Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
chicco 67

Lavori di manutenzione deliberati ma ... ?

Salve, circa 1 mese fa ho partecipato ad una riunione x deliberare lavori di ristrutturazione di 8 app.ti di uguale metraggio,eravamo solo in 2:io in gran parte contrario alla delibera e un altro che deteneva altre 4 deleghe. Fin qui anche se a malinquore,visto che i lavori sono stati approvati in toto con una spesa cospiqua,tutto bene o quasi.HO due dubbi: il primo è che 1delega rappresentava le veci di un condomino moroso da tempo,il secondo è che un altro delegante succesivamente si è tirato indietro assoldando un avvocato al fine di delegittimare la riunione.Successivamente dallo stesso sono stato contattato x produrre una raccomandata x delegittimare la riunione e l' amministratore......aiuto non so cosa fare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In totale,quanti proprietari siete?

Che tipo di lavori avete deliberato,in quanto gli appartamenti è proprietà privata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

8 proprietari, tinteggiatura globale dell'edificio, sostituzione globale delle grondaie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

quel che dici è valido per condomìno con più di venti proprietari.

fino a venti non c'è il limite previsto dall'art. 67.

 

per adeguarsi alla legge bisogna modificare il regolamento con le maggioranze dovute (maggioranza teste presenti e almeno 500/1000)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vi ringrazio,ma ancora non ho capito bene,scusatemi,alla riunione eravamo in 2 di 8 tutti con gli stessi mill.,è che l'altro era delegato da 4 proprietari di cui 1ORA si tira indietro e con l'avvocato chiede la revoca della delibera, ad oggi mi hanno informato che saremmo in 4 contro la delibera e 4 no di cui 1 è già moroso di varie stagioni. E'POSSIBILE REVOCARLA?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Vi ringrazio,ma ancora non ho capito bene,scusatemi,alla riunione eravamo in 2 di 8 tutti con gli stessi mill.,è che l'altro era delegato da 4 proprietari di cui 1ORA si tira indietro e con l'avvocato chiede la revoca della delibera, ad oggi mi hanno informato che saremmo in 4 contro la delibera e 4 no di cui 1 è già moroso di varie stagioni. E'POSSIBILE REVOCARLA?

quindi eravate tu, l'altro e quattro deleghe: quindi alla riunione erano presenti 6 persone.

quanti hanno votato a favore e con quanti millesimi ?

cosa è stato riportato sul verbale ?

che uno sia moroso non c'entra.

vale la votazione della delibera.

quanti dei presenti (sei) e hanno votato a favore ?

quelli che hanno votato a favore, quanti millesimi rappresentavano ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

siamo 8 condomini tutti con gli stessi millesimi,alla riunione eravamo in 2 di 8.

1 però era delegato da altre 4,la delibera è stata accettata. A posteriori 1 dei deleganti si è tirato indietro dicendo che la riunione non era legittimata a fare delibere(pare ci volesse secondo l'avvocato la presenza di 625,000 millesimi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Come ti ha detto sergio, in assemblea eravate in 6.. tu, l'altro condòmino e i 4 delegati. Totale 6 condòmini.

Rifaccio la domanda:

Quanti hanno votato a favore? suppongo il condòmino con le deleghe quindi 1+4=5 come teste e suppongo che abbia avuto anche la sufficienza dei millesimi (cioè 500).

Il condòmino rappresentato per delega, se non ha disposto come votare al delegato, adesso non può tirarsi indietro poichè ha dato carta bianca al delegato di votare in sua vece.

Infine, 5 teste presenti su 8 e suppongo almeno 500 millesimi rappresentati determinano il quorum sufficiente per deliberare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

grazie mille ,credo che possa telefonare adesso con le idee + chiare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×