Vai al contenuto
Ivan68

Infiltrazioni BOX - esistono delle regole o sentenze riguardo la spartizione delle quote in una situazione

Buongiorno,

sono stato convocato per una riunione straordinaria del condominio, in cui si deciderà come procedere per risolvere un problema di infiltrazioni all'interno di un box (non mio) ubicato sotto il mio appartamento e sotto il giardino di mia pertinenza.

 

Probabilmente si dovrà procedere con la re-impermeabilizzazione delle grondaie e/o della pavimentazione esterna.

 

Vorrei intervenire alla riunione in maniera preparata. Esistono delle regole o sentenze riguardo la spartizione delle quote in una situazione di questo tipo?

 

Grazie aniticipatamente.

Ivan

Ciao

per la ripartizione delle spese, si applica il 1126 c.c. tranne per quanto concerne la movimentazione della terra, delle piante del giardino che sono a tuo esclusivo carico.

Le spese di manutenzione per le infiltrazioni provenienti da un GIARDINO DI PROPRIETA' ESCLUSIVA ma che funge da copertura per i garage e le cantine sottostanti vanno ripartite ai sensi dell'art. 1126 del c.c. ossia un terzo al proprietario del giardino e due terzi fra i proprietari dei garage e delle cantine.La spesa per la rimozione di tutto quello che c'e nel giardino deve essere sostenuta dal proprietario esclusivo dello stesso. Come recita una sentenza del Tribunale di Milano.N°12211 del 6 dicembre 2003 " restano a completo carico del proprietario esclusivo le spese necessarie allo spostamento ed al riposizionamento di piante e oggetti vari presenti sul terrazzo di proprietà esclusiva, anche se tale spostamento si è reso necessario per procedere alla ristrutturazione della stessa ".

Ringrazio entrambi per il sollecito riscontro. Effettivamente questa cosa del 1/3 a mio carico e 2/3 a carico dei proprietari dei box sottostanti mi torna. Senonchè un conoscente amministratore mi ha fatto notare che sentenze più recenti abbiano ribaltato le quote: 1/3 a carico dei proprietari dei box sottostanti e 2/3 al proprietario del giardino.

 

Se invece il problema fosse esclusivamente delle grondaie, la spesa sarebbe a carico di tutti i condomini, è corretto?

Scritto da Ivan68 il 28 Nov 2012 - 13:47:42: Ringrazio entrambi per il sollecito riscontro. Effettivamente questa cosa del 1/3 a mio carico e 2/3 a carico dei proprietari dei box sottostanti mi torna. Senonchè un conoscente amministratore mi ha fatto notare che sentenze più recenti abbiano ribaltato le quote: 1/3 a carico dei proprietari dei box sottostanti e 2/3 al proprietario del giardino.

 

Se invece il problema fosse esclusivamente delle grondaie, la spesa sarebbe a carico di tutti i condomini, è corretto?

sentenze come quelle da indicate dall'amministratore (conoscente) non esistono.

per le grondaie: dipende se la grondaia serve tutto il condominio o solo una parte.

quando si applica invece il 1125? se si tratta di infiltrazioni provenienti dall'interno di un appartamento e non dalla parte esterna (cioè terrazzo o giardino)?

Ciao

il 1125 c.c. si applica, per una fattispecie simile, quando l'infiltrazione proviene da una parte condominiale.

×