 

Grazie.

Salve,

a quanto ho capito i muri interni sono muri perimetrali dell'appartamento sito nell'attico o muri di un giardino o spiazzo privato nell'attico oltre il quale c'è il lastrico solare (ad uso esclusivo) e poi i muri perimetrali del condominio.

In questo caso le spese sono private e a totale carico del proprietario dell'appartamento dell'attico. Se l'opera però va ad inserirsi in modifiche del lastrico solare perchè ad esempio l'infiltrazione è più profonda e si deve rifare il muro fin dalla base, si divideranno le spese in 1/3 a carico del proprietario e 2/3 a carico dei condomini sottostanti ma specificatamente per la parte di rifacimento lastrico solare, per la sopraelevazione del nuovo muro il costo sarà a totale carico del proprietario attico.

 

Cordiali saluti.

Grazie. Nel caso in cui dovessimo fare lavori sul lastrico solare i 2/3 a carico dei condomini sottostanti vengono suddivisi per numero di abitazioni oppure per millesimi?

×