Vai al contenuto
trani.trani

Intestazioni certificazioni per detrazioni fiscali

l'unità è intestata a più eredi; i pagamenti delle rate per i lavori sono stati effettuati con assegni e bonifici da un solo erede a cui ho rilasciato la ricevuta condominiale; la certificazione devo intestarla a tutti gli eredi?

 

altro caso: una unità è stata venduta durante il corso dei lavori, chi ha venduto, verbalmente, si accolla le spese dei lavori ed ha continuato a pagare le rate anche nel periodo in cui non è stato giuridicamente proprietario. ora mi chiede la certificazione dell'intero importo versato come devo comportarmi? intesto la certificazione ad entrambi? grazie

l'unità è intestata a più eredi; i pagamenti delle rate per i lavori sono stati effettuati con assegni e bonifici da un solo erede a cui ho rilasciato la ricevuta condominiale; la certificazione devo intestarla a tutti gli eredi?

 

altro caso: una unità è stata venduta durante il corso dei lavori, chi ha venduto, verbalmente, si accolla le spese dei lavori ed ha continuato a pagare le rate anche nel periodo in cui non è stato giuridicamente proprietario. ora mi chiede la certificazione dell'intero importo versato come devo comportarmi? intesto la certificazione ad entrambi? grazie

1-Agli eredi.

2-La detrazione segue l'immobile quindi compete unicamente a chi risulta proprietario al 31/12/12.

Unica possibilità l'aver inserito apposita clausola nell'atto di compravendita in cui il dante causa si riservava tale onere detraibile.

1-Agli eredi.

2-La detrazione segue l'immobile quindi compete unicamente a chi risulta proprietario al 31/12/12.

Unica possibilità l'aver inserito apposita clausola nell'atto di compravendita in cui il dante causa si riservava tale onere detraibile.

E se la clausola c'è ma nessuno delle parti (venditore - acquirente) informa l'amministratore? Meglio chiederlo prima di certificare al soggetto sbagliato?

×