Vai al contenuto
doppioross

IVA per lavori somma urgenza al 10 o 22% ?

Gentili,

si è rotta una condotta acqua interrata ed ho commissionato ad una ditta edile lavori di somma urgenza di riparazione condotta previo scavo e ripristino dello stato dei luoghi (riempimento, mattonelle, ecc.).

La ditta incaricata mi ha comunicato che emetterà fattura con aliquota ordinaria in quanto trattasi di lavori di somma urgenza. E' corretto oppure va al 10?

grazie e buona Pasqua

 

ros

Cosa c'entra se i lavori sono di "somma urgenza"??????

 

Se gli interventi dovranno essere effettuati in un contesto condominiale a prevalente destinazione abitativa (più del 50% delle unità sopra terra), gli stessi potranno scontare l'Iva al 10%, dietro presentazione dell'apposita dichiarazione di responsabilità.

 

*Spett.le Ditta

………………..

Via ……………

20100 …………

 

OGGETTO: art. 7 comma 1 lettera b - Legge 23.12.1999 n. 488

(finanziaria 2000) disposizioni in materia di aliquota IVA 10%

Io sottoscritto...... ……………………………………….

Nato a ................... il .........

Cod.Fisc........................................

In qualità di Amministratore Pro Tempore dell'immobile

di Via ..............Condominio .............

Città... ………………… Cod.Fisc....................

Ai fini dell'ottenimento dell'applicazione dell'aliquota IVA nella misura del 10%, come specificato in oggetto

DICHIARO

Che per le manutenzioni eseguite nel suddetto immobile è applicabile l'aliquota IVA 10% in quanto il fabbricato rientra fra quelli contemplati dalla Circolare 247/E del 29/12/1999 e più precisamente:

• L'intero fabbricato ha più del 50% della superficie dei piani sopra terra destinata ad abitazione privata ( categoria catastale da A1 a A11 escluso la categoria A 10).

Resta convenuto che la sopraddetta applicazione dell'aliquota IVA del 10% è fatta sotto l'esclusiva responsabilità del condominio che rappresento e pertanto dallo stesso vengono assunte in carico ogni e qualsiasi onere per eventuali maggiori

imposte, sanzioni ed accessori che dovessero essere al riguardo a Voi contestate.

La presente dichiarazione è da intendersi valida per tutti i lavori e le manutenzioni da eseguirsi presso l'immobile sopra citato.

Io sottoscritto mi impegno a dare tempestiva comunicazione di eventuali variazioni di destinazione d'uso che inficino il diritto all'agevolazione.

 

data........... firma..........*

anche io ho pensato che non rileva la "velocità" di esecuzione del lavoro ma la prevalenza abitativa da te citata. Il rilievo è stato mosso dal commercialista della ditta. Bha.

grazie e buona Pasqua

×