Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
rosocop

L'amministratore chiede che venga pagata in anticipo di anni la parcella dell'ingegnere?

Mi spiego un pò meglio. Abbiamo concordato di rifare sei garage nel palazzo in cui abito,esattamente uno all'anno. Però siccome ci sono dei condomini che pagano in ritardo, l'amministratore per fare cassa ha chiesta di pagare l'intera parcella dell'ingegnere e cioè la parcella completa , per i sei garage . Non capisco perchè questo non venga preteso solo per i ritardatari l , non so neanche se sia legale chiedere un anticipo su lavori futuri che finiranno tra sei anni?Vi chiedo informazioni in merito .Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'amministratore può chiedere ai condomini di pagare soltanto in base a quello che è stato deciso in assemblea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In assemblea abbiamo deciso il compenso intero per la direzione dei lavori , non di antecipare tutta la parcella . Grazie per l' informazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

cosa avete deciso e verbalizzato in merito al pagamento della parcella del direttore dei lavori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E' stato verbalizzato solo il prezzo dell'intera parcella e basta , non e' stato verbalizzato il pagamento in anticipo . L'amministratore lo ha solo detto ha voce , un pò inconsueto. Si dovra controllare il costo e la sua ripartizione .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E' stato verbalizzato solo il prezzo dell'intera parcella e basta , non e' stato verbalizzato il pagamento in anticipo . L'amministratore lo ha solo detto ha voce , un pò inconsueto. Si dovra controllare il costo e la sua ripartizione .

Il pagare le rate corrispondenti alla parcella del direttore lavori, non significa che l'amministratore salderà in anticipo il suo compenso ma solo che si assicurerà di ricevere il dovuto da tutti i condòmini che fino alla fine dei lavori si troveranno a credito a meno che tale credito non sia utilizzato in compensazione negli anni a seguire.

 

La cosa che mi stupisce è la previsione così lunga nel tempo, in sei anni può accadere di tutto.

Inoltre i garage sono condominiali?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ogni garage è di proprietà di singoli condomini. In effetti in sei anni può succedere di tutto anche di cambiare amministratore. In assemblea abbiamo chiamato l'ingegnere al cellulare chiesto quale era il suo compenso per i sei garage, e l'amministratore, gli ha detto che anteciperemmo la parcella per intero. Però l'antecipo non è stato verbalizzato. Starò molto attenta al totale del costo. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma se non si sta parlando di parti comuni, per quale motivo siete passati dalla contabilità condominiale? L'impresa effettuerà lavori su parti private e fatturerà al condominio, non potrete neanche beneficiare delle detrazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Si, il fatto è che i garage sono stati danneggiati da un dilavamento e abbiamo deciso in assemblea di ripristinarli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×