Vai al contenuto
erry121

Isolamento soffitto terrazzo condominio

Ciao a tutti

vi scrivo per esporre la mia problematica ambito confidando in una vostra gentile risposta.

 

Abito in uno stabile di tre piani composto da sei appartamenti totali, la mia proprietà è all’ultimo piano.

 

La particolarità del mio appartamento è di avere una superficie del pavimento, circa 9 mq, posizionata sopra il terrazzo del condomino del secondo piano. Il problema nasce dal fatto che il soffitto del terrazzo del secondo piano, non essendo riscaldato e non isolato termicamente, provoca un fenomeno di condensa importante su tutta la superficie del mio pavimento. Ulteriore disagio è il freddo notevole che si diffonde su questa parte del mio appartamento. Entrambe le problematiche sopra descritte rendono invivibile tale porzione della proprietà. Si rende quindi necessario un intervento esterno per isolare adeguatamente il soffitto del terrazzo e la fascia laterale dello stesso.

Ho allegato un'immagine per farvi capire la situazione reale, si vede il soffitto del terrazzo del secondo piano e io abito al terzo.

 

In base alle indicazioni sopra fornite, la spesa di tale attività può essere ripartita tra tutti i condomini e in quali percentuali?

 

Tale intervento deve essere approvato dall’assemblea condominiale?

 

Se il condomino, dove è presente il terrazzo da isolare, dovesse eventualmente opporsi all’intervento, quali

azioni potrei intraprendere?

 

Sono a conoscenza che, per danni derivanti da difetti costruttivi, lo stesso costruttore è responsabile per 10 anni dalla data di conclusione lavori. Tale clausola non è più applicabile poiché l’immobile è stato edificato nell’anno 2002, quindi sono già trascorsi i 10 anni.

 

Grazie delle vostre risposte!!

A questo link potrete vedere la foto del condominio e del terrazzo in questione.

 

https://www.sugarsync.com/pf/D9153494_064_646930370

Scusami ma a me sembrano due normalissimi balconi. dalla foto sopra il terrazzo del condomino c'è il pavimento del tuo terrazzo. Dove sono questi 9 mq che non puoi utilizzare?????

Tu sei nella mansarda? se sei nella mansarda allora ho capito....ma la spesa non credo si possa considerare condominiale nè puoi costringere il condomino sotto di te a fare un lavoro di cui, forse, trarrai beneficio solo tu......

Inoltre, se proprio vogliamo essere buoni, la spesa è davvero irrisoria. Dei pannelli termoisolanti costano molto poco, facilissimi da installare e risultati buoni/ottimi.

Ciao wolverine,

io abito al terzo piano (mansarda), sopra il terrazzo del secondo piano. Sopra il soffitto del terrazzo del secondo piano c'è la mia stanza.

Il soffitto non isolato del terrazzo del secondo piano, mi fa condensa (in verità è proprio acqua) sul pavimento della mia stanza sopra.

Il problema è stato creato dal cattivo isolamento del tuo pavimento, non del terrazzo sotto di te. Quindi, secondo me, se vuoi risolvere il problema puoi farlo isolando il tetto del terrazzo del tuo vicino, a spese tue e se lui acconsente, altrimenti l'unica soluzione è quella di isolare il tuo pavimento con evidenti costi molto più onerosi. La spesa e il problema non è condominiale, ormai sono passati poi oltre 10 anni dalla costruzione....potevate anche pensarci un attimino prima!!!

Ma sei sicuro che il condominio non è parte in causa?? Io parlo della possibilità di ripartire la spesa per isolare il soffitto, ad esempio 50% a me il restante 50% tra tutti i condomini. Il soffitto è una parte del terrazzo che dovrebbe forse essere inclusa in facciata.

Guarda che la parte del soffitto non è assolutamente proprietà esclusiva del condomino, anche perchè se per esempio si da il colore alla facciata quella parte è inclusa nelle spese della tinteggiatura che pagano tutti i condomini, non se la paga di tasca sua l'inquilino che usa il terrazzo.

Ovviamente qua non si tratta di tinteggiare ma di un danno nel mio appartamento causato dal cattivo isolamento del soffitto, ed essendo il soffitto del terrazzo parte della facciata dovrebbe risponderne tutto il condominio.

Come vedi uso sempre il condizionale, perchè non ne sono sicuro.

Noi abitiamo qui solo da 1 anno e mezzo e il costruttore tra l'altro è in fallimento.....

Dal mio punto di vista i vostri balconi sono aggettanti e pertanto, per essere precisi, avete già sbagliato la ripartizione della tinteggiatura. E' vero che quello è il soffitto del balcone sotto ma è in realtà tuo, non condominiale. Per intenderci: quello del secondo piano è proprietario del balcone e della parte sottostante e le spese sono private non condominiali.

Capisco il tuo disagio e capisco che dia fastidio. Io onestamente farei fare un preventivo da una ditta per un isolamento esterno e poi cercherei il dialogo con la parte sottostante, tenendo presente però che non è tenuto a pagare nulla secondo me. Il soffito non è parte della facciata.......almeno secondo me.

×