Vai al contenuto
Giulio_S

IVA agevolata?

A seguito di incidente con il basculante condominiale,tale basculante è stato sostituito.L'IVA della fattura per la sua sostituzione,materiale e manodopera, è al 22% o al 10%?

Manodopera 10% e merce al 10% fino all'ammontare della manodopera, la restante parte al 22%................credo.............

Perchè la fornitura del nuovo basculante l'ha fatta una ditta mentre il lavoro di manodopera elettrica e di montaggio l'ha fatta una ditta diversa

Perchè la fornitura del nuovo basculante l'ha fatta una ditta mentre il lavoro di manodopera elettrica e di montaggio l'ha fatta una ditta diversa

Ok, rettifico la mia risposta tutto al 22%, perchè c'è un acquisto di merce e perchè la manodopera è annoverata tra le prestazioni di servizi.

Comunque sia bisogna sempre fare la ritenuta d'acconto per entrambe le fatture,giusto?

Comunque sia bisogna sempre fare la ritenuta d'acconto per entrambe le fatture,giusto?

Per l'acquisto di materiale, no.

Perchè la fornitura del nuovo basculante l'ha fatta una ditta mentre il lavoro di manodopera elettrica e di montaggio l'ha fatta una ditta diversa

Sulla fornitura Iva 22%.

Sulla posa in opera del basculante avrai invece Iva 10% e ritenuta d'acconto 4%.

Sulla fornitura Iva 22%.

Sulla posa in opera del basculante avrai invece Iva 10% e ritenuta d'acconto 4%.

Sei sicura?

Avremo una fattura per la merce e una diversa da altro fornitore, per la sola manodopera e come se ricevi una fattura per la pulizia scale.

Confermi?

Sulla fornitura Iva 22%.

Sulla posa in opera del basculante avrai invece Iva 10% e ritenuta d'acconto 4%.

Quindi sulla fattura del materiale IVa al 22% ma senza ritenuta d'acconto?

Sulla fornitura Iva 22%.

Sulla posa in opera del basculante avrai invece Iva 10% e ritenuta d'acconto 4%.

Noi dobbiamo montare una lampada sulla parte esterna dell'ingresso comune, con fotocellula.Su tutto ilpreventivo dell'elettricista si applica il 10% ? Dove si trova un modulo per fare la richiesta dell'iva agevolata? Grazie mille

Noi dobbiamo montare una lampada sulla parte esterna dell'ingresso comune, con fotocellula.Su tutto ilpreventivo dell'elettricista si applica il 10% ? Dove si trova un modulo per fare la richiesta dell'iva agevolata? Grazie mille

Spett.le................

………………..

Via ……………

20100 …………

 

OGGETTO: art. 7 comma 1 lettera b - Legge 23.12.1999 n. 488

(finanziaria 2000) disposizioni in materia di aliquota IVA 10%

Io sottoscritto...... ……………………………………….

Nato a ................... il .........

Cod.Fisc........................................

In qualità di Amministratore Pro Tempore dell'immobile

di Via ..............Condominio .............

Città... ………………… Cod.Fisc....................

Ai fini dell'ottenimento dell'applicazione dell'aliquota IVA nella misura del 10%, come specificato in oggetto

DICHIARO

Che per l'intervento eseguito nel suddetto immobile è applicabile l'aliquota IVA 10% in quanto il fabbricato rientra fra quelli contemplati dalla Circolare 247/E del 29/12/1999 e più precisamente:

• L'intero fabbricato ha più del 50% della superficie dei piani sopra terra destinata ad abitazione privata ( categoria catastale da A1 a A11 escluso la categoria A 10).

Resta convenuto che la sopraddetta applicazione dell'aliquota IVA del 10% è fatta sotto l'esclusiva responsabilità del condominio che rappresento e pertanto dallo stesso vengono assunte in carico ogni e qualsiasi onere per eventuali maggiori imposte, sanzioni ed accessori che dovessero essere al riguardo a Voi contestate.

 

Mi impegno inoltre a dare tempestiva comunicazione di eventuali variazioni di destinazione d'uso che inficino il diritto all'agevolazione.

 

data........................firma......................

Quindi sulla fattura del materiale IVa al 22% ma senza ritenuta d'acconto?

Sì....................

 

Sei sicura?

Sicurissima.

La sostituzione della porta basculante del box pertinenziale ( o condominiale ) può, fruire della detrazione Irpef del 50% (articolo 2, comma 15, legge 203/2008 e succ. modificazioni), se configura un intervento di manutenzione straordinaria (per il quale, generalmente, i regolamenti edilizi locali richiedono la presentazione della Dia), o anche come intervento diretto a prevenire il compimento di atti illeciti da parte di terzi (nell’ipotesi in cui la basculante sia dotata di bloccaggi o di altri meccanismi antifurto), che viene espressamente agevolato, a prescindere dalla categoria di intervento edilizio nella quale ricade (quindi anche se si tratta di una mera manutenzione ordinaria, di solito esclusa dalla detrazione , salvo che per i lavori condominiali – Cm 13/E/2001). Per quanto riguarda le procedure da seguire, occorre verificare innanzi tutto se i regolamenti edilizi locali richiedano, per tale tipologia di lavori, la presentazione della Denuncia di inizio attività (Dia). Per fruire delle agevolazioni fiscali è, infatti, necessaria l’acquisizione del titolo urbanistico autorizzativo ai lavori, se richiesto dai regolamenti edilizi comunali. Sempre ai fini della detrazione del 50%, è necessario effettuare tutti i pagamenti tramite bonifico bancario

 

Prestazioni di servizi e fornitura di beni collegati ad interventi di recupero edilizio (meglio redigere allo scopo un piccolo contratto di appalto o d'opera seppure non obbligatorio). A tali prestazioni è associata l’aliquota IVA al 10%.

 

Per cui prima ipotesi in fattura :

es. prestazione di montaggio etc. 1000 + iva 10%

Fornitura della Basculante ( bene significativo ) 900 + iva 10%

 

seconda ipotesi

prestazione 1.000 iva al 10%

bene 1200 di cui 1.000 iva al 10%

200 iva al 22%

 

per la cronaca i beni significativi sono:

 

 

ascensori e montacarichi

infissi esterni ed interni

caldaie

videocitofoni

apparecchi di condizionamento e riciclo dell'aria

sanitari e rubinetterie da bagno

impianti di sicurezza.

Grazie Dolores. Vi ripropongo la mia domanda: fattura ditta impianti elettrici per mettere lampada con fotocellula sul portoncino di ingresso del condominio. Tutto al 10% ?

Grazie Dolores. Vi ripropongo la mia domanda: fattura ditta impianti elettrici per mettere lampada con fotocellula sul portoncino di ingresso del condominio. Tutto al 10% ?

Sì, Iva al 10% sia sui beni che sulla manodopera (che verrà fatturata dalla stessa ditta fornitrice) a condizione, ovviamente, che sussista il requisito della prevalente destinazione abitativa privata del fabbricato.

Sì, Iva al 10% sia sui beni che sulla manodopera (che verrà fatturata dalla stessa ditta fornitrice) a condizione, ovviamente, che sussista il requisito della prevalente destinazione abitativa privata del fabbricato.

ok grazie mille. Verrà tutto fatturato dall'elettricista....

 

- - - Aggiornato - - -

scusa Dolores, mi viene un dubbio: tu dici "che verrà fatturata dalla stesa ditta fornitrice". Nel mio caso l'elettricista compera lalampada da altro fornitore e poi ci fattura lui il tutto. Va bene lo stesso tutto al 10%. Grazie mille e BUON NATALE a te ed ai frequentatori del forum

scusa Dolores, mi viene un dubbio: tu dici "che verrà fatturata dalla stesa ditta fornitrice". Nel mio caso l'elettricista compera la lampada da altro fornitore e poi ci fattura lui il tutto. Va bene lo stesso tutto al 10%. Grazie mille e BUON NATALE a te ed ai frequentatori del forum

Sì, va bene.

Buon Natale anche a Te! --img_rimossa--

Quindi torniamo alla domanda iniziale: l'IVA va al 10 o al 22%?

Iva 10% fino a concorrenza valore manodopera. Sul valore residuo Iva ordinaria 22%.

Sì, Iva al 10% sia sui beni che sulla manodopera (che verrà fatturata dalla stessa ditta fornitrice) a condizione, ovviamente, che sussista il requisito della prevalente destinazione abitativa privata del fabbricato.

Innanzitutto Auguri di buon 2014! Poi, ti chiedo la conferma, visto che parlavi di "fatturazione dalla stessa ditta fornitrice": intendi che tutto viene fatturato da chi fornisce i materiali? Mi sembra strano.... Nel mio caso fattura tutto, materiale e lavoro, l'elettricista. Va bene, no? Grazie mille

×