Vai al contenuto
duncanfirst

Innovazione o cambio d'uso?? creazione parcheggio in cortile condominiale

Buongiorno sono un condomino e proprietario di un appartamento in un condominio sito nel comune di Milano, con un piccolo cortile dove c'è uno spazio dedicato alla raccolta rifiuti delimitato da fioriere per occultare i bidoni, e un altro spazio già occupato da 3 rastrelliere per biciclette condominiali. Per Il restante spazio libero è consentita l'entrata dei condomini in auto per caricare e scaricare eventuali mezzi propri e poi uscire. Nel cortile si riesce ad entrare con una sola macchina per volta, altrimenti si ė costretti ad uscire in retromarcia perché c'è poco spazio per poter fare manovra. Il regolamento di condominio è stato fatto dal geometra della società acquirente che dopo aver ristrutturato tutto lo stabile lo ha diviso in singole unità immobiliari per poi venderle. Quindi credo che si tratti di un "regolamento contrattuale" Questo regolamento vieta espressamente il parcheggio di autoveicoli, motoveicoli, permette l'entrata auto per carico e scarico merci.  Fatta questa premessa, nel cortile interno all'edificio si affaccia un negozio di vendita e riparazioni moto che incurante di ogni regola e divieto parcheggia dalle 8:00 del mattino alle 20:00, 4/8 moto, e nonostante i richiami e le litigate, insiste nella violazione e durante l'ultima assemblea, ha dichiarato esplicitamente che continuerà a parcheggiare le moto durante la giornata perché gli fa comodo. Qualche condomino allora ha suggerito di fagli pagare lo spazio che utilizza, visto che lo utilizza ugualmente e sarà oggetto della prossima assemblea. A tale riguardo Io vorrei sapere se è possibile concedere un parcheggio anche se a pagamento ad un solo condomino, ad un condomino che usa lo spazio per scopi lavorativi in un cortile piccolo ove il parcheggio è vietato espressamente dal regolamento. Vorrei sapere se anche un solo condomino può opporsi a tale innovazione o è un cambio d'uso? essendo contro  il regolamento condominiale  ... Quale maggioranza è prevista è un solo condomino può opporsi a questo?  Potrebbe rientrare nelle innovazioni normali o innovazioni vietate? oppure potrebbe rientrare sotto il patrocinio dell'articolo 1117 CC cambio di destinazione d'uso di una parte del cortile?? Chi gentilmente può darmi una risposta ai miei innumerevoli quesiti Grazie mille

PS inserisco foto per dare idea della dimensione del cortile di cui parlo per cortesia qualcuno mi può rispondere perché è urgente....

 

IMG_20181215_105132.jpg

Ho necessità di sapere qualcosa...Nessuno è in grado di darmi una risposta? Nessuno ha le competenze per farlo? 

duncanfirst dice:

Ho necessità di sapere qualcosa...Nessuno è in grado di darmi una risposta? Nessuno ha le competenze per farlo? 

Possibile che nessuno mi risponda??? La mia discussione è l'unica che non ha ricevuto neanche una risposta e non mi capacito del perché qualcuno sa il motivo? Devo reimpostare la domanda?

×