Vai al contenuto
camp

Installazione tettoia balcone

Buongiorno a tutti,

vorrei sottoporre a chi mi sa rispondere un piccolo quesito sorto nell'ultima assemblea condominiale.

Il nuovo proprietario dell'appartamento al quarto e ultimo piano del mio condominio, dopo aver acquistato l'immobile, in fase di ristrutturazione si è accorto che lo spiovente del tetto non copre tutta la superficie del balcone.

Questo in caso di pioggia provoca infiltrazioni d'acqua dalla porta finestra che esce sul balcone, senza che nessuno nei cinquant'anni di vita del condominio abbia mai posto rimedio.

La stessa cosa successe al proprietario dell'altro appartamento dell'ultimo piano (confinante con il balcone in oggetto), che però nel lontano 1980 installò a sue spese una tettoia in ondulato per risolvere il problema.

Ora il nuovo proprietario in questione chiede che sia il condominio ad accollarsi la spesa della realizzazione della tettoia che coprirà il suo balcone.

Ora alla luce del precedente dell'altro proprietario che ha provveduto in proprio alla realizzazione della tettoia, sono a chiedervi se il resto dei condomini sono obbligati a partecipare alla spesa, oppure se trattandosi di parte NON comune la spesa debba ricadere in capo al solo proprietario?

Grazie a tutti per l'attenzione

Buongiorno a tutti,

vorrei sottoporre a chi mi sa rispondere un piccolo quesito sorto nell'ultima assemblea condominiale.

Il nuovo proprietario dell'appartamento al quarto e ultimo piano del mio condominio, dopo aver acquistato l'immobile, in fase di ristrutturazione si è accorto che lo spiovente del tetto non copre tutta la superficie del balcone.

Questo in caso di pioggia provoca infiltrazioni d'acqua dalla porta finestra che esce sul balcone, senza che nessuno nei cinquant'anni di vita del condominio abbia mai posto rimedio.

La stessa cosa successe al proprietario dell'altro appartamento dell'ultimo piano (confinante con il balcone in oggetto), che però nel lontano 1980 installò a sue spese una tettoia in ondulato per risolvere il problema.

Ora il nuovo proprietario in questione chiede che sia il condominio ad accollarsi la spesa della realizzazione della tettoia che coprirà il suo balcone.

Ora alla luce del precedente dell'altro proprietario che ha provveduto in proprio alla realizzazione della tettoia, sono a chiedervi se il resto dei condomini sono obbligati a partecipare alla spesa, oppure se trattandosi di parte NON comune la spesa debba ricadere in capo al solo proprietario?

Grazie a tutti per l'attenzione

Se vuole la tettoia, se la paga.

Come da logica, ma prima di avviare una dura discussione volevo essere sicuro di quel che dico. Grazie mille

×