Vai al contenuto
leon74

Installazione Cancello carraio automatizzato

Buongiorno al forum, avrei bisogno di una consulenza.

Nel mio condominio composto da 4 condomini dobbiamo deliberare in merito alla sostituzione del cancello di ingresso principale. Attualmente il cancello presente è di tipo manuale (doppia anta battente) e ogni volta che entriamo ed usciamo in auto c'è la trafila ... scendi dall'auto, apri il cancello, risali in auto, esci dal condominio, riscendi per chiudere il cancello..... insomma uno stress. Questo cancello ora è vecchio e pericolante. Il nuovo cancello stavamo pensando di metterlo elettrificato (battente o scorrevole con cancelletto incorporato per passo d'uomo) ma 1 condomino su 4 non vuole partecipare alle spese in quanto lui effettivamente non avendo auto entra ed esce sempre a piedi. Lo steso condominio si vorrebbe assumere (per millesimi) la quota per la sostituzione del cancello ma non per la parte dell'automatismo elettrico pretendendo oltretutto un calcolo a parte dell'energia elettrica in quanto lui non usufruendo della parte elettrica del cancello ritiene di non dover pagare quella parte di consumo elettrico.

I miei dubbi sono: Puo un solo inquilino opporsi facendo si che le spese di automatismo ricadano solo sugli altri 3 condomini? Il problema me lo pongo perchè se un giorno il signore si compra una macchina il problema si porrà.... in altri termini... lui non avrà il telecomando ma dovrà aprire il cancello manualmente col rischio oltretutto di rovinarlo in quanto ogni volta dovrà disattivare la parte elettrica per aprirlo (o spingerlo) manualmente.

Mi sapete dare qualche consiglio?

Grazie

×