Vai al contenuto
Rubylight

Iva su impianto elettrico

Salve, vorrei mettere a norma l'impianto elettrico del mio appartamento che si trova in un condominio interamente composto da unità residenziali.

L'intervento verrebbe eseguito, immagino, come manutenzione ordinaria, poichè è l'unico lavoro che vorrei fare.

Ho saputo che fors è applicabile l'aliquota IVA al 10%, per cui vorrei sapere quali sono i requisiti necessari e se posso richiederla direttamente all'impresa esecutrice con autocertificazione.

Grazie mille per l'aiuto.

Ho letto la dichiarazione. Nel mio caso però non occorre la dichiarazione di inizio attività,perché non sto facendo una ristrutturazione ma solo manutanzione straordinaria, esatto?

Scritto da Rubylight il 13 Set 2010 - 16:56:31: Ho letto la dichiarazione. Nel mio caso però non occorre la dichiarazione di inizio attività,perché non sto facendo una ristrutturazione ma solo manutanzione straordinaria, esatto?

Puoi eliminare dal modulo la dicitura, oppure semplicemente:

Spett.le

OGGETTO: dichiarazione di responsabilità per l'applicazione dell'Iva agevolata 10% per l'intervento di.................

Il sottoscritto …………………………………………………………………………………

codice fiscale ………………………. nato il …../….../…..... a ………………............………… con domicilio fiscale in..............

committente dell'intervento di manutenzione in oggetto, dichiara che tale prestazione rientra nell'ambito di applicazione dell'Iva agevolata come previsto dall'art. 7 co. 1 lettera b legge 488/1999, in quanto il fabbricato è a prevalente destinazione abitativa (più del 50%).

 

Pertanto richiede che la fatturazione relativa tale intervento venga assoggettata ad Iva 10%.

 

Data.........

 

Firma..........

Per adeguare l'impianto elettrico (sostituzione di filo di diversa colorazione) e rilascio certificazione di rispondenza mi è stata richiesta l'iva al 22 % . è esatto?

Mi intrometto con una domanda:

L'IVA al 10% vale anche per la manutenzione ordinaria?

Anche la semplice sostituzione di un relè temporizzatore per luci scale?

Ovviamente fermo restando il requisito che la maggior parte delle unità sia destinata a civile abitazione

Mi intrometto con una domanda:

1) L'IVA al 10% vale anche per la manutenzione ordinaria?

2) Anche la semplice sostituzione di un relè temporizzatore per luci scale?

Ovviamente fermo restando il requisito che la maggior parte delle unità sia destinata a civile abitazione

1) Sì.

2) Sì, Iva 10% sempre che la sostituzione (manodopera) sia effettuata dallo stesso soggetto che fornirà il relè temporizzato. Altrimenti l'Iva agevolata si avrà sul solo valore manodopera. Il tutto ovviamente previa sottoscrizione della specifica dichiarazione di responsabilità.

Grazie Dolores,

l'elettricista mi ha rimesso fattura con la seguente descrizione:

INTERVENTO PER GUASTO RELE'

TEMPORIZZATI LUCI SCALE

 

RELE' LUCE SCALA MODULARE

 

Totale € 100

 

non fa distinzione tra costo del reè e manodopera, però è sempre lui che fornisce sia la manod'opera che il pezzo.

Quindi IVA al 10%.

Giusto?

Grazie Dolores,

l'elettricista mi ha rimesso fattura con la seguente descrizione:

INTERVENTO PER GUASTO RELE'

TEMPORIZZATI LUCI SCALE

 

RELE' LUCE SCALA MODULARE

 

Totale € 100

 

non fa distinzione tra costo del reè e manodopera, però è sempre lui che fornisce sia la manod'opera che il pezzo.

Quindi IVA al 10%.

Giusto?

Giusto........🙂

×