Vai al contenuto
Turtle_dive

La ditta deve emettere differenza sulla fattura ??

Salve, piccolo quesito di carattere fiscale. Una ditta propone decreto ingiuntivo verso condominio, il tribunale accoglie tale proposta, e condanna condominio al pagamento sorte capitale+interessi + spese legali. il condominio decide di non costituirsi e decide di pagare. Per semplicità inserisco numeri di esempio:

Sorte Capitale = 100€

Interessi = 10€

Spese legali = 50€

L'amministratore paga tutto a questo ( 160€ ), per i 100€ esiste chiaramente fattura, per i 10€ pagati di interessi, la ditta deve emettere fattura aggiuntiva ??

Se si vuole chiudere la partita si, altrimenti il fornitore si troverebbe un pagamento senza pezza d'appoggio, che non si chiuderebbe con niente.

Attendiamo pareri più autorevoli.

Questo era il mio pensiero, visto anche che risulterebbe un pagamento effettuato, ma da nessuna parte contabilizzato a livello di fisco ( AdE ) per intenderci. Cmq come hai detto aspettiamo altri pareri.

Salve, piccolo quesito di carattere fiscale. Una ditta propone decreto ingiuntivo verso condominio, il tribunale accoglie tale proposta, e condanna condominio al pagamento sorte capitale+interessi + spese legali. il condominio decide di non costituirsi e decide di pagare. Per semplicità inserisco numeri di esempio:

Sorte Capitale = 100€

Interessi = 10€

Spese legali = 50€

L'amministratore paga tutto a questo ( 160€ ), per i 100€ esiste chiaramente fattura, per i 10€ pagati di interessi, la ditta deve emettere fattura aggiuntiva ??

Sì, emissione di fattura fuori campo Iva ai sensi dell'art. 15 dpr 633/72.

Sì, emissione di fattura fuori campo Iva ai sensi dell'art. 15 dpr 633/72.

.......................co. 1

×