Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Alterego1983

Iter mancato pagamento spese condominiali

Buongiorno a tutti, qualcuno saprebbe spiegarmi a parole semplici quale sia l'iter che segue il mancato pagamento delle spese condominiali da parte di un condomino che abita in appartamento di sua proprietà?

 

So che a un certo punto si arriva al decreto ingiuntivo, ma nel frattempo il condomino moroso riceve degli avvisi "informali" da parte dell'amministratore, magari con una data X entro la quale provvedere al pagamento?

 

Oppure scatta subito il decreto? Dopo quanto tempo? Serve un'assemblea per decidere in tal senso o l'amministratore può, di sua spontanea volontà, utilizzare gli strumenti in suo possesso per obbligare i condomini a pagare?

 

Se nel frattempo servono i soldi per fare dei lavori o per pagare le utenze, da dove si prendono? Devono pagare gli altri condomini che hanno già pagato regolarmente le loro quote?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Un condomino che non versa le quote stabilite dall'assemblea entro la data prevista diviene immediatamente moroso, per cui l'amministratore senza chiedere nulla a nessuno può agire con la richiesta del D.I. già il giorno dopo il mancato pagamento, di solito però, e non previsto perchè non esiste normativa, gran parte degli amministratori invia una lettera semplice ricordando al moroso che la rata è scaduta, non ricevendo risposta e pagamento, invia una lettera raccomandata fissando una data limite, se il condomino non paga entro questa data, passa alla richiesta del D.I. e come detto non è necessaria nessuna delibera assembleare perchè è un preciso dovere dell'amministratore riscuotere le quote (--> art. 1130 cc)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ok, quindi l'iter sarebbe che parte subito il D.I, ma nella prassi (anche se non c'è scritto da nessuna parte) gli amministratori sollecitano prima il pagamento in modo "amichevole".

 

E in cosa consiste un'ingiuzione di pagamento? Cosa può fare il giudice per obbligare un condomino moroso a pagare? Pignoramento dei beni presenti in casa? Cose del genere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E in cosa consiste un'ingiuzione di pagamento? Cosa può fare il giudice per obbligare un condomino moroso a pagare? Pignoramento dei beni presenti in casa? Cose del genere?
Il procedimento di ingiunzione è il procedimento speciale sommario con il quale il titolare di un credito liquido, certo ed esigibile, fondato su prova scritta, può ottenere, mediante presentazione di un ricorso al giudice competente, un provvedimento (decreto ingiuntivo) con il quale ingiunge al debitore di adempiere l’obbligazione (di pagamento o di consegna) entro quaranta gioorni dalla notifica, avvertendolo che entro il medesimo termine può proporre opposizione (trasformando così il procedimento da sommario in ordinario) e che, in mancanza di opposizione, si procederà ad esecuzione forzata

http://www.altalex.com/index.php?idnot=1712

Per l'esecuzione forzata vedi qui;

http://www.diritto.it/docs/36785-l-esecuzione-forzata-definizione-e-caratteri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie mille, sei stato gentilissimo e chiarissimo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×