Vai al contenuto
casalini

L'amministratore puo' richiedere il numero del chip dei cani

Salve sono nuova io sono amministratore, e dovrei aitare un amico in difficoltà solo che neanchio so come fare.

Vi spiego lui ha dei cani in casa in un condominio, un giorno il mio amico riceve una lettera da parte dell'avvocato dove l'amministratore gli richiede il numero dei chip dei cani che lui ha in casa, lo puo' fare?

Inoltre questa lettera scritta dall'avvocato ha un costo di euro 200,oo che l'amministratore ha pensato bene di addebbitargli interamente a lui.... vi sembra normale?

Come posso aiutare il mio amico?

Accetto tutti i suggerimenti

grazie

Salve sono nuova io sono amministratore, e dovrei aitare un amico in difficoltà solo che neanchio so come fare.

Vi spiego lui ha dei cani in casa in un condominio, un giorno il mio amico riceve una lettera da parte dell'avvocato dove l'amministratore gli richiede il numero dei chip dei cani che lui ha in casa, lo puo' fare?

Inoltre questa lettera scritta dall'avvocato ha un costo di euro 200,oo che l'amministratore ha pensato bene di addebbitargli interamente a lui.... vi sembra normale?

Come posso aiutare il mio amico?

Accetto tutti i suggerimenti

grazie

Io scriverei all'amministratore diffidandolo da addebitargli spese legali in mancanza di sentenza di soccombenza e condanna alle spese perchè l'avvocato se lo paga chi dà mandato a scrivere lettere e non chi le riceve.

 

Chiederei, inoltre, qual'è la norma che consente all'amministratore di condominio di inserire l'anagrafe canina nell'anagrafica condominiale.

 

Se i cani non sono iscritti all'anagrafe canina consiglio comunque di iscriverli al più presto perchè basterebbe un esposto ed il tuo amico potrebbe essere fermato dalla polizia veterinaria non appena esce di casa.

Salve sono nuova io sono amministratore, e dovrei aitare un amico in difficoltà solo che neanchio so come fare.

Vi spiego lui ha dei cani in casa in un condominio, un giorno il mio amico riceve una lettera da parte dell'avvocato dove l'amministratore gli richiede il numero dei chip dei cani che lui ha in casa, lo puo' fare?

Inoltre questa lettera scritta dall'avvocato ha un costo di euro 200,oo che l'amministratore ha pensato bene di addebbitargli interamente a lui.... vi sembra normale?

Come posso aiutare il mio amico?

Accetto tutti i suggerimenti

grazie

Del cane è responsabile il padrone e l'amministratore non ha nessun diritto.

Consigliali di rispondere che fornirà il numero del cip del suo cane quando lui gli fornirà il suo, dato che un'amministratore che fa certe richieste, addirittura tramite avvocato, non può che essere un cane........

Consigliali di rispondere che fornirà il numero del cip del suo cane quando lui gli fornirà il suo, dato che un'amministratore che fa certe richieste, addirittura tramite avvocato, non può che essere un cane........

Il mio pastorello di nome "Iron", che compirà 3 anni a giugno, chiede di verificare che l'amministratore abbia soprattutto il libretto sanitario e che abbia fatto tutti i richiami contro la rabbia perchè teme per i suoi amici a quattro zampe residenti nella città in cui risiede codesto amministratore 😉

×