Vai al contenuto
cherry25

Lavori straordinari e adempimenti amministratore

Ciao a tutti, in qualità di amministratore devo curare il mio primo lavoro di ristrutturazione anche dal punto di vista delle detrazioni fiscali. Si tratta di lavori di rifacimento dei prospetti dello stabile in questione oltre alla sostituzione di infissi.

Vi chiedo conferma delle attività da svolgere per verificare se ho le idee chiare

Per quanto riguarda le riunioni da indire devo:

- far approvare all'assemblea i lavori straordinari e far nominare direttore lavori, che provvederà al computo metrico, e coordinatore sicurezza.

(una volta nominati devo stilare un contratto anche con ciascun tecnico o è sufficiente il preventivo scritto e la nomina assembleare?)

 

- si può stilare d'accordo con i condomini un elenco lavori in maniera informale (cioè senza specificarli nell'ordine del giorno e quindi senza apposita assemblea)? Tale elenco dovrebbe poi essere consegnato al direttore lavori per il computo metrico

 

- Una volta redatto, il computo metrico va consegnato ai condomini affinchè possano recuperare preventivi da varie ditte.Va specificato un termine entro cui si accettano preventivi?

 

-Altra riunione per apertura buste e aggiudicazione

- L'amministratore stipula il contratto con l'impresa aggiudicataria.

 

Una volta esaurita questa prima fase, si procede con le varie comunicazioni.

-Prima dell'inizio dei lavori (quanto tempo prima?) devo inoltrare alla ASL competente per territorio (qual'è l'ufficio competente per queste attività?) con raccomandata a/r una comunicazione contenete i seguenti dati:

>Generalità committente ubicazione lavori

>natura intervento da realizzare

>dati identificativi impresa esecutrice dei lavori con assunzione di responsabilità della stessa circa il rispetto degli obblighi posti dalla vigente normativa in materia di sicurezza sul lavoro e contribuzione

>data di inizio dell'intervento di recupero

Oltre a questa l'amministratore deve provvedere ad effettuare altre comunicazioni? Quali?

Tutti i pagamenti in favore dell'impresa devono avvenire tramite bonifico dietro presentazione di fattura giusto?

 

Anche i condomini devono pagare con bonifico o va bene anche l'assegno?

 

Infine l'amministratore deve rilasciare la certificazione che attesti di aver adempiuto a tutti gli obblighi previsti indicando la somma di cui il contribuente potrà tener conto ai fini della detrazione.

 

Per quanto riguarda la sostituzione infissi si avvia una pratica ulteriore per gli sgravi fiscali rispetto a quella per la ristrutturazione?

 

Vi chiedo aiuto. Grazie

I pagamenti all'impresa devono essere effettuati tramite bonifico "parlante", che riporti tutti i dati, quindi codice fiscale del condominio, dati e codice fiscale dell'impresa, numero fattura....in banca lo faranno automaticamente, se spieghi che è per lavori di ristrutturazione con recupreo fiscale; la banca opererà anche la ritenuta d'acconto direttamente, quindi non dovrai fare tu gli f24.

I condomini possono versare le quote con i normali metodi che utilizzano, importante è che vi sia ricevuta, se non effettuati con bonifico.

Grazie susithea, quindi i condomini potrebbero anche effettuare il pagamento degli importi stabiliti con denaro contante? Per quanto riguarda i bonifici all'impresa, poichè utilizzo l'home banking devo provvedere io a versare la ritenuta mediante f24 giusto?

Quali sono gli adempimenti dell'amministratore- committente prima dell'inizio dei lavori? Oltre alla comunicazione alla asl di competenza si trasmette qualcosa anche alla direzione provinciale del lavoro?

Grazie susithea, quindi i condomini potrebbero anche effettuare il pagamento degli importi stabiliti con denaro contante? Per quanto riguarda i bonifici all'impresa, poichè utilizzo l'home banking devo provvedere io a versare la ritenuta mediante f24 giusto?

Quali sono gli adempimenti dell'amministratore- committente prima dell'inizio dei lavori? Oltre alla comunicazione alla asl di competenza si trasmette qualcosa anche alla direzione provinciale del lavoro?

no.

anche con home banking devi fare bonifici per "agevolazione fiscale".

dovrai immettere quanto ti chiederà sul sito la tua banca.

l'f24 non devi farlo tu per questo tipo di bonifici, ma ci penserà la banca che in questi casi diventa lei "sostituto d'imposta temporaneo" in vece del condominio.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Grazie susithea, quindi i condomini potrebbero anche effettuare il pagamento degli importi stabiliti con denaro contante? Per quanto riguarda i bonifici all'impresa, poichè utilizzo l'home banking devo provvedere io a versare la ritenuta mediante f24 giusto?

Quali sono gli adempimenti dell'amministratore- committente prima dell'inizio dei lavori? Oltre alla comunicazione alla asl di competenza si trasmette qualcosa anche alla direzione provinciale del lavoro?

se avete un direttore lavori, fai fare a lui tutti gli adempimenti: nella percentuale che prenderà fai comprendere tutte queste incombenze burocratiche.

Ti ringrazio sei stato molto gentile

 

- - - Aggiornato - - -

 

Per quanto riguarda direttore lavori e coordinatore sicurezza, una volta nominati dall'assemblea, devo predisporre un contratto per formalizzare l'incarico oppure sono sufficienti preventivo presentato dai suddetti professionisti firmato per accettazione e verbale di nomina assembleare?

se l'assemblea ha già deliberato la nomina e anche l'importo associato non hai che da formalizzare il contratto.

Grazie susithea, quindi i condomini potrebbero anche effettuare il pagamento degli importi stabiliti con denaro contante? Per quanto riguarda i bonifici all'impresa, poichè utilizzo l'home banking devo provvedere io a versare la ritenuta mediante f24 giusto?

Quali sono gli adempimenti dell'amministratore- committente prima dell'inizio dei lavori? Oltre alla comunicazione alla asl di competenza si trasmette qualcosa anche alla direzione provinciale del lavoro?

Vedi qui http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Agenzia/Agenzia+comunica/Prodotti+editoriali/Guide+Fiscali/Agenzia+informa/pdf+guide+agenzia+informa/Guida_Ristrutturazioni_edilizie.pdf

 

tu devi chiedere all'impresa fattura senza la ritenuta di acconto e paghi con home banking con bonifico per ristrutturazioni; ci pensa la banca a fare la rit acconto. (ricorda che la fattura la devi portare nella tua dichiarazione dei redditi quadro ac nel 2016). Devi fare comunicazione al comune, conservare la delibera assembleare e la tabella di ripartizione. La comunicazione asl solo se lavorano più imprese o il lavoro prevede oltre 200 ore/giorno di lavoro. Entro febbraio 2016 dovrai fornire a tutti i condomini la cetificazione della spesa.

Ti ringrazio sei stato molto gentile

 

- - - Aggiornato - - -

 

Per quanto riguarda direttore lavori e coordinatore sicurezza, una volta nominati dall'assemblea, devo predisporre un contratto per formalizzare l'incarico oppure sono sufficienti preventivo presentato dai suddetti professionisti firmato per accettazione e verbale di nomina assembleare?

La regola richiederebbe la cd lettera di incarico...

ciao Patrizia, ho lo stesso problema: lavori eseguiti da una impresa e 2 artigiani non in contemporanea e lavoro 8 h/giorno. siamo obbligati a comunicare alla ASL e nominare un responsabile sicurezza? grazie

Grazie a tutti coloro che mi hanno risposto. Dove posso trovare un modello di lettera d'incarico per il direttore lavori?

ne trovi quante vuoi cercando in internet.

questa è una delle tante.

 

--link_rimosso--

×