Vai al contenuto
AntaresF

L'amministratore scioglie condominio senza maggioranza qualificata e senza nemmeno averlo dichiarato

Stasera è avvenuto proprio questo. Ossia l'amministratore di Condominio in video conferenza. Non si è presentato, ha mandato il figlio che lavora nello studio, si discuteva dell'autogestione del condominio....ossia di amministrarci da soli senza  amminsitratore...Ad un certo punto ha detto tanto il conto corrente non serve a nulla ( sospetto che ci sia qualcosa sotto fra lui e altri condomini per dei lavori fatti poco chiari.....per cui di fatto ha lasciato il condominio perchè gli stavamo facendo pressioni)....e quindi ha detto  è meglio sciogliere il condominio.

 

 

Non voleva nemmeno passare le consegne a nessuno, alla fine l'ha passate ad un suo adepto. Posso chiedere una volta che gliele ha passate di visionare queste consegne passate? E per quanti anni questo deve conservarle?

 

 

Domanda prima che il conto venga chiuso posso chiedere che mi venga mostrato un bilancio per esempio degli ultimi 5 esercizi.

 

Ha sciolto il condominio con 490 voti di maggioranza , poteva farlo?

 

 

 

Grazie

AntaresF dice:

Stasera è avvenuto proprio questo. Ossia l'amministratore di Condominio in video conferenza. Non si è presentato, ha mandato il figlio che lavora nello studio, si discuteva dell'autogestione del condominio....ossia di amministrarci da soli senza  amminsitratore...Ad un certo punto ha detto tanto il conto corrente non serve a nulla ( sospetto che ci sia qualcosa sotto fra lui e altri condomini per dei lavori fatti poco chiari.....per cui di fatto ha lasciato il condominio perchè gli stavamo facendo pressioni)....e quindi ha detto  è meglio sciogliere il condominio.

 

 

Non voleva nemmeno passare le consegne a nessuno, alla fine l'ha passate ad un suo adepto. Posso chiedere una volta che gliele ha passate di visionare queste consegne passate? E per quanti anni questo deve conservarle?

 

 

Domanda prima che il conto venga chiuso posso chiedere che mi venga mostrato un bilancio per esempio degli ultimi 5 esercizi.

 

Ha sciolto il condominio con 490 voti di maggioranza , poteva farlo?

 

 

 

Grazie

Salve,

l'amministratore non può mai sciogliere un condominio. Primo non ne ha il potere e secondo il condominio esiste a prescindere dall'amministratore. Inoltre non ha nemmeno il potere di chiudere un c/c se non dietro espressa delibera. Ed infine la documentazione appartiene al condominio e non certo a lui. Vi servirebbe una bella consulenza legale da sbattergli in faccia e farlo tornare a più miti consigli. 🙂

 

Cordiali saluti.

  • Grazie 1
Nicolas Fiasconaro dice:

Salve,

l'amministratore non può mai sciogliere un condominio. Primo non ne ha il potere e secondo il condominio esiste a prescindere dall'amministratore. Inoltre non ha nemmeno il potere di chiudere un c/c se non dietro espressa delibera. Ed infine la documentazione appartiene al condominio e non certo a lui. Vi servirebbe una bella consulenza legale da sbattergli in faccia e farlo tornare a più miti consigli. 🙂

 

Cordiali saluti.

Intanto la ringrazio delle precisazioni. Supponevo qualcosa del genere. Ora tutto dipende da cosa ha scritto nella delibera in merito al conto corrente. Sicuramente la delibera di chiudere il CC non era nella lettera di convocazione. Dove si parlava di autogestione....non di scioglimento del condominio. Non abbiamo nemmeno votato la revoca o conferma. Vorrei porte delle domande se possibile

 

 

Io posso chiedere una copia degli ultimi anni degli estratti di CC prima che venga chiuso il conto? Sicuramente non me li darà....ma almeno se poi salta fuori qualcosa .....potere dimostrare la mia buona fede.

 

E soprattutto  il figlio dell'amministratore, perchè l'amministratore non si è proprio visto, ha detto che va all'Agenzia dell'Entrate a dirgli che non abbiamo piu' amministratore perchè ha sciolto il condomino. Puo' veramente farlo?

 

 

Puo' fare tutte queste cose?

AntaresF dice:

Intanto la ringrazio delle precisazioni. Supponevo qualcosa del genere. Ora tutto dipende da cosa ha scritto nella delibera in merito al conto corrente. Sicuramente la delibera di chiudere il CC non era nella lettera di convocazione. Dove si parlava di autogestione....non di scioglimento del condominio. Non abbiamo nemmeno votato la revoca o conferma. Vorrei porte delle domande se possibile

 

 

Io posso chiedere una copia degli ultimi anni degli estratti di CC prima che venga chiuso il conto? Sicuramente non me li darà....ma almeno se poi salta fuori qualcosa .....potere dimostrare la mia buona fede.

 

E soprattutto  il figlio dell'amministratore, perchè l'amministratore non si è proprio visto, ha detto che va all'Agenzia dell'Entrate a dirgli che non abbiamo piu' amministratore perchè ha sciolto il condomino. Puo' veramente farlo?

 

 

Puo' fare tutte queste cose?

Salve,

se non vi era un espresso OdG non è valida nessuna deliberazione in tal senso. 

Si puoi chiedere e deve darteli.

Il figlio può andare e comunicare che non gestisce più l'edificio ma ciò non fa venir meno il condominio. Sono due cose distinte.

 

Cordiali saluti.

Nicolas Fiasconaro dice:

Salve,

se non vi era un espresso OdG non è valida nessuna deliberazione in tal senso. 

Si puoi chiedere e deve darteli.

Il figlio può andare e comunicare che non gestisce più l'edificio ma ciò non fa venir meno il condominio. Sono due cose distinte.

 

Cordiali saluti.

Le chiedo scusa ma data la mia scarsa competenza sto facendo confusione. Lui ha parlato di scioglimento del condominio.

 

1. Che significa? Io sapevo che sotto 8 si poteva fare a meno di condominio. Lui ha detto che è stato sciolto....Sono la stessa cosa?

 

2. Io sapevo che lui comunque rimane in carica fino al passaggio di consegne. E quindi per questo chiedevo se me le deve dare ugualmente l'estratto di conto corrente. Ma soprattutto quello che mi preoccupa è la documentazione, ribadisco che ci sono delle cose non chiare....e secondo me se ne va per questo.....Ma la documentazione (Le Consegne) non le voleva passare proprio. Poi alla fine dopo infinite richieste l'ha passate ad un suo adepto....Suppongo ci sarà qualche cosa che risulti...una firma, una lettera di ringraziamento una emial...che certifichi che comunque lui non è piu' amministratore. 

 

3. Ora sinceramente queste consegne se verranno date, verranno date a questo signore che sicuramente non me le vorrà fare visionare....La cosa è importante, perchè corriamo il rischio di portare in detrazione cose che forse non possiamo portare...e un commercialista mi ha consigliato di non fare......perchè potremmo anche essere accusati di truffa.

 

 

4. Io suppongo che vogliono chiudere il cc perchè ovviamente ci sono cose poco chiare sotto. Io gli ho posto la domanda ma se dal prossimo anno il pagamento minimo sopra i 1000 euro va fatto in contanti..e mi si rompe una conduttura come finisce? La risposta è stata pagate dal vostro cc in parti uguali...che io avevo capito essere proprio  questo che proibiva la legge. Le risulta?

 

Chiedo scusa  per la lungaggine ma se mi potesse dare anche un suo parere su questi argomenti.

 

 

 

 

Un ultimo dubbio ....anche se l'amministratore non c'è più.....posso chiedere a mie spese una copia completa delle consegne che darà? Oltre ovviamente gli estratti conto degli ultimi 5 anni? Ovviamente a spese mia e da ritirare dove lui ritiene piu' opportuno in questi periodi di COVID?

×