Vai al contenuto
seb28

Inquilini maleducati - da qualche mese hanno affittato 1 alloggio ad inquilini maleducati ed incivili che abitano

Premesso che io abito al primo piano, da qualche mese hanno affittato 1 alloggio ad inquilini maleducati ed incivili che abitano al piano rialzato e che quasi tutte le notti, parlano a voce alta e fanno altri schiamazzi vari! Questi nuovi inquilini, tra l'altro, non hanno nessun nome sul campanello, sulla buca e nel citofono, e la cosa mi sembra alquanto sospetta!!!!

Ho già fatto presente la cosa all'amministratore il quale mi ha detto che telefonava al proprietario x redarguirli, ma non è servito a nulla!!!! Oltre che chiamare sempre i carabinieri, non so cos'altro fare!!!!! Se qualcuno mi può dare 1 consiglio gliene sarò grato! Grazie x l'attenzione.

Se schiamazznao di notte continua a chiamare i carabinieri ma soprattutto insisiti perche' l'amministratore contatti la proprieta' dell'appartamento oppure, se si rifiuta, chiedigli di chi si tratta e mandagli tu una raccomandata con ricevuta di rientro

Cerca di disturbarli a tua volta quando loro dormono: prova a togliere loro il sonno per due settimane e poi ne riparliamo.

Non c'è alcuna speranza di liberarsi degli incivili e dei criminali, perchè le autorità locali sono "cosa loro".

Per chiunque non sia un incivile vale una sola regola aurea: Mai a Sud delle Alpi, mai.

No comment :wallbash:

 

 

:nospam:

Si tratta di un consiglio assolutamente sbagliato, e non solo perchè sarebbe illegale secondo l'interpretazione letterale della legge.

Gli incivili e, soprattutto, i criminali, hanno sempre dalla loro parte tutti gli altri condomini, e tutte le autorità italiane locali.

 

Io lo so fin troppo bene: per motivi di repressione del dissenso politico, la procura della repubblica di Bologna, per ordine del PD, mi ha messo addosso, a partire dal 1997, autentici affiliati alla criminalità organizzata, bancari originari di Reggio Calabria e Hinterland, tali Epif###-Micar#-Vitar### e, tra i tanti, anche una coppia di criminali laziali della guardia di finanza originari di Montefiascone (VT), tali Alfier#-Porrett#, e una coppia di criminali italo-portoghesi, tali Ferreira-Marin#.

I criminali possono commettere reati anche gravissimi senza che le forze dell'ordine italiane intervengano: nel condominio di via Bellaria dove abitavo prima di quello attuale mi avevano anche minacciato con un'arma da fuoco e aggredito fisicamente senza poi venire arrestati dalle forze dell'ordine italiane, che intervengono solo nel caso un cittadino lavoratore contribuente nativo commetta l'errore di protestare per i continui soprusi e reati.

 

Dal 2006, nell'allora nuovo condominio, non ho più addosso intere famiglie di calabresi e altri affiliati alla criminalità organizzata, ma una sola delinquente, tale dottoressa Francesca Felett# Zann#, il cui comportamento è esattamente uguale a quello dei criminali del condominio precedente: rumori di ogni tipo a qualsiasi ora del giorno e della notte, quasi cessati solo dopo che ho inviato una raccomandata all'amministratore del condominio, ma continua a commettere il reato più grave e odioso in assoluto, la sistematica e totale violazione della mia privacy.

L'unica differenza è che nel nuovo condominio so in anticipo di non poter reagire in alcun modo, altrimenti la procura della repubblica di Bologna, tutte le loro forze dell'ordine e tutti i loro istituti di vigilanza convenzionati interverrebbero contro di me, forti del consenso di tutti gli altri condomini, perchè in italia la popolazione è sempre dalla parte dei mafiosi e dei loro fiancheggiatori che indossano toghe e divise intrise di vergogna, ignominia e disonore, pagate con le mie tasse.

 

Non c'è alcuna speranza di liberarsi degli incivili e dei criminali, perchè le autorità locali sono "cosa loro".

Per chiunque non sia un incivile vale una sola regola aurea: Mai a Sud delle Alpi, mai.

 

 

post decisamente inamissibile -

Una situazione comune nei condomini. Sta all'amministratore prodigarsi per evitare comportamenti sconvenienti sperando in un minimo di buonsenso dei condomini.

Incubus dice:

Cerca di disturbarli a tua volta quando loro dormono: prova a togliere loro il sonno per due settimane e poi ne riparliamo.

in che modo ? quali suggerimenti su come togliere il sonno al solo vicino del piano suiperiore e non al resto del condominio ?

×