Vai al contenuto
gigi60

Iva applicato sul compenso amministratore e direttore dei lavori

Un saluto a tuttidel forum buon pomeriggio vado subito al dunque . Nell'ultima assemblea è stato deliberato la ristrutturazione della palazzina, e i lavoro inizieranno a Maggio 2016 . Nel ritirare il prospetto analitoco dei pagamenti a me spettante ho riscontratto che sia sul compenso amministratore e su quello del direttore dei lavori nella somma che devo dare a questi è stata inserita anche l'iva . Presuno che l'iva vada SI applicata sulla somma deliberata dei lavori al 10% e non sulle quote di questi ladroni . Per me, e una MERA SPECULAZIONE fatta da SPECULATORI. Al fine di non avviare il pagamento delle quote spettanti,visto che voglio capirci MEGLIO chiedo a tutti del forum se ho ragione. Oppure c'è una legge che autorizza, ad applicare l'iva anche sia sulla quota del tecnico e su quella dell'amministraote.

Nel ringraziare di una gentile risposta invio cordiali saluti

gigi

nel momento in cui il professionista emette la sua regolare fattura, applica la sua sacrosanta iva al 22% e il condominio la paga.

... e non per questo il professionista è un ladrone !!!

l'iva non è un guadagno del professionista.

 

tra l'altro, se il tutto è stato regolarmente approvato in assemblea con le dovute maggioranze, sei obbligato al pagamento di quanto previsto se non vuoi essere passibile di decreto ingiuntivo (certo non subito).

Quando un tecnico emette fattura la deve fare con l'aliquota ordinaria non potendosi applicare quella agevolata che va applicata nella misura del 10% solo sulle opere eseguite fatto salvo che l'edificio sia a prevalente uso residenziale altrimenti tutto al 22%. Sono disposizioni dell'agenzia delle entrate.

Un saluto a tuttidel forum buon pomeriggio vado subito al dunque . Nell'ultima assemblea è stato deliberato la ristrutturazione della palazzina, e i lavoro inizieranno a Maggio 2016 . Nel ritirare il prospetto analitoco dei pagamenti a me spettante ho riscontratto che sia sul compenso amministratore e su quello del direttore dei lavori nella somma che devo dare a questi è stata inserita anche l'iva . Presuno che l'iva vada SI applicata sulla somma deliberata dei lavori al 10% e non sulle quote di questi ladroni . Per me, e una MERA SPECULAZIONE fatta da SPECULATORI...

Ma nella delibera cosa è stato approvato?

Se è stato approvato anche il compenso al direttore lavori ed all'amministratore, questo compenso va pagato.

 

Al massimo, se non era stato indicato chiaramente che si trattava di compenso + iva, la prossima volta potresti chiedere più chiarezza, domandando proprio... "quanto deve uscire dalla mia tasca tutto compreso?"

Poichè i condòmini sono consumatori finali, a loro dovrebbe essere sempre indicato il costo complessivo e comprensivo di tutte le componenti.

A volte viene di proposito prospettato il costo imponibile, proprio per far sembrare il costo meno eccessivo.

×