Vai al contenuto
gabry1981

Infiltrazioni da balcone appartamento piano superiore

Buonasera,

ho una domanda da sottoporVi per capire che strada intraprendere.

Il mio problema è dovuto all'infiltrazione di acqua piovana dal balcone del piano superiore.

Questo è di proprietà della vicina dell'appartamento sopra al mio.

Le infiltrazioni hanno danneggiato gli intonaci di sala, salone e camera matrimoniale.

Tutti i muri si sono gonfiati e si sono aperte crepe importanti.

L'impermeabilizzazione del balcone superiore al mio dovrebbe spettare alla proprietaria ?

Posso rifarmi delle spese di danneggiamento degli intonaci ?

Ultima domanda ma forse la più importante, è possibile obbligarla al rifacimento a regola d'arte dell'impermeabilizzazione ?

Il mio dubbio è che se anche io oggi rifacessi gli intonaci a mie spese, mi ritroverei dopo le prime pioggie, nelle medesima situazione.

 

Vi ringrazio e mi scuso se la sezione è errata, ma sono neofita del forum.

Cordiali saluti

Gabriele

1) L'impermeabilizzazione del balcone superiore al mio dovrebbe spettare alla proprietaria ?

2) Posso rifarmi delle spese di danneggiamento degli intonaci ?

3)Ultima domanda ma forse la più importante, è possibile obbligarla al rifacimento a regola d'arte dell'impermeabilizzazione ?

1) si.

2) si

3) dovrebbe essere nel suo interesse, altrimenti ogni tot mesi o anni dovrebbe rifare l'impermeabilizzazione e continuare a pagare i danni causati (riparazioni, tinteggiatura, ecc); ... obbligarla magari no (sulla sua proprietà fa ciò che vuole), ma convincerla che sarebbe antieconomico non farla bene certamente sì.

Come faccio a dimostrare che il danno appartiene alla proprietaria del balcone superiore ?

Se la proprietaria fa resistenza come posso far valere i miei diritti ?

... hai esordito dicendo che "Il mio problema è dovuto all'infiltrazione di acqua piovana dal balcone del piano superiore.".

ho inteso fosse acclarato.

se proviene da lì, il responsabile della causa del danno è il proprietario del balcone, quindi uno dei condomini sopra di te.

chiedi di far ricercare la causa di quell'infiltrazione (magari all'amministratore che ti indirizzerà alla proprietaria), se non si fa nulla, chiama un perito a tue spese e poi ti rivali (con interessi ,...) sul responsabile.

Come faccio a dimostrare che il danno appartiene alla proprietaria del balcone superiore ?

Se la proprietaria fa resistenza come posso far valere i miei diritti ?

forse volevi dire che il responsabile della causa del danno è la proprietaria del balcone superiore

Per scoprire la provenienza,chiama un muratore per un sopralluogo oppure un perito (purtroppo a pagamento).

Poi comincia con un'avvertimento bonario,con una RR.

Descrivi la causa e i danni,la risposta deve avvenire entro tot giorni,dopo di che adirai per via legale.

forse volevi dire che il responsabile della causa del danno è la proprietaria del balcone superiore

Volevo arrivare al perito. La certezza solo questa figura può darla ?

Al momento il parere è stato dato da diverse aziende che si occupano di ristrutturazioni.

Il mio dubbio è che potrebbe essere anche un balcone ai piani superiori a quello sopracitato.

Mi posso rivalere con interessi ma con l'ausilio di un aiuto legale utilizzato dal condominio ?

Volevo arrivare al perito. La certezza solo questa figura può darla ?

Al momento il parere è stato dato da diverse aziende che si occupano di ristrutturazioni.

Il mio dubbio è che potrebbe essere anche un balcone ai piani superiori a quello sopracitato.

Mi posso rivalere con interessi ma con l'ausilio di un aiuto legale utilizzato dal condominio ?

da quanto hai scritto (Le infiltrazioni hanno danneggiato gli intonaci di sala, salone e camera matrimoniale. Tutti i muri si sono gonfiati e si sono aperte crepe importanti) è difficile un'infiltrazione da piani ancora superiori.

l'appartamento sopra di te ha anche lui gli stessi problemi ?

comunque, se hai già pareri direi qualificati, contatta la proprietaria dell'appartamento indicatoti dalle aziende contattate (de visu o per raccomandata) per invitarla ad eliminare la causa delle infiltrazioni e poi parti con muratori, periti, riparazioni e richieste di rimborso.

il legale te lo scegli tu: se ti aggrada quello del condominio va benissimo, ma è una faccenda tra privati e non riguarda il condominio (almeno così traspare).

×