Vai al contenuto
walter66

Lavori condominiali, problemi con ditta, dl ed amministratore

Buogniorno,

premetto che sono nuovissimo del forum e non so se ho postato il messaggio nella sezione corretta.

Da piu' di un anno stiamo ristrutturando il nostro condominio formato da 24 condomini.

Nel contratto stipulato con la ditta appaltatrice è inserita la clausola che prevede i ponteggi allarmati.

Ormai sono quasi due anni che la ditta monta i ponteggi con la sola protezione di un faro in quanto asserisce che gli allarmi non sono validi e provocano continui falsi allarmi.

Il DL ha ordinato piu' volte di installare l'allarme sui ponteggi, ultimamente per questa inadempienza è anche stato disposto la sospensione dei lavori a danno della ditta che ha ignorato il provvedimento continuando ad operare.

nei prossimi giorni i ponteggi interesseranno anche il mio appartamento, volevo sapere se come condomine posso diffidare la ditta al montaggio dei ponteggi senza antifurto e nel caso venga ignorata, chiedere una somma di denaro come risarcimento per il danno provocato non attenendosi a quanto riportato nel contratto.

Inoltre vorrei sapere come possibile che nessuno (amministratore e DL) riesca a farsi rispettare. (non oso immaginare quando si dovrà fare il collaudo....)

Se volessi affidarmi ad un legale, posso rivolgermi a qualche associazione di consumatori ?

Grazie a tutti per i consigli che mi invierete

walter

Grazie per la risposta, un po mi consola, nel mio caso, visto che l'allarme è previsto sul contratto in caso di furto dovrei essere risarcito.

La finalità della mia domanda però è un'altra, come possibile che amministratore e dl non riescano a far rispettare un contratto ??

io vorrei che fosse installato l'antifurto sui ponteggi (sono già stato vittima di furto nella mia abitazione in passato e non vorrei ripetere quell'esperienza) e vorrei che la ditta risarcisse il condominio per il danno subito dalla mancata applicazione della norma, in pratica da circa dua anni di lavori la ditta non ha mai pensato di allarmare i ponteggi perchè a loro detto costa troppo, però il contratto lo hanno letto e firmato.

Secondo voi io come condomine per tutelarmi come devo procedere ??

grazie

Ma, vorrei capire bene, qual è il "danno subito dalla mancata applicazione della norma" che come condomino lamenti? Saluti.

Ma, vorrei capire bene, qual è il "danno subito dalla mancata applicazione della norma" che come condomino lamenti? Saluti.

il danno è che sto pagando un ponteggio allarmato senza allarme..

Deve intervenire l'amministratore e il DL e in caso in cui non c'è storia, devono rivolgersi a un legale per chiedere consigli.

In caso di furto utilizzando i ponteggi, c'è una corresponsabilità dell'impresa e del condominio, in quanto non ha vigilato sull'impresa.

Grazie,

in caso l'amministratore ed il dl non si muovono come hanno fatto sin ora, posso vietare alla ditta di montare i ponteggi davanti al mio balcone sino a quando non si saranno messi in regola??

grazie

L'azione legale può essere promossa da ogni singolo condomino, ma in caso di problemi, pagheresti anche tu.

×