Vai al contenuto
picodp

Intervento su fognatura condominiale

Salve a tutti,

vi scrivo per un quesito.

Abito al piano terra con giardino di un condominio di 3 piani.

Nel mio giardino sono presenti diverse servitù tra le quali il pozzetto della fognatura condominiale.

Ho fatto richiesta all'amministratore di porre nel pozzetto della fognatura (acque nere) una valvola antireflusso per 2 sostanziali motivi, il primo (credo/spero meno probabile) è l'effettiva possibilità di un reflusso in caso di forti piogge (l'acqua piovana viene incanalata nella rete fognaria) il secondo, che invece mi preoccupa di più, è per la possibiltà che qualche roditore possa risalire le condutture fino ad arrivare al water in casa mia (cosa già avvenuta al precedente proprietario dell'immobile).

Contattato l'amministratore, questo non mi ha dato disponibilità in tal senso, sostenendo che tali spese debbano essere sostenute non dal codominio ma solo da me, dato che l'interessato sarei solo io. Affermando che l'unica cosa che poteva fare era proporre l'argomento alla prossima assemblea (tra 9 mesi).

Non ha voluto saperne quindi, nonostante le mie rimostranze dovute al fatto che la fogna non è "mia", ma che io sono semplicemente il primo a subire gli effetti indesiderati in caso di problemi di questo genere.

Secondo voi, l'amministratore ha ragione? devo sostenere io questa spesa? Devo aspettare che l'assemblea approvi questa spesa e magari (spero di no) nel frattempo dover convivere con qualche ospite indesiderato?

 

Grazie!

Tu hai la servitù e pertanto se fosse una spesa per mantenerla, l'amministratore avrebbe ragione. Ma visto che è un intervento su un impianto comune che gioverebbe a tutti ( nel caso di reflusso saresti costretto a chiedere i danni al condominio), sarebbe lungimirante provvedervi a spese di tutti coloro che la utilizzano.

Grazie per la risposta.

Il problema è che non volendo aspettare la prossima assemblea (il prox anno) per l'approvazione della spesa, volevo farlo passare come intervento manutentivo urgente (per il quale l'amministratore, entro certe soglie, ha una certa autonomia), invece questo mi ha rimandato all'assemblea.

Potresti metterti una valvola antireflusso sul tuo singolo allaccio alla fecale condominiale: la valvola è più piccola e l'intervento costa molto meno ed è sicuramente tuo... i topi ed eventuali risalite di fogna in questo caso andrebbero da quello del piano di sopra...

Se decidi per la valvola antireflusso, mi raccomando, falla ispezionabile...

×